IVREA - 1200 firme contro il declassamento del reparto di nefrologia: ma nessuno risponde

| A lanciare l'allarme è Renato Cibischino, segretario regionale dell'Aned Piemonte: «Preoccupati dal silenzio delle istituzioni». Secondo l'associazione il declassamento del reparto è «ingiustificabile»

+ Miei preferiti
IVREA - 1200 firme contro il declassamento del reparto di nefrologia: ma nessuno risponde
1200 firme raccolte e nemmeno una risposta dagli enti competenti. A lanciare l'allarme è Renato Cibischino, segretario dell'Aned Piemonte, l'Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto Onlus. Le 1200 firme sono state raccolte tra i malati nefropatici e dializzati in cura presso il centro di Nefrologia e Dialisi di Ivrea, contro il declassamento della struttura da complessa a semplice. Un declassamento «ingiustificabile», approvato dall'Asl To4 di Ivrea nel nuovo atto aziendale che ha messo ordine tra le competenze dei singoli dipartimenti. L'Aned aveva espresso la sua contrarietà già a dicembre dello scorso anno, segnalando che il declassamento avrebbe potuto portare a una «mancanza di servizi con ulteriori penalizzazioni negli spostamenti dei malati in altre strutture».
 
La petizione, via mail, è stata inviata all’attenzione del presidente della Regione, Sergio Chiamparino, all’Assessore alla Sanità, Antonio Saitta, al sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa e al sindaco di Bollengo, Luigi Sergio Ricca, lo scorso 18 gennaio. Ad oggi nessuno ha risposto.
 
«A tutt’oggi non abbiamo ricevuto nessun tipo di riscontro - conferma Cibischino - e preoccupati del silenzio delle istituzioni, rinnoviamo con forza, tramite gli organi di informazione, di dare nuovamente voce alle nostre richieste al fine di tranquillizzare malati e familiari sulla situazione attuale e chiarire in modo esaustivo se ci sono margini per cui la struttura in oggetto mantenga le attuali potenzialità nella cura e prevenzione dei nostri malati nefropatici e possibilmente di tutte le strutture ad esse collegate affinché non possano ripetersi, come già visto presso altri centri che hanno subito situazioni analoghe». 
Cronaca
SAN BENIGNO - La Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic
SAN BENIGNO - La Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic
Timori occupazionali per lo stabilimento canavesano? «Non ci saranno ripercussioni sull'occupazione» dice il sindacato
CASELLE - Laser contro i piloti in fase di atterraggio: «Attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici»
CASELLE - Laser contro i piloti in fase di atterraggio: «Attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici»
Disturbare i piloti di un aereo di linea con un laser da terra è un gioco rischiosissimo che può mettere a rischio la vita di centinaia di persone. Le compagnie aeree hanno effettuato le segnalazioni all'Enav e alle forze di polizia
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
L'auto sulla quale viaggiava, una Nissan, ha divelto le barriere e si è fermata nella scarpata oltre la banchina. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto la persona ferita dalle lamiere del mezzo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
È nata il 21 ottobre del 1918, ha vissuto in Italia e Argentina. Il sindaco le ha consegnato una targa a nome del Comune
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
«Domani, martedì 23 ottobre, tra le 6 e le 9, il servizio ferroviario nella tratta Rivarolo-Pont Canavese della linea Sfm1 sarà effettuato con autobus sostitutivi per motivi tecnici (treno in riparazione)»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un'ora per arrivare a destinazione: «Come andare a piedi»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un
Continua il calvario per i pendolari della ferrovia Canavesana. Questa mattina ritardo record sulla Pont-Rivarolo: la littorina ha viaggiato a velocità ridotta a causa di un guasto ai motori. Pendolari furenti contro la Gtt
CUORGNE' - Domenica di festa con castagne, cani e opere d'arte - FOTO
CUORGNE
Complice la bella giornata di sole, Cuorgnè ha richiamato un cospicuo numero di persone in piazza in occasione della tradizionale castagnata organizzata dalla Pro Loco
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
Torna la «Desnalpà», la festa della transumanza in discesa dagli alpeggi delle montagne che sovrastano la Serra d'Ivrea
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
Il soggetto, già denunciato in passato per lo stesso reato, è stato notato vicino alla stazione ferroviaria di Chivasso
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
Il progetto è stato promosso per il sesto anno consecutivo dagli ex allievi dell'Aldo Moro e si terrà negli spazi di Villa Vallero
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore