IVREA - 1200 firme contro il declassamento del reparto di nefrologia: ma nessuno risponde

| A lanciare l'allarme è Renato Cibischino, segretario regionale dell'Aned Piemonte: «Preoccupati dal silenzio delle istituzioni». Secondo l'associazione il declassamento del reparto è «ingiustificabile»

+ Miei preferiti
IVREA - 1200 firme contro il declassamento del reparto di nefrologia: ma nessuno risponde
1200 firme raccolte e nemmeno una risposta dagli enti competenti. A lanciare l'allarme è Renato Cibischino, segretario dell'Aned Piemonte, l'Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto Onlus. Le 1200 firme sono state raccolte tra i malati nefropatici e dializzati in cura presso il centro di Nefrologia e Dialisi di Ivrea, contro il declassamento della struttura da complessa a semplice. Un declassamento «ingiustificabile», approvato dall'Asl To4 di Ivrea nel nuovo atto aziendale che ha messo ordine tra le competenze dei singoli dipartimenti. L'Aned aveva espresso la sua contrarietà già a dicembre dello scorso anno, segnalando che il declassamento avrebbe potuto portare a una «mancanza di servizi con ulteriori penalizzazioni negli spostamenti dei malati in altre strutture».
 
La petizione, via mail, è stata inviata all’attenzione del presidente della Regione, Sergio Chiamparino, all’Assessore alla Sanità, Antonio Saitta, al sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa e al sindaco di Bollengo, Luigi Sergio Ricca, lo scorso 18 gennaio. Ad oggi nessuno ha risposto.
 
«A tutt’oggi non abbiamo ricevuto nessun tipo di riscontro - conferma Cibischino - e preoccupati del silenzio delle istituzioni, rinnoviamo con forza, tramite gli organi di informazione, di dare nuovamente voce alle nostre richieste al fine di tranquillizzare malati e familiari sulla situazione attuale e chiarire in modo esaustivo se ci sono margini per cui la struttura in oggetto mantenga le attuali potenzialità nella cura e prevenzione dei nostri malati nefropatici e possibilmente di tutte le strutture ad esse collegate affinché non possano ripetersi, come già visto presso altri centri che hanno subito situazioni analoghe». 
Cronaca
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
C'è anche il nome di Carlo Bollero, ex sindaco di Rivarolo Canavese, tra i 53 indagati nell'ambito dell'operazione «Perseo» dei carabinieri, quella che la scorsa settimana ha portato all'arresto del noto imprenditore Pasquale Motta
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
Nei guai un italiano di 45 anni, residente a Cavagnolo. Dovrà rispondere di atti osceni. L'episodio su un pullman della Gtt
VIALFRE' - Il Canavese ospita il maxi raduno degli scout
VIALFRE
Dal primo al tredici agosto, più di 4000 scout per il Campo 2018 del Corpo Nazionale Giovani Esploratori
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell'Inner Wheel
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell
Nel suo discorso di congedo, Sabina Chiodi Ferraris ha sottolineato come abbia cercato di realizzare il tema dell'anno
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
Sono stati anche realizzati nuovi interventi di prevenzione e contenimento dell'erosione provocata dalle piogge intense
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
A partire da martedì 17 luglio saranno operativi tre ambulatori specialistici finora dislocati in altre sedi dell'ospedale
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
Sono indagati per reati diversi ma sono finiti tutti nella stessa operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta. In buona parte finiti nell'inchiesta per aver votato o firmato atti del Comune
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
Il mezzo farà il suo esordio sulle montagne della Valle Orco (neve permettendo) nel corso del prossimo inverno
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
«E' stato un venerdì sera che non dimenticheremo facilmente» dice il sindaco Claudio Gambino che ringrazia tutti i partecipanti
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo è stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerà la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore