IVREA - 50 posti di lavoro nel nuovo polo di «E-distribuzione»

| La nuova sede di via Piemonte inaugurata dai responsabili dell’azienda e dai rappresentanti del mondo istituzionale

+ Miei preferiti
IVREA - 50 posti di lavoro nel nuovo polo di «E-distribuzione»
Nasce a Ivrea il nuovo Polo di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica. La nuova sede di via Piemonte 6 è stata inaugurata alla presenza dei responsabili dell’Azienda e dei rappresentanti del mondo istituzionale e dell’imprenditoria del territorio. All’inaugurazione sono intervenuti Debora Stefani, Responsabile e-distribuzione Macro Area Nord, Francesco Rondi, Responsabile e-distribuzione per il Piemonte e la Liguria e Marco Rosa, Responsabile e-distribuzione della Zona Rivoli - Ivrea. Al taglio del nastro erano inoltre presenti il Sindaco di Ivrea Carlo Della Pepa insieme con i rappresentanti di Protezione Civile Regione Piemonte, Uncem Piemonte e Confindustria Canavese.
 
Il nuovo polo di Ivrea, vero e proprio cuore della gestione della rete elettrica dell’intera area del Canavese, delle valli di Lanzo e del Chivassese, garantirà il funzionamento di 2.700 km di linee di media tensione e oltre 7.800 km di linee a bassa tensione. Una rete elettrica che è alimentata da 27 cabine primarie e da oltre 3.600 cabine secondarie, attraverso le quali viene fornita energia a circa 257.000 clienti di bassa tensione e 813 clienti di media tensione. La nuova sede ospiterà 50 persone impegnate nel coordinamento quotidiano delle squadre operative, nella gestione degli interventi di manutenzione, nella progettazione e realizzazione di investimenti per il rifacimento e il potenziamento della rete, in ottica di un miglioramento continuo della qualità del servizio offerto ai clienti.
 
Il nuovo polo di e-distribuzione, ricavato dalla riqualificazione di un'ampia area industriale, si estende su una superficie di circa 7.000 mq all’interno della quale trovano spazio uffici, sale riunioni, locali tecnologici e spazi dedicati alla formazione. La ristrutturazione degli ambienti di lavoro e dei magazzini è stata condotta con un orientamento “green”; gli spazi interni ed esterni sono stati completamente rinnovati utilizzando materiali a basso impatto ambientale in grado di aumentare sensibilmente l’efficienza energetica degli edifici. L’illuminazione è integralmente a LED, gli impianti di riscaldamento e raffrescamento sono integrati con dispositivi a pompa di calore che ne incrementano in misura importante il rendimento energetico. I sistemi di produzione dell’acqua calda sanitaria sono integrati con dispositivi solari termici. Nell’area parcheggi è stata installata una colonnina per la ricarica contemporanea di due veicoli elettrici. Nella stessa area troveranno spazio tutti gli altri mezzi operativi attrezzati con i più evoluti sistemi per rendere sempre più efficace e tempestivo l’intervento delle squadre di tecnici.
 
«La presenza di e-distribuzione nella zona di Ivrea si consolida con questa nuova sede progettata utilizzando criteri di sostenibilità ambientale – ha sottolineato Debora Stefani - ciò conferma ancora una volta la nostra attenzione al territorio al fine di garantire una presenza capillare, che ci consenta di rispondere in maniera sempre più rapida ed efficace alle esigenze dei clienti, attraverso la costante collaborazione con le Istituzioni e le Amministrazioni locali e ponendo costantemente la sicurezza al primo posto».
Galleria fotografica
IVREA - 50 posti di lavoro nel nuovo polo di «E-distribuzione» - immagine 1
IVREA - 50 posti di lavoro nel nuovo polo di «E-distribuzione» - immagine 2
Cronaca
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
Un ragazzino di seconda media, che frequenta una scuola dell'alto Canavese, l'altra mattina si è presentato in classe «armato» con quattro coltelli a serramanico. Li aveva nascosti nel giubbotto forse per impressionare i compagni
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
Iniziativa benefica promossa nell'ambito del progetto per le famiglie e i bambini «Giochiamo Insieme con Mamma e/o Papà»
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
Sabato scorso, nell'ambito di un controllo disposto dal questore di Torino al quale hanno partecipato agenti del commissariato di Ivrea e della divisione Pas della questura, è stato controllato un circolo privato di Forno Canavese
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
Un 32enne di Chivasso è finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato completamente ubriaco
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
Erede e custode delle più antiche tradizioni della cavalleria, la Fanfara della Polizia sfilerà dall'alto dei cavalli grigi nelle vie del centro cittadino al seguito del Corteo Storico
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
Sole e temperature primaverili, domenica scorsa, hanno reso omaggio al carnevale di Bienca, frazione di Chiaverano
IVREA - Sfregia la faccia dell'ex fidanzata con un taglierino: non voleva più tornare con lui. Condannato a 4 anni e 7 mesi
IVREA - Sfregia la faccia dell
E' stato condannato a quattro anni e sette mesi di reclusione Antonio Lago, 59 anni di Chiaverano, l'uomo che il 14 maggio dello scorso anno sfregiò al volto l'ex compagna con un taglierino. Sentenza pronunciata oggi al tribunale di Ivrea
CIRIE-MATHI - Controlli a tappeto nei locali: multe fino a 30 mila euro
CIRIE-MATHI - Controlli a tappeto nei locali: multe fino a 30 mila euro
La guardia di finanza ha scoperto in una pizzeria lavoratori in nero, tra i quali un clandestino colpito da un'espulsione
MONTALENGHE - Taglio del nastro per il nuovo ambulatorio comunale
MONTALENGHE - Taglio del nastro per il nuovo ambulatorio comunale
La struttura è stata realizzata grazie al lascito di due benefattori del paese: Francesca Fiorina e Leone Stragiotti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore