IVREA - Addio a Localport: il saluto dei colleghi

| «L'idea di esserci intrufolati per anni nelle vostre vite è il ricordo più bello che ci lascia questa esperienza»

+ Miei preferiti
IVREA - Addio a Localport: il saluto dei colleghi
«Carissimi lettori di Localport ciò che sapevamo da qualche settimana (e temevamo da più tempo ancora) è ora ufficiale: l'avventura di Localport.it volge al termine: ancora un paio di settimane, poi le nostre pagine smetteranno di farvi compagnia. Una decisione che ci colpisce in prima persona, perchè tutti noi, nell'arco di questi anni (sono ormai 15…) abbiamo messo in quest'avventura passione e professionalità, cuore e gambe, ci abbiamo creduto e voluto credere, anche a dispetto della crisi, delle difficoltà insorte via via. Abbiamo sperato che i foschi orizzonti potessero lasciare spazio a cieli più azzurri, ma queste speranze si sono rivelate vane. 
 
Per tutti noi l'etichetta "Localport" è stato un vanto da sfoggiare. Ora che si chiude una pagina (della nostra vita professionale, ma anche della piccola storia dell'informazione locale) vogliamo salutare tutti con cordialità. L'idea di esserci intrufolati, per anni e anni, nelle vostre vite, è il ricordo più bello che ci lascia questa esperienza. Il sincero dispiacere espresso da coloro che hanno saputo in anteprima la notizia che oggi diventa ufficiale, un riconoscimento alla nostra professionalità e all'entusiasmo con il quale, giorno dopo giorno, abbiamo cercato di fare informazione. Con i nostri limiti, dei quali siamo sempre stati consci, ma sempre con la massima serietà.
 
Abbiamo raccontato il nostro territorio, con i suoi grandi eventi e le sue piccole storie. Abbiamo scritto di drammi e di successi, di brutte vicende e di storie edificanti. Siamo certi di avervi fatti ridere, qualche volta. E speriamo di avervi anche fatto riflettere. Guardarsi indietro, oggi, significa rivivere anni e anni di vita in Canavese. E sapere che davanti non c'è più una strada da percorrere, lascia l'amaro in bocca. Anche perchè Localport è stata l'esperienza pioniera dell'informazione online in Canavese. In questi anni siamo stati fedeli al motto di Ralph Waldo Emerson: "Non andare dove il sentiero ti può portare; vai invece dove il sentiero non c’è ancora e lascia dietro di te una traccia". 
 
Ci mancherete. Ma vi assicuriamo che il "sacro fuoco del giornalismo" (che bel termine altisonante…) continua ad animarci e proveremo, in un modo o nell'altro a restarvi vicini. Non sappiamo ancora quando e come. Ma sappiamo il perchè: ci piace, questo lavoro. E ci piace questa squadra. Proveremo a non perdere quanto costruito finora. E, per concludere con un'altra citazione, attingiamo al ricco patrimonio che ci ha lasciato Jack Kerouac: "Torneremo a Times Square una volta o l'altra, ma ora dobbiamo attraversare la notte".
 
Federico Bona, Marco Campagnolo, Francesca Dighera, Annarita Scalvenzo, Carlotta Rizzi, Elisa Zanone Poma
 
 
«Come direttore, sento in questo momento, ancor più del dispiacere nel vedersi chiudere il sipario, il piacere di ringraziare la mia redazione. Un piacere, non un dovere. Perchè siamo stati squadra nel senso migliore di questo termine. Una squadra capace di remare sempre e solo in una direzione, quella della serietà del nostro lavoro, del rispetto dei lettori e delle fonti d'informazione. Una piccola, ma agguerrita "Armata Brancaleone", come ho sovente definito la mia redazione. Un calabrone in grado di volare, spesso, anche contro le ragioni della fisica. Un volo spinto dall'amicizia che ci lega, dal saper collaborare coprendo tutti assieme, di volta in volta, le piccole défaillance di ognuno.
 
E capace di affrontare assieme i veri drammi della vita, come quel giorno tremendo che ci ha portato via l'amico e collaboratore don Stefano Fogliato. Quella sera nessuno aveva voglia di scrivere, ma abbiamo trovato - tutti - la forza di fare il nostro dovere e di andare avanti. Grazie, grazie e grazie, ragazzi! Se la bandiera gialloarancio di Localport sta per essere ammainata, sappiate che siete stato il miglior equipaggio che potessi sperare di avere».
 
Federico Bona
Cronaca
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
L'episodio sabato poco prima delle dieci del mattino. Il titolare di un negozio in via San Marco ha chiesto l'intervento dei vigili per un diverbio nei pressi del suo negozio. Protagonisti un 23enne marocchino e un richiedente asilo
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
Gli idioti di turno hanno devastato numerose fioriere posizionate dai commercianti sui marciapiedi per abbellire la via
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l'ufficio mobile dei vigili
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l
In tre anni la polizia municipale ha quasi completamente rinnovato il parco mezzi. Nel furgone anche un defibrillatore
AGLIE' - Carluvà d'Ajè: il 27 la presentazione dei Conti di San Martino
AGLIE
Domenica 3 febbraio alle 14.30 i Pifferi di Arnad apriranno la grande sfilata allegorica con la partecipazione dei Conti
SALASSA - «Carluvà 'd Salasa» 2019, sarà ospite Ivana Spagna
SALASSA - «Carluvà
Appuntamento dall'otto febbraio al Bocciodromo. Sfilate dei carri nelle vie del paese sabato 16, in notturna, e domenica 17
CERESOLE REALE - La diga si colora di rosa per salutare il Giro d'Italia di ciclismo
CERESOLE REALE - La diga si colora di rosa per salutare il Giro d
Il 29 gennaio sarà la date del primo grande appuntamento che vedrà coinvolte tutte le città di tappa dell'edizione 2019 del Giro d'Italia. In quell'occasione tutti i Comuni che ospiteranno una tappa illumineranno di rosa un simbolo
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforè, preso dopo una settimana di fuga
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforè, preso dopo una settimana di fuga
Il 24enne è stato fermato a Moncalieri dai carabinieri della Falchera, dopo una settimana di fuga. Interrogato dal procuratore d'Ivrea, Ferrando, alla fine ha confessato. Si era stancato dell'atteggiamento del padre dell'ex fidanzata
CIRIE' - Per sfuggire all'arresto investe con la bici un carabiniere
CIRIE
Un uomo di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri per detenzione di stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
I candidati dovranno essere residentei nei Comuni sedi di cantiere o in subordine nei Comuni che fanno riferimento ai CPI di Cuorgnè e di Ivrea
FAVRIA - Giù calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
FAVRIA - Giù calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
I vigili del fuoco sono tornati questa mattina, sabato 19 gennaio, in quel Favria, per terminare l'intervento di messa in sicurezza di chiesa e campanile. Un intervento delicato vista la particolare posizione del cornicione pericolante
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore