IVREA - Aggressione al carnevale: l'appello del papà di Demis

| La polizia di Ivrea sta cercando di fare pienamente luce sull'aggressione di giovedì sera, al margine del carnevale eporediese

+ Miei preferiti
IVREA - Aggressione al carnevale: lappello del papà di Demis
Mentre Demis Rossetto lotta per la vita nel reparto di rianimazione dell'ospedale Giovanni Bosco di Torino, la polizia di Ivrea sta cercando di fare pienamente luce sull'aggressione di giovedì sera, al margine del carnevale eporediese, nel corso della quale il 38enne di Samone è stato colpito al volto da un 29enne di Borgofranco. Cadendo, il giovane papà ha rimediato una gravissima ferita al capo. Al momento è in coma. Dopo l'appello della mamma di Demis (link sotto) abbiamo ricevuto e pubblichiamo anche l'appello del papà del ragazzo. L'intera famiglia è comprensibilmente sconvolta per quanto accaduto.

«Grazie di cuore per il sostegno che mi avete dato in questi brutti momenti. E' dura ragazzi.  Ovviamente un papà che viene svegliato nel cuore della notte per essere avvisato che suo figlio è in fin di vita crea un trauma che difficilmente può essere capito, sicuramente la vicinanza di molti di voi mi aiuta ad alleviare la grande sofferenza che ho nel cuore.  Demis non è morto, inutile dire cose non vere! In questo momento a me non interessa nulla se non la vita di mio figlio. Non mi interessa nulla di ciò che si legge sui giornali o sulle dichiarazioni che si vedono nei social!

Mi interessa la vita di Demis e lotto e lotterò per lui sin all ultimo mio respiro. Lotto per lui, per noi, per suo figlio e spero di vero cuore che chi sa davvero cosa sia successo vada a dirlo immediatamente alla polizia perché Demis lotta fra la vita e la morte ed è ingiusto essere indifferenti di fronte a tale disgrazia. Spero solo che tutto rimanga un brutto sogno di un giovedì grasso orribile per me e per la mia famiglia; spero che la verità venga a galla e nel frattempo spero che, invece di scrivere cose inesatte o infierire su un ragazzo, un padre di famiglia che lotta fra la vita o la morte, si scelga di non scrivere nulla e tacere rispettando il nostro dolore. Grazie ancora amici per la vicinanza che ovviamente mi è di grande aiuto. Un padre disperato».

Cronaca
SAN BENIGNO CANAVESE - Incidente mortale: identificato lo sfortunato centauro, aveva solo 38 anni - FOTO e VIDEO
SAN BENIGNO CANAVESE - Incidente mortale: identificato lo sfortunato centauro, aveva solo 38 anni - FOTO e VIDEO
E' stato identificato il motociclista di Volpiano che oggi pomeriggio ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale avvenuto a San Benigno Canavese. L'incidente si è verificato al chilometro nove della provinciale 40
SAN BENIGNO - Tragedia sulla provinciale: muore giovane motociclista di Volpiano
SAN BENIGNO - Tragedia sulla provinciale: muore giovane motociclista di Volpiano
Tragedia oggi pomeriggio intorno alle 16:30 sulla provinciale 40 che collega San Benigno Canavese con Volpiano, dove un motociclista di 37 anni in sella alla propria Kawasaki Ninja è morto nello scontro con un Piaggio Porter
BORGARO - Scatta il divieto per i mezzi pesanti in via Italia
BORGARO - Scatta il divieto per i mezzi pesanti in via Italia
L'ordinanza entrerà in vigore da lunedì primo luglio pertanto la Polizia Locale effetturà giornalmente dei posti di controllo
IVREA - Pesta l'ex compagna alla fermata del bus per rubarle il telefono: 51enne arrestato dalla polizia
IVREA - Pesta l
La donna è finita in ospedale a causa delle botte subite. L'uomo è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Ivrea. Si tratta di un cinquantunenne italiano, residente in città. Era già stato arrestato lo scorso 22 aprile
DRAMMA A CUORGNE' - Un ragazzo di 36 anni si è sparato in giardino
DRAMMA A CUORGNE
Ancora un suicidio in Canavese. L'episodio si è verificato in frazione Priacco. Il corpo ritrovato senza vita dai genitori
RIVAROLO CANAVESE - Cocaina purissima nascosta nel muro: un arresto e una denuncia - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Cocaina purissima nascosta nel muro: un arresto e una denuncia - FOTO e VIDEO
Operazione anti spaccio dei carabinieri di Rivarolo Canavese. I militari hanno chiesto l'intervento dei cinofili: i due cani Jecky e Johnny hanno ritrovato la droga nascosta. Per il padrone di casa è scattato l'arresto
BUSANO - Incidente stradale, ferito uno scooterista - FOTO
BUSANO - Incidente stradale, ferito uno scooterista - FOTO
Alcuni automobilisti di passaggio hanno chiamato il 118. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Venaria
CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Nubifragio, treni con ritardi fino a 60 minuti
CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Nubifragio, treni con ritardi fino a 60 minuti
A Strambino c'è stato un allagamento della sede ferroviaria che ha provocato altri rallentamenti e inevitabili ritardi sulla tratta
CANAVESE - Nuova vita per le storiche cassette rosse della posta
CANAVESE - Nuova vita per le storiche cassette rosse della posta
Le storiche cassette rosse che dal 1961 arredano le nostre città sono interessate da un programma di restyling
FORNO - Giornata speciale con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
FORNO - Giornata speciale con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
In occasione del 250esimo anniversario, la Filarmonica Fornese ha avuto l'occasione di ospitare la Fanfara Alpina
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore