IVREA - Al Ciac una lezione speciale per capire la disabilità visiva

| Per il terzo anno consecutivo l'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti Onlus ha incontrato gli allievi della sede «Prat»

+ Miei preferiti
IVREA - Al Ciac una lezione speciale per capire la disabilità visiva
Per il terzo anno consecutivo l’Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti Onlus ha incontrato gli allievi del Ciac della sede “Ferdinando Prat” di via Varmondo Arborio. Nella mattinata di venerdì 17 maggio il presidente Marco Bongi ha spiegato ai ragazzi del corso per Operatori del Benessere il modo corretto di accogliere un disabile della vista, come accompagnarlo alla poltrona o come illustrare i trattamenti da proporre a chi non vede. Una quarantina i ragazzi di prima e seconda coinvolti in una mattinata di sensibilizzazione durante la quale la curiosità e l’interesse degli allievi erano evidenti. Il presidente Bongi ha risposto a domande pratiche inducendo le classi ad una riflessione senza dubbio costruttiva sia per il loro futuro professionale che per quello personale.

Dice il presidente Bongi: “Resto sempre stupito dalla sensibilità dimostrata da questi ragazzi che apparentemente conducono una vita svagata e lontana da certi problemi. Le loro domande sono invece sempre calzanti e da esse si evince un autentico e sincero interesse verso i problemi delle fasce deboli. Mi auguro pertanto che questa esperienza resti nei loro ricordi anche quando saranno inseriti nel mondo del lavoro”.

Dichiara il dirigente scolastico Mauro Spigariol: “Sono estremamente soddisfatto dell’iniziativa. Credo che sia fondamentale che i nostri allievi, che si stanno preparando per entrare in modo vincente nel contesto lavorativo, imparino a sviluppare una relazione soddisfacente con tutti coloro che incontreranno come clienti, sviluppando una sensibilità particolare all’ascolto delle esigenze di tutti”. Conclude la responsabile di indirizzo Beatrice Parodi, che ha assistito agli incontri: “Vorrei sottolineare che, durante l’incontro, gli allievi si sono dimostrati attentissimi, curiosi, interessati e disponibili ad un confronto sincero e aperto. Credo che incontri di questo tipo arricchiscano moltissimo e aiutino i nostri ragazzi a maturare e a confrontarsi con ogni persona”.

Cronaca
OZEGNA-AGLIE' - Auto si ribalta, ferita ragazza di Castellamonte
OZEGNA-AGLIE
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. Non risultato altri veicoli coinvolti nel sinistro
CANAVESANA - Ecco il nuovo orario in vigore da domenica 15
CANAVESANA - Ecco il nuovo orario in vigore da domenica 15
Con il ritorno dei treni a 70 chilometri orari prevede anche il ritorno della fermata di tutti i convogli alla stazione di Feletto
INCIDENTE MORTALE AL RALLY - Vittima un bimbo di sei anni: «nessuna responsabilità» dei piloti
INCIDENTE MORTALE AL RALLY - Vittima un bimbo di sei anni: «nessuna responsabilità» dei piloti
Cristian Milano, pilota di 43 anni di Prascorsano, e il suo co-pilota biellese Luca Pieri non hanno avuto nessuna responsabilità nell'incidente avvenuto due anni e mezzo fa a Coassolo. Indagati gli organizzatori per mancanza di sorveglianza
NOASCA - «Bandite» le renne, Babbo Natale arriva con gli stambecchi
NOASCA - «Bandite» le renne, Babbo Natale arriva con gli stambecchi
Quest'anno, in occasione delle festività natalizie, il Comune di Noasca ha deciso di realizzare un'opera originale e unica
IVREA - Scontro frontale tra due vetture, mamma e bimba in prognosi riservata - FOTO
IVREA - Scontro frontale tra due vetture, mamma e bimba in prognosi riservata - FOTO
Le tre persone dell'altra vettura, invece, tra i quali un altro bambino, sono state ricoverate all'ospedale di Ivrea con prognosi più lievi. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea
IVREA - Grave incidente sulla statale 228: cinque feriti e due auto distrutte. Due bambini in ospedale
IVREA - Grave incidente sulla statale 228: cinque feriti e due auto distrutte. Due bambini in ospedale
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea. La statale è rimasta a lungo chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri
CANAVESE - Furti nelle case, ladri in azione: gli ultimi colpi a Caluso, Prascorsano, Castellamonte, Favria, Ivrea e Pont
CANAVESE - Furti nelle case, ladri in azione: gli ultimi colpi a Caluso, Prascorsano, Castellamonte, Favria, Ivrea e Pont
Solo nell'ultima settimana sono arrivate numerose segnalazioni da tutto il territorio. In alcuni casi di furti messi a segno dai ladri acrobati che agiscono in pieno giorno. L'invito è sempre quello di segnalare movimenti sospetti al 112
RIVAROLO - Il passaggio a livello della Sfm1 si apre con il treno in transito
RIVAROLO - Il passaggio a livello della Sfm1 si apre con il treno in transito
Le sbarre si sono aperte un attimo prima dell'arrivo del convoglio. Per fortuna un automobilista ha fermato l'auto in tempo
SCI IN CANAVESE - Impianti aperti a Ceresole Reale, Piamprato Soana e Locana
SCI IN CANAVESE - Impianti aperti a Ceresole Reale, Piamprato Soana e Locana
Complice l'ultima nevicata si scia anche in Canavese questo weekend
RIVAROLO - Argentera senza telefoni, bloccate anche le Poste
RIVAROLO - Argentera senza telefoni, bloccate anche le Poste
Alla Telecom, che gestisce la linea, è stato segnalato il problema già nei giorni scorsi ma, al momento, non si sono visti tecnici
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore