IVREA - Al Museo Garda la prima italiana della mostra «Oltre»

| L'evento è frutto della collaborazione con la Farnesina - Istituto di Cultura Italiano - e con il Ludwig Muzeum di Budapest

+ Miei preferiti
IVREA - Al Museo Garda la prima italiana della mostra «Oltre»
Sabato 20 febbraio alle ore 16, al Museo Civico Pier Alessandro Garda di Ivrea in piazza Ottinetti, il Comune di Ivrea, il Museo Civico Garda di Ivrea e la Fondazione Guelpa presentano la Mostra Internazionale “OLTRE” (Beyond the Foreground) a cura di Sabino Maria Frassà e organizzata dall’associazione cramum in collaborazione con la Fondazione Giorgio Pardi. Quella di Ivrea è la prima tappa italiana della Mostra OLTRE, presentata a Budapest l’8 ottobre 2015 e frutto della collaborazione con la Farnesina - Istituto di Cultura Italiano a Budapest - e con il Ludwig Muzeum di Budapest. In mostra saranno esposte oltre quaranta opere di artisti italiani e ungheresi di diverse generazioni, in un allestimento che permetterà di porre a confronto artisti affermati con giovani talenti emergenti. 
 
Gli artisti ungheresi in mostra sono: SzilárdCseke, artista cui è dedicato il Padiglione Ungheria dell’attuale Biennale di Venezia; Andi Kacziba, scultrice tessile - Milano le ha appena dedicato una personale; ZoltánTombor, fotografo di fama internazionale. Con loro, i giovani talenti David Merényi, Beáta Székely e KamiliaKard. Sono italiani, invece, Eva Sorensen, a lei è stato dedicato il Padiglione della Biennale di Venezia del 1981; Alberto di Fabio, a ottobre la sua personale al Macro di Roma; Elisabeth Scherffig e Daniele Salvalai, artisti cui Milano ha dedicato recenti monografie; HH LIM, presente alla Biennale di Venezia 2013; Franco Mazzucchelli, già alla Biennale di Venezia 1976; Raffale Penna, tra i più noti fiber-artist italiani. In mostra, anche i giovani talenti Paolo Peroni, vincitore premio cramum 2014, Francesca Piovesan, vincitrice premio cramum 2015, ed Eracle Dartizio protagonista di una mostra site-specific allo Studio Museo Francesco Messina di Milano).
 
Riguardo la Mostra OLTRE, il curatore, Sabino Maria Frassà, sottolinea come “lo spettatore si troverà di fronte alla riflessione sulla forza delle donne, a quella sull’universo che è dentro noi, alla mappatura della natura e alla relatività nella comunicazione”. Anche il Sindaco di Ivrea Carlo Della Pepa osserva come "in un momento storico in cui l’Europa sembra tornare all’idea di confini e divisioni, il Comune di Ivrea è onorato di ospitare una mostra che promuove il dialogo tra Paesi e tra diverse generazioni di artisti". Il Direttore del Museo, Paola Mantovani, aggiunge che "il museo, in questi primi due anni di attività, ha cercato di offrire mostre di livello internazionale, ricercando la collaborazione di istituzioni culturali prestigiose: in passato, con la Galleria Sabauda e Palazzo Madama. Ora, grazie alla lungimiranza della Fondazione Pardi e dell'Associazione cramum, il museo eporediese si apre all'arte contemporanea, ospitando artisti che dialogano con le collezioni permanenti del museo".
 
L'Assessore alla Cultura e al Turismo, Laura Salvetti, sottolinea invece "l'importanza di ospitare sul territorio eporediese mostre ed eventi che con il loro respiro internazionale connettono la Città di Ivrea con nuove tipologie di visitatori, contribuendo a quel lavoro di promozione e apertura alla dimensione turistica e culturale che contraddistinguono l'impegno e la programmazione dell'assessorato".  Il Presidente della Fondazione Guelpa, nel confermare il sostegno economico al Museo e alle sue attività, afferma: “L’attenzione per il contemporaneo rappresenta per un museo come il Garda di Ivrea un’importante apertura da sviluppare in una dimensione di rete con il polo torinese e gli altri centri del Piemonte attivi in questo ambito”. Grazie al lavoro di Emiliano Biondelli e Sabino Maria Frassà, la mostra è stata arricchita dalla realizzazione di un libro di artista in 300 copie, lungo oltre 5 metri, che ripercorre l’allestimento originario della Mostra. 
 
20 febbraio– 29 aprile 2016 - Museo Civico Garda
Piazza Ottinetti  - Ivrea (TO)
Lunedì, Martedì, Mercoledì e Venerdì: dalle ore 9 alle ore 13 
Giovedì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30
Aperture: il primo week end di ogni mese (sabato e domenica) dalle ore 15.00 alle 19.00
Cronaca
CUORGNE' - Torneo di Maggio, il Borgo San Rocco ha vinto l'edizione 2019 del palio - FOTO
CUORGNE
Si è chiusa così questa sera l'edizione 2019 del Torneo di Cuorgnè, edizione segnata anche dal maltempo che ha fatto saltare, purtroppo, il ritorno del torneo equestre. Nonostante la pioggia, però, il Torneo non è si fermato
CUORGNE' - Re Arduino e la Regina Berta uniti con rito celtico: conclusione a sorpresa per il Torneo di Maggio - VIDEO
CUORGNE
La loro avventura nella vita è iniziata proprio ad un Torneo di Maggio qualche anno fa. Così il Torneo ha deciso di diventare qualcosa di più per Re Arduino e la Regina Berta dell'edizione 2019, al secolo Franco Fava e Michela Boetto
RIVAROLO - Il Poli per Dynamo Camp, giornata benefica delle associazioni
RIVAROLO - Il Poli per Dynamo Camp, giornata benefica delle associazioni
Giornata a scopo completamente benefico a favore della “Dynamo Camp” cioè un luogo magico, un camp di terapia per bambini e ragazzi malati
IVREA - I bimbi hanno ripulito il parco giochi di San Grato - FOTO
IVREA - I bimbi hanno ripulito il parco giochi di San Grato - FOTO
Obiettivo fare conoscere l'esperienza positiva dell'Associazione Bellavista Viva, con 109 e Dintorni, che si prendono cura del parco
AGLIE' - Santa Maria in festa: la frazione è da mille anni nella storia
AGLIE
Santa Maria della Rotonda è la più piccola e antica frazione di Agliè: il primo documento di "Macuniacum" risale al 1019
CUORGNE' - Aggredisce i carabinieri all'ingresso del Torneo di Maggio: ragazzo di Castellamonte arrestato
CUORGNE
Attimi di tensione, ieri, al Torneo di Maggio di Cuorgnè, dove è andata in scena la serata clou della rievocazione storica dedicata a Re Arduino. Altre tre persone sono state allontanate dal centro in stato di ubriachezza
IVREA - Aperto il bando per l'edizione 2019 di «Ivrea in Musica»
IVREA - Aperto il bando per l
In passato, migliaia hanno invaso le vie e le piazze eporediesi ed hanno inviato migliaia di cartoline voto per eleggere l'artista
RIVAROLO - Grande successo per la mostra curata dall'Unitre
RIVAROLO - Grande successo per la mostra curata dall
Protagonista la scultura in legno: «Luci e ombre del legno», prima monografica di sempre dedicata a Giovanni Burdese
AUTOSTRADA A5 - Partiti i lavori di messa in sicurezza del viadotto
AUTOSTRADA A5 - Partiti i lavori di messa in sicurezza del viadotto
I lavori consistono in interventi di manutenzione delle barriere stradali dello scavalco, con rifacimento cordolature in cemento
GIRO D'ITALIA - Task force dei soccorsi per la sicurezza di tutti
GIRO D
Le associazioni Anpas del Canavese organizzano l'assistenza nei Comuni di Locana, Noasca e Ceresole e di tutta la valle Orco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore