IVREA - Al Museo Garda la prima italiana della mostra «Oltre»

| L'evento è frutto della collaborazione con la Farnesina - Istituto di Cultura Italiano - e con il Ludwig Muzeum di Budapest

+ Miei preferiti
IVREA - Al Museo Garda la prima italiana della mostra «Oltre»
Sabato 20 febbraio alle ore 16, al Museo Civico Pier Alessandro Garda di Ivrea in piazza Ottinetti, il Comune di Ivrea, il Museo Civico Garda di Ivrea e la Fondazione Guelpa presentano la Mostra Internazionale “OLTRE” (Beyond the Foreground) a cura di Sabino Maria Frassà e organizzata dall’associazione cramum in collaborazione con la Fondazione Giorgio Pardi. Quella di Ivrea è la prima tappa italiana della Mostra OLTRE, presentata a Budapest l’8 ottobre 2015 e frutto della collaborazione con la Farnesina - Istituto di Cultura Italiano a Budapest - e con il Ludwig Muzeum di Budapest. In mostra saranno esposte oltre quaranta opere di artisti italiani e ungheresi di diverse generazioni, in un allestimento che permetterà di porre a confronto artisti affermati con giovani talenti emergenti. 
 
Gli artisti ungheresi in mostra sono: SzilárdCseke, artista cui è dedicato il Padiglione Ungheria dell’attuale Biennale di Venezia; Andi Kacziba, scultrice tessile - Milano le ha appena dedicato una personale; ZoltánTombor, fotografo di fama internazionale. Con loro, i giovani talenti David Merényi, Beáta Székely e KamiliaKard. Sono italiani, invece, Eva Sorensen, a lei è stato dedicato il Padiglione della Biennale di Venezia del 1981; Alberto di Fabio, a ottobre la sua personale al Macro di Roma; Elisabeth Scherffig e Daniele Salvalai, artisti cui Milano ha dedicato recenti monografie; HH LIM, presente alla Biennale di Venezia 2013; Franco Mazzucchelli, già alla Biennale di Venezia 1976; Raffale Penna, tra i più noti fiber-artist italiani. In mostra, anche i giovani talenti Paolo Peroni, vincitore premio cramum 2014, Francesca Piovesan, vincitrice premio cramum 2015, ed Eracle Dartizio protagonista di una mostra site-specific allo Studio Museo Francesco Messina di Milano).
 
Riguardo la Mostra OLTRE, il curatore, Sabino Maria Frassà, sottolinea come “lo spettatore si troverà di fronte alla riflessione sulla forza delle donne, a quella sull’universo che è dentro noi, alla mappatura della natura e alla relatività nella comunicazione”. Anche il Sindaco di Ivrea Carlo Della Pepa osserva come "in un momento storico in cui l’Europa sembra tornare all’idea di confini e divisioni, il Comune di Ivrea è onorato di ospitare una mostra che promuove il dialogo tra Paesi e tra diverse generazioni di artisti". Il Direttore del Museo, Paola Mantovani, aggiunge che "il museo, in questi primi due anni di attività, ha cercato di offrire mostre di livello internazionale, ricercando la collaborazione di istituzioni culturali prestigiose: in passato, con la Galleria Sabauda e Palazzo Madama. Ora, grazie alla lungimiranza della Fondazione Pardi e dell'Associazione cramum, il museo eporediese si apre all'arte contemporanea, ospitando artisti che dialogano con le collezioni permanenti del museo".
 
L'Assessore alla Cultura e al Turismo, Laura Salvetti, sottolinea invece "l'importanza di ospitare sul territorio eporediese mostre ed eventi che con il loro respiro internazionale connettono la Città di Ivrea con nuove tipologie di visitatori, contribuendo a quel lavoro di promozione e apertura alla dimensione turistica e culturale che contraddistinguono l'impegno e la programmazione dell'assessorato".  Il Presidente della Fondazione Guelpa, nel confermare il sostegno economico al Museo e alle sue attività, afferma: “L’attenzione per il contemporaneo rappresenta per un museo come il Garda di Ivrea un’importante apertura da sviluppare in una dimensione di rete con il polo torinese e gli altri centri del Piemonte attivi in questo ambito”. Grazie al lavoro di Emiliano Biondelli e Sabino Maria Frassà, la mostra è stata arricchita dalla realizzazione di un libro di artista in 300 copie, lungo oltre 5 metri, che ripercorre l’allestimento originario della Mostra. 
 
20 febbraio– 29 aprile 2016 - Museo Civico Garda
Piazza Ottinetti  - Ivrea (TO)
Lunedì, Martedì, Mercoledì e Venerdì: dalle ore 9 alle ore 13 
Giovedì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30
Aperture: il primo week end di ogni mese (sabato e domenica) dalle ore 15.00 alle 19.00
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l'Asl To4
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l
«Il nostro territorio, molto ampio e disomogeneo dal punto di vista geomorfologico ci orienta verso cure a domicilio»
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
«Nel corso della mia vita ho visto molti teatri, è difficile che resti colpita. Oggi però è successo» ha detto Nicoletta Mantovani
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
Lutto ad Obiano per il presidente del gruppo ricreativo. Il funerale giovedì 26, alle 11, nella chiesa parrocchiale di San Giacomo
CUORGNE' - Torneo di Maggio a numero chiuso: tetto massimo di 4000 spettatori in centro
CUORGNE
La Pro loco, con grande impegno, in virtù anche delle nuove norme di sicurezza imposte dalla circolare Gabrielli, ha deciso di riproporre in grande stile la manifestazione storica che caratterizza Cuorgnè
CUORGNE' - Dal 25 Aprile una richiesta di supporto al territorio
CUORGNE
La scuola sta organizzando un evento rivolto a 35 allievi che hanno deciso di partecipare al progetto «Scuola e territorio»
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l'ambulanza della Cri
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l
L'episodio al campo nomadi di via Germagnano a Torino. «Per fortuna non ci sono stati ingenti danni o feriti», fanno sapere dalla Cri
CANAVESE - Cede l'asfalto sulla 460. Insulti alla Città metropolitana: «Ci voleva il morto per intervenire?»
CANAVESE - Cede l
Ieri sono iniziati i lavori tra Leini e Lombardore, dove l'asfalto ha ceduto provocando un pericoloso avvallamento. In quello stesso punto ha perso la vita l'imprenditore di Cuorgnè, Gianpiero Mattioda. Protestano gli utenti
FOGLIZZO - Si cercano comparse per il cortometraggio «Aida»
FOGLIZZO - Si cercano comparse per il cortometraggio «Aida»
L'impegno è richiesto o per venerdì 27 o per sabato 28 aprile (a seconda delle disponibilità) presso l'ex istituto Salesiano
CANAVESE - Elezioni Rsu dell'Asl To4: Uil sindacato più votato - I RISULTATI
CANAVESE - Elezioni Rsu dell
«Una grande soddisfazione per l'alta affluenza alle urne dei Lavoratori dell'Asl To4 pari al 70,72% degli aventi diritto»
CASELLE - L'elinucleo dei vigili del fuoco salva un uomo disperso
CASELLE - L
L'elicottero del reparto volo Piemonte dopo essere decollato dalla base di Caselle ha raggiunto la zona delle ricerche
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore