IVREA - Amianto killer: altre sei morti sospette in Olivetti

| La procura d'Ivrea ha aperto un secondo fascicolo d'inchiesta

+ Miei preferiti
IVREA - Amianto killer: altre sei morti sospette in Olivetti
La procura d'Ivrea ha aperto un secondo fascicolo nell’inchiesta sulle presunti morti per amianto alla Olivetti. Ci sono altri sei casi sospetti che vanno ad aggiungersi ai quindici per i quali, nei giorni scorsi, è stato notificato a 39 persone l'avviso di conclusione delle indagini. Tra i "big" indagati, figurano Carlo De Benedetti, l'ex ministro Corrado Passera e Roberto Colaninno. Sono tutti direttori e manager dell'Olivetti che hanno gestito l'azienda tra il 1978 e il 1996, periodo sul quale si sono concentrati gli accertamenti della procura dopo alcune denunce di ex operai.
 
Il secondo fascicolo non è una nuova inchiesta ma un "Olivetti bis" aperto per non rallentare il corso del procedimento principale e, al tempo stesso, proseguire gli accertamenti. I dipendenti deceduti (o gravemente malati) sono stati colpiti da mesotelioma pleurico e mesotelioma peritoneale. Lavoratori della Olivetti adibiti a varie mansioni: dal montaggio delle macchine per scrivere alla manutenzione delle macchine utensili, ma anche la verniciatura. Sotto accusa il talco utilizzato per alcune operazioni che avrebbe contenuto fibre di amianto. Secondo le indagini, però, le fibre pericolose si disperdevano negli ambienti anche per le condizioni dei locali e per quella che il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, ha definito “carenza di prevenzione”.
 
Omicidio colposo e lesioni colpose i reati ipotizzati anche nel fascicolo bis, gli stessi che compaiono nell’avviso di chiusura indagine notificato nei giorni scorsi ai primi trentanove indagati. «Carlo De Benedetti ribadisce con forza la propria totale estraneità ai fatti contestati e attende con fiducia le prossime fasi del procedimento nella convinzione che all’esito di questa complessa indagine svolta dai pubblici ministeri, una volta al vaglio del Giudice, possano essere chiariti i singoli ruoli e le specifiche funzioni svolte all’interno del articolato assetto aziendale della Olivetti. Nel ribadire la propria vicinanza alle famiglie degli operai coinvolti – si legge in una nota - ricorda ancora una volta che, nel periodo della sua permanenza in azienda, l’Olivetti ha sempre prestato attenzione alla salute e alla sicurezza dei lavoratori, con misure adeguate alle normative e alle conoscenze scientifiche dell’epoca».
Cronaca
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
«Se è vero che i cambiamenti climatici mettono in pericolo la conservazione dello stambecco - fanno sapere dall'Ente Parco - non è però corretto dire che la specie è in imminente pericolo di estinzione»
VALLE SOANA - Anche Donald Trump al carnevale - FOTO e VIDEO
VALLE SOANA - Anche Donald Trump al carnevale - FOTO e VIDEO
Tantissima gente ha accompagnato i carri lungo il percorso. Partenza da Ronco Canavese, giro a Pezzetto e Molino di Forzo e salita fino a Valprato Soana
SAN GIUSTO - Fiamme nella villetta, intervengono i pompieri - VIDEO
SAN GIUSTO - Fiamme nella villetta, intervengono i pompieri - VIDEO
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco per un incendio che si è sviluppato nel sottotetto di un'abitazione indipendente
CASELLE - Un altro incendio danneggia il bar di via Vernone
CASELLE - Un altro incendio danneggia il bar di via Vernone
Questa mattina, poco prima delle sette, le fiamme hanno nuovamente danneggiato il chiosco all'angolo con via Colombo
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
Con il pretesto di avere un rapporto con il pensionato, la giovane gli ha svuotato il portafoglio. Sabato pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Chatillon-Saint-Vincent l'hanno fermata
VALPERGA - Nessuna aggressione all'interno del Dancing K11
VALPERGA - Nessuna aggressione all
La famiglia Rai ha festeggiato il 19 Marzo 56 anni di attività e ancora oggi porta avanti con passione la tradizione di regalare emozioni in musica.
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietà di alcune famiglie di sinti piemontesi
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore