IVREA - Amianto nelle scuole: terminato il trasloco alla Bertolè

| La presenza di fibre d’amianto inglobate nel vinile della pavimentazione è stata rilevata in tutti gli ambienti

+ Miei preferiti
IVREA - Amianto nelle scuole: terminato il trasloco alla Bertolè
Nei giorni scorsi si sono concluse le operazioni di trasloco di tutti gli arredi e dei materiali didattici dalla scuola Bertolè alla Don Milani. La normale attività didattica, già ripresa comunque nel corso delle scorse settimane in parte presso il Nido Olivetti e in parte presso la struttura di Villa Girelli, si svolge  regolarmente - per tutte le sezioni - nelle aule della scuola Don Milani a far data dal 9 febbraio. 

«Al fine di garantire la massima sicurezza ed evitare il rischio che, durante le operazioni di trasloco, la movimentazione di scaffali, armadietti e quant’altro potesse essere causa di distacco di fibre di amianto dal pavimento - fanno sapere dal Comune d'Ivrea - in accordo con l'Asl To4 e l'Arpa sono state definite le modalità di intervento, adottando particolari attenzioni e accorgimenti. In particolare, utilizzando una ditta specializzata in questo tipo di interventi, sono stati trasportati tutti gli arredi nell’aula Verde,  aula all’interno della quale non si era registrata la presenza di fibra di amianto nella pavimentazione esistente. Le operazioni di trasloco si sono quindi svolte secondo un calendario articolato in tre turni.  Al termine di ogni turno è stato effettuato un controllo della qualità dell’aria dell’aula Verde».
 
Le analisi dei campioni aerospersi eseguite in data 16 gennaio, 26 gennaio e 2 febbraio, hanno dato tutte esito negativo ed è stato quindi possibile procedere - in totale sicurezza - al trasferimento degli arredi dall’aula Verde alla scuola Don Milani. Completato il trasferimento sarà ora possibile avviare le procedure e i lavori previsti per il ripristino e la messa in sicurezza della scuola Bertolè. «L'amministrazione è consapevole che tale situazione ha purtroppo determinato disagi alle famiglie, sia degli alunni iscritti alla scuola dell’infanzia Bertolè, sia a quelle degli alunni iscritti alla scuola primaria Don Milani che sono stati trasferiti, in aule ancora disponibili, presso la scuola Falcone. Pur nell’emergenza,  ogni decisione assunta in merito al trasloco, nonché alle modalità di svolgimento dello stesso, è stata presa con l’obiettivo primario di garantire le massime condizioni di tutela e di sicurezza, indispensabili per la normale ripresa dell’attività didattica».
 
In accordo con gli impegni presi sono disponibili sul sito del Comune i riscontri analitici sui campioni massivi (analisi su pavimento vinilico, riscontri analitici sui campioni ambientali effettuati nelle stanze e nell’atrio prima del trasloco e riscontri analitici sui campioni ambientali effettuati nella stanza Verde durante la fase di trasloco). In sintesi la presenza di fibre d’amianto inglobate nel vinile della pavimentazione è stata rilevata in tutti gli ambienti - ad eccezione della stanza Verde - mentre tutti i campioni ambientali hanno dato esito negativo per la presenza di amianto.
Cronaca
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
«Una ragazza molto appassionata ed energica. Sempre positiva e capace di instaurare un bel rapporto con i bambini», la ricorda il preside Federico Morgando. Tutti i giorni faceva la spola con Castellamonte per insegnare
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
Nel corso del ponte di Ferragosto sono state identificate circa 750 persone, tre di queste sono state respinte alla frontiera
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il giovane è stato denunciato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
Concerto d'Estate al PalaMila di Ceresole, sabato pomeriggio, dedicato al ricordo dell'imprenditore di Cuorgnè
LEINI - Inseguimento a 200 chilometri orari in tangenziale: 6000 euro di multa al motociclista
LEINI - Inseguimento a 200 chilometri orari in tangenziale: 6000 euro di multa al motociclista
Inseguimento a folle velocità, ieri sera, lungo la tangenziale. La polizia stradale ha intercettato allo svincolo di Debouche una Suzuki Gsx 600 lanciata a forte velocità in direzione Milano. In sella un 31enne di Leini fermato a Borgaro
CASTELLAMONTE - Incidente mortale: dimesso dall'ospedale, muore tre giorni dopo a Ivrea
CASTELLAMONTE - Incidente mortale: dimesso dall
L'incidente si è verificato sulla provinciale per Ozegna. Sono diversi, secondo la procura eporediese, i punti ancora da chiarire: compreso il ricovero, con successiva dimissione dall'ospedale di Cuorgnè, il giorno stesso dell'incidente
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
A Valprato Soana un incontro pubblico promosso dal Parco Gran Paradiso sul predatore. Un'occasione per togliersi qualche curiosità, fugare paure immotivate, scoprire chi è il lupo e perché sta ritornando sulle Alpi anche in Canavese
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell'Ordine in aiuto del canile
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell
Gli Shot Gun LE MC presenti alla manifestazione con lo stand per la vendita dei gadget. Il ricavato è andato in beneficenza
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
In direzione Ivrea, per cause ancora in fase di accertamento, si sono scontrati un Range Rover e una Peugeot che si è ribaltata
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
Nella notte tra mercoledì e giovedì ignoti hanno abbattuto i totem arancioni sistemati, ormai già da mesi, lungo corso Indipendenza, tra la rotonda del Gigante e quella della frazione Vesignano. Indagini della polizia municipale in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore