IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale

| I giorni del Carnevale rappresenteranno una bella occasione per entrare in contatto diretto con i protagonisti di questa realtà

+ Miei preferiti
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
Daranno il loro aiuto per lo Storico Carnevale di Ivrea i ragazzi della Cooperativa Pollicino, che quest’anno si occuperanno della distribuzione dei manifesti. La Cooperativa si occupa da diverso tempo del progetto di accoglienza ai richiedenti asilo nel territorio piemontese: Torino, Cuneo, Novara e Aosta. Tale progetto prevede l’accoglienza degli ospiti in appartamenti dislocati su tutto il territorio e la presa in carico degli stessi. Gli ospiti sono tutti giovani ragazzi che hanno un’età compresa tra i 18 e i 25 anni circa. I profughi provengono per la maggior parte dei casi dall’Africa Sub sahariana e dai Paesi dell’Est Asiatico (Bangladesh e Pakistan).
 
Nei centri di accoglienza le persone vengono sostenute in tutto il loro percorso giuridico e di integrazione nella comunità che li ospita. I ragazzi vengono preparati ad affrontare il colloquio con la Commissione Territoriale che valuterà la richiesta di asilo, stabilendo la possibilità o meno di una vita in Italia. Gli operatori accompagnano gli ospiti, in particolare coloro che evidenziano maggiori fragilità, nell’elaborazione della propria esperienza e nella definizione del proprio progetto migratorio, dando supporto pratico attraverso attività di orientamento sociale, lavorativo, abitativo.
 
All’interno delle diverse strutture i ragazzi si occupano in autonomia della gestione della propria casa. Gli stessi vengono impegnati nell’apprendimento della lingua italiana (scuola pubblica e lezioni private) e in attività di formazione per l’apprendimento di nuove competenze che possano spendere al meglio una volta usciti dal progetto di accoglienza. Di norma il progetto di accoglienza dura un anno e mezzo/due. I giorni del Carnevale rappresenteranno una bella occasione per entrare in contatto diretto con i protagonisti di questa realtà fortemente attiva nel sociale.
Dove è successo
Cronaca
FERROVIA CANAVESANA - Il passaggio a livello resta aperto tra Bosconero e San Benigno: ritardi a raffica sulla linea
FERROVIA CANAVESANA - Il passaggio a livello resta aperto tra Bosconero e San Benigno: ritardi a raffica sulla linea
Furibondi i pendolari. Anche perché il passaggio a livello aperto ha costretto Gtt a rimodulare i treni. Alla stazione di Rivarolo, ad esempio, con il treno in ritardo da Torino, i pendolari sono stati stipati su un vecchio treno arancione
CUORGNE' - In biblioteca con i bimbi di «Ascolta: ti racconterò una storia»
CUORGNE
Il progetto prevede 26 laboratori di lettura della durata di un’ora ciascuno, curati dalla Cooperativa Alce Rosso di Ivrea
CANAVESE - Falsi Lego nei negozi: scattano i primi sequestri
CANAVESE - Falsi Lego nei negozi: scattano i primi sequestri
L'indagine, partita da Udine, si è estesa al nord Italia. Primi sequestri di mattoncini farlocchi a Ciriè. Accertamenti in corso
TRAGEDIA AD ALBIANO - Muore dopo l'incidente stradale: addio alla prof Liana Montevecchi - FOTO
TRAGEDIA AD ALBIANO - Muore dopo l
La donna si è spenta al Cto di Torino dopo due giorni di agonia. Martedì era rimasta coinvolta in un drammatico incidente tra Albiano e Caravino. Uno scontro frontale che, purtroppo, le è stato fatale a causa dei traumi riportati
PAVONE - A spasso con coltelli e piede di porco: due denunciati - VIDEO
PAVONE - A spasso con coltelli e piede di porco: due denunciati - VIDEO
Due eporediesi controllati martedì pomeriggio a bordo di un autocarro mentre percorrevano le vie centrali di Pavone
PAVONE - Entra nel vivo «I supercittadini hanno classe» per le scuole
PAVONE - Entra nel vivo «I supercittadini hanno classe» per le scuole
Domenica 3 dicembre al Pavone Center si terrà la festa conclusiva del progetto. La partecipazione delle scuole è gratuita
DROGA DALLA SPAGNA - 12 arresti: l'indagine dei carabinieri legata a un maxi sequestro di cocaina a Feletto
DROGA DALLA SPAGNA - 12 arresti: l
L'indagine «Bellavita» dei carabinieri del Ros è partita nel dicembre 2012. Dodici persone, questa mattina, sono finite in manette. Gli accertamenti legati anche al sequestro di 200 chili di cocaina in Canavese
OPERAZIONE CONTRO LA 'NDRANGHETA - Fiume di droga Italia-Spagna: due arresti in Canavese - I NOMI DELLA BANDA
OPERAZIONE CONTRO LA
I provvedimenti scaturiscono da un'indagine dei carabinieri che, sviluppata attraverso intercettazioni telefoniche ed ambientali, ha consentito di individuare gli appartenenti a una banda che trafficava hashish e cocaina per il torinese
TONENGO DI MAZZE' - Aggredisce negozianti e passanti poi scappa
TONENGO DI MAZZE
I carabinieri hanno sentito diversi testimoni oculari. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, incasserà una denuncia
VOLPIANO - Genitori che si separano, un progetto per parlare con i figli
VOLPIANO - Genitori che si separano, un progetto per parlare con i figli
Il Comune e l'Informagiovani propongono un gruppo per aiutare i genitori separati a gestire le relazioni con i figli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore