IVREA - Appello per il cinque per mille da destinare a Serra Morena

| Serra Morena si fonda sul volontariato e nel 2009 ha aderito all'Unpli, l'Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia

+ Miei preferiti
IVREA - Appello per il cinque per mille da destinare a Serra Morena
«Donare il 5x1000 a Serra Morena vuol dire aiutarci in modo concreto a rendere fruibile e curare il della Parco della Polveriera, sostenere Bosco Insieme e tutte le attività di Serra Morena. Quanto mai quest'anno abbiamo bisogno dell'aiuto e sostegno di tutti voi». Così i volontari dell'associazione di educazione ambientale e promozione sociale senza fini di lucro che si occupa del Parco della Polveriera, alle sponde del lago San Michele, assicurandone la manutenzione e l’apertura al pubblico e organizzando eventi nel parco e nella sala comunale, compatibili con la bellezza e la naturalità del luogo.

Per donare il cinque per mille, nel modulo della Dichiarazione dei redditi bisogna firmare il riquadro «Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale» con il codice fiscale dell'associazione: 93032860012. Se la firma non viene accompagnata dal codice fiscale, il cinque per mille sarà suddiviso in modo proporzionale al numero di preferenze ricevute dalle organizzazioni appartenenti allo stesso riquadro.

«Destinare il cinque per mille all'Associazione Turistica Pro Loco Serra Morena non comporta alcuna spesa aggiuntiva, in quanto si tratta di una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia. Il cinque per mille non sostituisce in alcun modo l'otto per mille», sottolineano i volontari. Tutti i progetti e le attività di Serra Morena si fondano sul volontariato. L’Associazione Serra Morena dal 2009 aderisce all’UNPLI Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia.

Serra Morena è impegnata in progetti di solidarietà sociale, ne sono un esempio Bosco Insieme con manutenzione del verde nel parco e i cantieri di volontariato di restituzione coi migranti. Ha partecipato alla definizione a verde dell’area “Bosco San Michele” appena piantumato, si prefigge di avvicinare giovani e meno giovani alla vita attiva di quartiere e creare una forte comunità aggregante. La strada non è scontata, è necessario mettere in campo capacità di lavorare in gruppo, gestione degli imprevisti, perseveranza di intenti.

Cronaca
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
«Il nostro era amore vero». Si è giustificata così, in procura a Ivrea, l'infermiera 42enne arrestata dai carabinieri di Leini
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Torino, prontamente intervenuti sul posto. Il personale Ativa ha chiuso una corsia di marcia per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
Il volo Torino-Cracovia della compagnia Wizz Air avrà frequenza bisettimanale, con operatività nei giorni di martedì e sabato
LOCANA - Carnevale a Rosone con un omaggio al Giro d'Italia
LOCANA - Carnevale a Rosone con un omaggio al Giro d
Un carro a tema «Giro d'Italia» è stato protagonista al «Carnevalone in Ros(a)one» che si è svolto domenica 24 febbraio
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
Gabriele Raimondi, un uomo di San Giusto Canavese, venne ucciso con un colpo di pistola mentre stava effettuando delle manutenzioni nella casa di Grado Di Glaudi, capo della comunità sinti del Canavese. Fu ucciso per sbaglio
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
Una decisione che fa seguito ad un esposto che i famigliari hanno presentato ai carabinieri della compagnia di Chivasso
CASELLE - L'aeroporto certificato per la sicurezza sul lavoro
CASELLE - L
Sagat continua così il percorso intrapreso con la certificazione del Sistema di Gestione dell'Energia e di gestione ambientale
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
La Dea bendata torna a baciare il Canavese, precisamente a Castellamonte. Ad un anno esatto dalla vincita di un milione di euro a San Colombano Belmonte, alla tabaccheria di Federica Camerini in piazza Matteotti 7 segnato un nuovo record
CASTELLAMONTE - Taglio del nastro per la mostra «Centoquarantacolori»
CASTELLAMONTE - Taglio del nastro per la mostra «Centoquarantacolori»
Il prossimo 23 marzo a Castellamonte avrà luogo l'inaugurazione della mostra bi-personale di Bianca Sandri e Dario Faccaro
IVREA - Comdata si aggiudica la commessa «Inps-Equitalia»
IVREA - Comdata si aggiudica la commessa «Inps-Equitalia»
Il gruppo gestirà il contact center dell'istituto per i prossimi due anni, con opzione di prolungamento per un altro anno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore