IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva

| L'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus) annuncia con legittima soddisfazione il suo rientro ufficiale nella gestione del Centro Riabilitazione Visiva dell'ASL TO-4

+ Miei preferiti
IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva
L'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti  (A.P.R.I.-onlus) annuncia con legittima soddisfazione il suo rientro ufficiale nella gestione del Centro Riabilitazione Visiva dell'ASL TO-4. Si tratta certamente di un rientro parziale, in coabitazione, ma senza dubbio un primo riconoscimento verso un'organizzazione che da anni sta operando con impegno sul territorio canavesano nel recupero e la promozione dei disabili visivi.

Il ritorno del primo operatore APRI-onlus nei nuovi locali di via Jervis 9 è avvenuto martedì 20 giugno. Erano presenti il presidente Marco Bongi e la coordinatrice delle nuove iniziative dott. Sonia Allegro.

I giorni riservati alle attività portate avanti da APRI saranno il martedì e giovedì dalle ore 13 alle 17, e il sabato mattina dalle 9 alle 13. Lo staff prevede anche la presenza in loco di "vecchie conoscenze" per i disabili canavesani come la psicologa dott. Simona Guida, la riabilitatrice Simona Valinotti e l'insegnante di cucina Cristina Castelli di Rivara.

"Ringraziamo sentitamente la dirigenza ASL per aver fortemente sostenuto il nostro rientro" - commenta il presidente Marco Bongi - "Certo la soluzione adottata non è priva di difficoltà logistiche e pratiche. Noi vogliamo tuttavia mettercela tutta e dimostrare la grande buona volontà che ci caratterizza. La voglia di lavorare non ci manca e l'impegno sarà al massimo livello".

La soddisfazione è palpabile anche fra gli altri esponenti del sodalizio in Canavese, dal nuovo delegato zonale Francesco Orciuoli al presidente onorario Ivo Cavallo, dall'instancabile consigliere Erick Piovanelli ai tanti frequentatori dei vari laboratori autogestiti. Tutti avevano sofferto molto negli ultimi due anni e mezzo ma ora sono pronti a rimboccarsi le maniche con rinnovata energia.

Nei giorni e negli orari sopra indicati i responsabili dell'associazione saranno contattabili al seguente numero di telefono:  0125 - 41.48.83. E' stato anche attivato uno specifico indirizzo e-mail:  crvivrea@ipovedenti.it

Cronaca
ALLARME SICCITA' IN CANAVESE - Senza pioggia agricoltura a rischio: l'Uncem propone nuovi invasi in montagna
ALLARME SICCITA
Uncem ha da tempo insistito sulla necessitā di programmare, con un interventi pubblico-privati, la realizzazione di piccoli invasi - dai 2 ai 10 milioni di metri cubi d'acqua - in ciascuna vallata, capaci di garantire l'uso della risorsa
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
Cosa abbia scatenato la violenza č ancora un mistero. Probabilmente qualche dispetto tra vicini di casa e alcuni episodi che si sarebbero trascinati nel tempo. Compresa, forse, l'uccisione di un cane di proprietā di una delle due famiglie
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
Maurizio Leggero responsabile storico artistico, Davide Marchegiano all'organizzazione ed Elisa Gusta per la comunicazione
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
L'accordo si basa sulla ricollocazione volontaria dei lavoratori in Comdata Spa: in questo modo resteranno a Ivrea
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarā presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderā la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono Ģprive di fondamentoģ
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore