IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva

| L'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus) annuncia con legittima soddisfazione il suo rientro ufficiale nella gestione del Centro Riabilitazione Visiva dell'ASL TO-4

+ Miei preferiti
IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva
L'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti  (A.P.R.I.-onlus) annuncia con legittima soddisfazione il suo rientro ufficiale nella gestione del Centro Riabilitazione Visiva dell'ASL TO-4. Si tratta certamente di un rientro parziale, in coabitazione, ma senza dubbio un primo riconoscimento verso un'organizzazione che da anni sta operando con impegno sul territorio canavesano nel recupero e la promozione dei disabili visivi.

Il ritorno del primo operatore APRI-onlus nei nuovi locali di via Jervis 9 è avvenuto martedì 20 giugno. Erano presenti il presidente Marco Bongi e la coordinatrice delle nuove iniziative dott. Sonia Allegro.

I giorni riservati alle attività portate avanti da APRI saranno il martedì e giovedì dalle ore 13 alle 17, e il sabato mattina dalle 9 alle 13. Lo staff prevede anche la presenza in loco di "vecchie conoscenze" per i disabili canavesani come la psicologa dott. Simona Guida, la riabilitatrice Simona Valinotti e l'insegnante di cucina Cristina Castelli di Rivara.

"Ringraziamo sentitamente la dirigenza ASL per aver fortemente sostenuto il nostro rientro" - commenta il presidente Marco Bongi - "Certo la soluzione adottata non è priva di difficoltà logistiche e pratiche. Noi vogliamo tuttavia mettercela tutta e dimostrare la grande buona volontà che ci caratterizza. La voglia di lavorare non ci manca e l'impegno sarà al massimo livello".

La soddisfazione è palpabile anche fra gli altri esponenti del sodalizio in Canavese, dal nuovo delegato zonale Francesco Orciuoli al presidente onorario Ivo Cavallo, dall'instancabile consigliere Erick Piovanelli ai tanti frequentatori dei vari laboratori autogestiti. Tutti avevano sofferto molto negli ultimi due anni e mezzo ma ora sono pronti a rimboccarsi le maniche con rinnovata energia.

Nei giorni e negli orari sopra indicati i responsabili dell'associazione saranno contattabili al seguente numero di telefono:  0125 - 41.48.83. E' stato anche attivato uno specifico indirizzo e-mail:  crvivrea@ipovedenti.it

Cronaca
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
Domenica 26 alle 10 in Duomo si terrà la Solenne celebrazione eucaristica in onore del Beato Carletti, presieduta dal vescovo di Aosta Franco Lovignana, e alle 11 ci sarà la Processione con il simulacro del Beato
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
Successo per il castellamontese con l'opera «Interno emerso». Al secondo posto Giacomo Lusso e Carlo Sipsz, con l'opera «Lettere d'amore alla Ceramica». Gradino più basso del podio, invece, per Nadia Allario con «L'accoppiata vincente»
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto dal momento che, stando alle indagini dei carabinieri, la pista più accreditata è quella dell'incidente. Il giallo è ancora fittissimo
IVREA - L'addio ad Alessandra: giovane mamma morta a 33 anni
IVREA - L
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Alessandra Fausti. Originaria di Ivrea aveva studiato a Rivarolo Canavese
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
Il ricordo dei colleghi della Croce Rossa: «Non possiamo fare altro che ringraziarti per tutto il bene che hai fatto. Arrivederci Panè»
CHIVASSO - Dottoressa dell'Asl To4 malmenata da un paziente
CHIVASSO - Dottoressa dell
La donna è stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in dieci giorni. A segnalare il caso è il Nursind
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
«Una ragazza molto appassionata ed energica. Sempre positiva e capace di instaurare un bel rapporto con i bambini», la ricorda il preside Federico Morgando. Tutti i giorni faceva la spola con Castellamonte per insegnare
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
Nel corso del ponte di Ferragosto sono state identificate circa 750 persone, tre di queste sono state respinte alla frontiera
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il giovane è stato denunciato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
Concerto d'Estate al PalaMila di Ceresole, sabato pomeriggio, dedicato al ricordo dell'imprenditore di Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore