IVREA - Arrigo Sacchi ospite d'onore all'assemblea di Confindustria

| Lectio magistralis dell'ex allenatore del Milan e della Nazionale: «Il nostro Paese non sta vivendo un bel momento, anche nel calcio. Ci sono forti resistenze culturali al cambiamento e manca una visione di lungo termine»

+ Miei preferiti
IVREA - Arrigo Sacchi ospite donore allassemblea di Confindustria
«Pensavo di essere in trasferta, invece vedo che gioco in casa». Con questa battuta Arrigo Sacchi, l'ex allenatore del Milan degli olandesi e della nazionale italiana ad USA '94, ha commentato l'ovazione che lo ha salutato appena è salito sul palco delle Officine H di Ivrea. Ospite dell'assemblea generale di Confindustria Canavese, ha tenuto una lectio magistralis su calcio e società di oggi. «Non è un bel momento per il nostro Paese, neanche per il calcio - ha commentato - Ci sono forti resistenze culturali al cambiamento e manca una visione di lungo termine. Ma come diceva Winston Churchill, cambiare non equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare. Cosa che in Italia non sta accadendo». E' passato poi a tracciare un elenco delle qualità che servono a costruire un team vincente, nel calcio come anche nel lavoro. «Avere undici campioni da solo non è sufficiente, se manca una visione comune degli obiettivi da raggiungere - ha aggiunto, ricordando i suoi trascorsi al Real Madrid come dirigente - In quegli anni i blancos potevano annoverare cinque palloni d'oro nella formazione titolare, tra attaccanti e centrocampisti. Eppure, un Barcellona di ragazzini, con un Messi appena 17enne, venne al Bernabeu e vinse tre a zero, uscendo tra gli applausi del pubblico. Una dimostrazione di sportività che nella mia carriera di allenatore mi riuscì di apprezzare solo in un'altra occasione: a Napoli, quando col Milan vincemmo 3 a 2 la sifs ascudetto nella primavera dell'88. Quel Barça, però, ci dimostrò che prima dei campioni servono altre componenti per vincere: l'etica del lavoro, la modestia, l'altruismo e la volontà di sacrificio da parte di tutti i componenti della squadra. Senza, non si va da nessuna parte». Ha concluso poi il suo intervento ricordando la filosofia di gioco che l'ha sempre accompagnato durante la carriera da allenatore di club. «Io non ho mai detto ai miei giocatori che dovevamo vincere a tutti i costi - ha spiegato Sacchi - Ma che dovevamo meritare di vincere. Perchè senza merito una vittoria non è tale. Qualcuno sostiene che il mio Milan non ha vinto tutto quello che avrebbe potuto. Ma è grazie alla bellezza del suo gioco che quella squadra è stata proclamata dalla Fifa come la migliore della storia».

Galleria fotografica
IVREA - Arrigo Sacchi ospite donore allassemblea di Confindustria - immagine 1
IVREA - Arrigo Sacchi ospite donore allassemblea di Confindustria - immagine 2
IVREA - Arrigo Sacchi ospite donore allassemblea di Confindustria - immagine 3
IVREA - Arrigo Sacchi ospite donore allassemblea di Confindustria - immagine 4
Cronaca
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
Le telecamere in dotazione alla polizia municipale sono 20, una per ogni agente, e sono costate circa 400 euro ciascuna
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
Domenica 11 novembre a Bologna si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Comuni Fioriti a Ronco sono state assegnate 2 stelle su 4
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
Sabato 3 e domenica 4 novembre il comune di Issiglio ha voluto rendere omaggio a chi ci permette di vivere liberamente
VALPERGA-CUORGNE' - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Nel bar è stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e otto bottiglie di profumi. Il 48enne è stato anche denunciato per ricettazione
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, ieri pomeriggio, per il crollo di un parapetto in muratura nei pressi del Ponte Nuovo
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
I residenti della zona hanno segnalato il caso al Comune ma il porfido del passaggio pedonale risulta ancora danneggiato
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
Un 50enne italiano senza fissa dimora, Roberto M., ha dato fuoco a sette pullman di proprietà della Gtt nel piazzale della stazione «perché non lo facevano salire a bordo senza il biglietto»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore