IVREA - Assemblea pubblica in Santa Marta sulla situazione di Arca Technologies

| Al'incontro erano presenti anche l'assessore regionale al Lavoro Gianna Pentenero e alcuni parlamentari locali, tra cui Alessandro Giglio Vigna della Lega. Presenti anche delegazioni dei lavoratori di Comdata e Innovis

+ Miei preferiti
IVREA - Assemblea pubblica in Santa Marta sulla situazione di Arca Technologies

Assemblea pubblica in Santa Marta a Ivrea ieri, mercoledì 4 aprile, per discutere la situazione dell’Arca technologies, l’azienda che produce macchine per l’automazione bancaria e che ha palesato la volontà di licenziare 103 dei suoi 280 addetti.

Alla riunione indetta dai sindaci di Ivrea e Bollengo erano presenti l’assessore regionale al Lavoro, Gianna Pentenero, la vice-presidente del Senato, Anna Rossomando, e alcuni parlamentari del territorio, tra cui Alessandro Giglio Vigna, della Lega.

Foltissima la rappresentanza dei dipendenti di Arca, a cui si sono aggiunti quelli di Comdata e Innovis, due altre realtà del territorio che stanno attraversando un periodo di crisi.

«Arca Technologies è un’impresa che ha grandi potenzialità, know-how e risorse umane specializzate in ricerca e sviluppo che sarebbe un controsenso tagliare – ha spiegato la Pentenero – Al tavolo regionale che apriremo a breve chiederemo all’azienda un cambio di passo. Non devono prevalere solo gli aspetti finanziari, ma ci vuole un piano industriale sostenibile, che preveda investimenti e salvaguardi l’occupazione».

E sulla difesa dei posti di lavoro si è incentrato l’intervento dei rappresentanti della Fiom, Federico Bellono e Fabrizio Bellino. «Dichiarare un esubero di personale non vuol dire annunciare la chiusura di una fabbrica, ma può esserne la premessa, soprattutto se, come in questo caso, il taglio riguarda i settori ricerca e sviluppo – hanno commentato – Serve un nuovo piano industriale che sfrutti anche le conoscenze e l’esperienza dei lavoratori: proprio dal piano capiremo se la proprietà americana si muove su logiche puramente finanziarie. E’ fondamentale comunque che le istituzioni, locali e nazionali, facciano sentire la propria voce e aiutino nella ricerca di nuove soluzioni per tutelare il futuro di tanti lavoratori».

«La situazione dell’Arca è strana, perchè si tratta di un’azienda che ha potenzialità, un know-how importante, prodotti di eccellenza e personale qualificato – ha aggiunto l’onorevole Giglio Vigna – Da un lato la stranezza della situazione rende tutto più complicato, dall’altro rende una soluzione positiva più realizzabile. I rappresentanti del territorio e le istituzioni devono muoversi in maniera compatta sotto la regia di chi sta gestendo la crisi. Dobbiamo mettere in campo tutti gli strumenti possibili per scongiurare i licenziamenti».

Cronaca
FAVRIA - Incidente stradale in borgata Chiarabaglia: madre e figlia ferite - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale in borgata Chiarabaglia: madre e figlia ferite - FOTO
Per cause in fase di accertamento si sono scontrate una Fiat Panda e una Fiat 500L. Hanno avuto la peggio le due donne a bordo della Panda. La vettura, a causa dell'urto, ha terminato la propria corsa ribaltata sulla sede stradale
AGLIE' - La mongolfiera di Natale ha colorato piazza Castello - VIDEO
AGLIE
Una bella iniziativa che ha visto la partecipazione di tanti visitatori, giunti ad Agliè per dare un'occhiata dall'alto...
SALTO - Pieno successo per la «Passeggiata dei Babbi Natale» - FOTO
SALTO - Pieno successo per la «Passeggiata dei Babbi Natale» - FOTO
I bimbi hanno incontrato «Magna Rina la Postina» che ha raccolto le letterine indirizzate a Babbo Natale
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco in festa per Santa Barbara - FOTO
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco in festa per Santa Barbara - FOTO
Una festa che ha ricordato, doverosamente, anche i quattro pompieri recentemente caduti in servizio in provincia di Alessandria
CASTELLAMONTE - Santa Cecilia della Filarmonica: un successo - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Santa Cecilia della Filarmonica: un successo - FOTO e VIDEO
Sabato sera, nella chiesa parrocchiale, un grande concerto della Filarmonica
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Esce dal carcere e ruba un'auto per tornare a casa: 28enne arrestato dopo un lungo inseguimento a folle velocità - VIDEO INSEGUIMENTO
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Esce dal carcere e ruba un
L'uomo, un italiano di 28 anni residente a Rivarolo Canavese, disoccupato, pregiudicato, giunto all’altezza di Castellamonte ha urtato leggermente contro un muretto sul ciglio della strada e ha abbandonato il mezzo
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO
Nel 2018 si è registrato il numero record di interventi, su base annuale: 9554 missioni di soccorso. Il 2019 dovrebbe attestarsi su numeri simili
CASELLE - Nuovo volo per Bristol dedicato agli sciatori inglesi
CASELLE - Nuovo volo per Bristol dedicato agli sciatori inglesi
Il volo permette ai piemontesi di visitare la destinazione britannica, designata dall'Unesco nel 2017 come Città del Film
CIRIE' - Babbo Natale con la divisa dell'Arma: i carabinieri portano doni ai bimbi in ospedale - FOTO
CIRIE
Alla bella iniziativa hanno partecipato diverse aziende del territorio che hanno finanziato l'acquisto dei regali. Circa un centinaio i doni consegnati ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria e ai loro genitori
OZEGNA-AGLIE' - Auto si ribalta, ferita ragazza di Castellamonte
OZEGNA-AGLIE
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. Non risultato altri veicoli coinvolti nel sinistro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore