IVREA - Assemblea pubblica in Santa Marta sulla situazione di Arca Technologies

| Al'incontro erano presenti anche l'assessore regionale al Lavoro Gianna Pentenero e alcuni parlamentari locali, tra cui Alessandro Giglio Vigna della Lega. Presenti anche delegazioni dei lavoratori di Comdata e Innovis

+ Miei preferiti
IVREA - Assemblea pubblica in Santa Marta sulla situazione di Arca Technologies

Assemblea pubblica in Santa Marta a Ivrea ieri, mercoledì 4 aprile, per discutere la situazione dell’Arca technologies, l’azienda che produce macchine per l’automazione bancaria e che ha palesato la volontà di licenziare 103 dei suoi 280 addetti.

Alla riunione indetta dai sindaci di Ivrea e Bollengo erano presenti l’assessore regionale al Lavoro, Gianna Pentenero, la vice-presidente del Senato, Anna Rossomando, e alcuni parlamentari del territorio, tra cui Alessandro Giglio Vigna, della Lega.

Foltissima la rappresentanza dei dipendenti di Arca, a cui si sono aggiunti quelli di Comdata e Innovis, due altre realtà del territorio che stanno attraversando un periodo di crisi.

«Arca Technologies è un’impresa che ha grandi potenzialità, know-how e risorse umane specializzate in ricerca e sviluppo che sarebbe un controsenso tagliare – ha spiegato la Pentenero – Al tavolo regionale che apriremo a breve chiederemo all’azienda un cambio di passo. Non devono prevalere solo gli aspetti finanziari, ma ci vuole un piano industriale sostenibile, che preveda investimenti e salvaguardi l’occupazione».

E sulla difesa dei posti di lavoro si è incentrato l’intervento dei rappresentanti della Fiom, Federico Bellono e Fabrizio Bellino. «Dichiarare un esubero di personale non vuol dire annunciare la chiusura di una fabbrica, ma può esserne la premessa, soprattutto se, come in questo caso, il taglio riguarda i settori ricerca e sviluppo – hanno commentato – Serve un nuovo piano industriale che sfrutti anche le conoscenze e l’esperienza dei lavoratori: proprio dal piano capiremo se la proprietà americana si muove su logiche puramente finanziarie. E’ fondamentale comunque che le istituzioni, locali e nazionali, facciano sentire la propria voce e aiutino nella ricerca di nuove soluzioni per tutelare il futuro di tanti lavoratori».

«La situazione dell’Arca è strana, perchè si tratta di un’azienda che ha potenzialità, un know-how importante, prodotti di eccellenza e personale qualificato – ha aggiunto l’onorevole Giglio Vigna – Da un lato la stranezza della situazione rende tutto più complicato, dall’altro rende una soluzione positiva più realizzabile. I rappresentanti del territorio e le istituzioni devono muoversi in maniera compatta sotto la regia di chi sta gestendo la crisi. Dobbiamo mettere in campo tutti gli strumenti possibili per scongiurare i licenziamenti».

Cronaca
FERROVIA CANAVESANA E TORINO-CERES - Addio Gtt: l'agenzia della mobilità affida il servizio a Trenitalia
FERROVIA CANAVESANA E TORINO-CERES - Addio Gtt: l
Gtt non ha comunque partecipato alla gara. Alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte è stata acquisita al protocollo dell’Agenzia un’unica offerta proveniente da Trenitalia. Il passaggio avverà entro dicembre
VOLPIANO - Nuovo comandante per la polizia municipale
VOLPIANO - Nuovo comandante per la polizia municipale
Solinas, 55 anni, ha iniziato la sua carriera nel 1996 nel Comune di Settimo Torinese e dal 2008 era vicecomandante a Volpiano
CALUSO - Droga: imprenditore 50enne arrestato in Thailandia
CALUSO - Droga: imprenditore 50enne arrestato in Thailandia
Il calusiese sarebbe il terzo componente di una banda dedita alla coltivazione, alla produzione e allo spaccio di marijuana
CUORGNE' - Muore da solo in casa, il gatto lo veglia per alcuni giorni
CUORGNE
I funerali del pensionato, che un tempo si dilettava anche come mago, si sono svolti in forma privata sabato scorso con rito civile
CASTELLAMONTE - 32enne arrestato due volte in una settimana: fermato in centro anche se era ai domiciliari
CASTELLAMONTE - 32enne arrestato due volte in una settimana: fermato in centro anche se era ai domiciliari
Il soggetto era già arrestato dai carabinieri la scorsa settimana a seguito dei gravi episodi di violenza nei confronti della ex compagna, al termine della loro relazione sentimentale. Ora è stato associato al carcere di Ivrea
CIRIE' - Laboratorio clandestino realizzava vestiti sfruttando i dipendenti: titolare cinese arrestato dai carabinieri - FOTO E VIDEO
CIRIE
I carabinieri di Ciriè, in collaborazione con i colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro, nell'ambito dei controlli nel settore dello sfruttamento del lavorato in nero e della contraffazione, hanno scoperto un laboratorio clandestino
CASELLE - Giornata Mondiale per il Cuore: visite gratis in piazza
CASELLE - Giornata Mondiale per il Cuore: visite gratis in piazza
Medici e infermieri della cardiologia di Ciriè a disposizione dei cittadini per informare sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari
SAN GIORGIO - In mostra il modellino della Canavesana - FOTO
SAN GIORGIO - In mostra il modellino della Canavesana - FOTO
Nel padiglione del modellismo la ricostruzione della mitica tratta Rivarolo-Ozegna-Castellamonte ad opera di Roberto Gallo Pecca
RIVAROLO - Una nuova ambulanza dedicata al dottor Provenzano
RIVAROLO - Una nuova ambulanza dedicata al dottor Provenzano
L'ex direttore sanitario della Cri è stato ricordato dal presidente della croce rossa, dal sindaco Alberto Rostagno e dai famigliari
CANAVESE - Sicurezza in montagna: squadre forestali regionali al lavoro sui sentieri in Valchiusella e Dora Baltea Canavesana
CANAVESE - Sicurezza in montagna: squadre forestali regionali al lavoro sui sentieri in Valchiusella e Dora Baltea Canavesana
Gli itinerari interessano i Comuni di Traversella, Brosso, Valchiusa, Quincinetto, Carema, Settimo Vittone e Andrate. In particolare su tutti si è provveduto allo sfalcio della vegetazione, taglio delle piante e sistemazioni del fondo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore