IVREA - Bimbo di cinque mesi colpito dal botulino: ricoverato in terapia intensiva al Bambin Gesù di Roma

| E' ricoverato in gravi condizioni il bambino di Ivrea, di appena cinque mesi, colpito da una rara forma di botulismo infantile. Si tratta del primo caso in Piemonte. La malattia potrebbe essere stata causata dall'ingestione di miele

+ Miei preferiti
IVREA - Bimbo di cinque mesi colpito dal botulino: ricoverato in terapia intensiva al Bambin Gesù di Roma
E' ricoverato in gravi condizioni il bambino di Ivrea, di appena cinque mesi, colpito da una rara forma di botulismo infantile. Si tratta del primo caso in Piemonte. Il piccolo era con i genitori a Roma per una breve vacanza quando si è sentito male. Ora è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Bambin Gesù, centro di eccellenza pediatrica. Le sue condizioni sono in lento miglioramento.

La malattia potrebbe essere stata causata dall'ingestione di miele. Sono in corso le analisi per averne certezza. I genitori non gliene hanno mai somministrato ma, un mese fa, potrebbe essere stata la nonna a dargliene qualche goccia sul ciuccio. Circostanza ancora tutta da verificare così come è da verificare che il botulino sia emerso solo un mese dopo. Tanto è vero che il bimbo potrebbe averlo contratto in modi e ambienti dal momento che è presente in insaccati, frutta e altri alimenti non ben confezionati. L'Asl To4, come da prassi, ha prelevato a casa dei genitori un vasetto di miele e lo ha portato all'Istituto Zooprofilattico per avere un riscontro dal laboratorio per il controllo degli alimenti.

Il botulismo infantile è una malattia grave, rara, che può essere mortale se non diagnosticata in tempo, e che colpisce i bambini di meno di un anno. Il responsabile è il Clostridium botulinum, un microbo che produce una tossina considerata il veleno naturale più potente al mondo. L'intestino dei bambini prima dello svezzamento, purtroppo, non è ancora in grado di uccidere queste spore come invece avviene per gli adulti. La malattia si manifesta con una paralisi generale del corpo. Già ai primi sintomi bisogna iniziare una terapia con antitossine, in quanto una paralisi respiratoria porterebbe alla morte per soffocamento del bambino.

Cronaca
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
Sabrina Javanovic, rom 23enne, si introdusse in un'abitazione di Ivrea il 23 dicembre del 2016 e rubò i regali sotto l'albero
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l'azienda lo riassume
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l
Domattina Franco Minutiello, ad un anno e mezzo dalla lettera di licenziamento, tornerà al lavoro. Una questione di dignità personale, al netto del reintegro ordinato dal tribunale. «Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicino»
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
Sabato avrà inizio una nuova avventura per il rifugio di Ceresole Reale. In programma un «lungo» buffet dalle ore 16 alle 19
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d'Alba e del Canavese
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d
Ancora da quantificare il bottino del colpo che, comunque, secondo alcune stime, non sarebbe inferiore ai 30 mila euro
CIRIE' - Il piromane dei bus potrebbe non aver agito da solo: è caccia ai possibili complici
CIRIE
Non sono concluse le indagini della procura di Ivrea sul rogo doloso che mercoledì scorso, nel cuore della notte, ha distrutto sette autobus parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Ciriè. Un uomo è già stato fermato
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
Un guasto tecnico che è anche una stranezza dal momento che, sabato e domenica, non ci sono treni sulla Rivarolo-Pont della Canavesana. Quindi, a maggior ragione, le sbarre non avevano alcun motivo per abbassarsi...
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
Poi l'uomo è stato affidato alle cure del 118 e trasportato in ospedale
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
Il ritrovamento è avvenuto ieri intorno alle 13. Inutili tutti i soccorsi. Indagini in corso da parte dei carabinieri
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore