IVREA - Bimbo di cinque mesi colpito dal botulino: ricoverato in terapia intensiva al Bambin Gesù di Roma

| E' ricoverato in gravi condizioni il bambino di Ivrea, di appena cinque mesi, colpito da una rara forma di botulismo infantile. Si tratta del primo caso in Piemonte. La malattia potrebbe essere stata causata dall'ingestione di miele

+ Miei preferiti
IVREA - Bimbo di cinque mesi colpito dal botulino: ricoverato in terapia intensiva al Bambin Gesù di Roma
E' ricoverato in gravi condizioni il bambino di Ivrea, di appena cinque mesi, colpito da una rara forma di botulismo infantile. Si tratta del primo caso in Piemonte. Il piccolo era con i genitori a Roma per una breve vacanza quando si è sentito male. Ora è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Bambin Gesù, centro di eccellenza pediatrica. Le sue condizioni sono in lento miglioramento.

La malattia potrebbe essere stata causata dall'ingestione di miele. Sono in corso le analisi per averne certezza. I genitori non gliene hanno mai somministrato ma, un mese fa, potrebbe essere stata la nonna a dargliene qualche goccia sul ciuccio. Circostanza ancora tutta da verificare così come è da verificare che il botulino sia emerso solo un mese dopo. Tanto è vero che il bimbo potrebbe averlo contratto in modi e ambienti dal momento che è presente in insaccati, frutta e altri alimenti non ben confezionati. L'Asl To4, come da prassi, ha prelevato a casa dei genitori un vasetto di miele e lo ha portato all'Istituto Zooprofilattico per avere un riscontro dal laboratorio per il controllo degli alimenti.

Il botulismo infantile è una malattia grave, rara, che può essere mortale se non diagnosticata in tempo, e che colpisce i bambini di meno di un anno. Il responsabile è il Clostridium botulinum, un microbo che produce una tossina considerata il veleno naturale più potente al mondo. L'intestino dei bambini prima dello svezzamento, purtroppo, non è ancora in grado di uccidere queste spore come invece avviene per gli adulti. La malattia si manifesta con una paralisi generale del corpo. Già ai primi sintomi bisogna iniziare una terapia con antitossine, in quanto una paralisi respiratoria porterebbe alla morte per soffocamento del bambino.

Cronaca
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
Proprio qualche giorno fa, tramite il comitato utenti "Quelli della Canavesana", i pendolari avevano segnalato costanti disservizi
CUORGNE' - Accensione fuochi non autorizzati: il Comune manda i vigili
CUORGNE
«Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini esasperati dal non poter aprire le finestre delle proprie case»
INGRIA - Una sfida per stomaci di ferro: domenica c'è «Ingria VS Food»
INGRIA - Una sfida per stomaci di ferro: domenica c
Il concorrente dovrà cimentarsi nella degustazione di una portata costituita da un panino da 800 grammi, 0,5 litri di birra, 400 grammi di patatine
CUORGNE' - Incendio devasta un deposito di legna vicino al Ponte Vecchio - FOTO
CUORGNE
Il pronto intervento delle squadre dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme potessero estendersi anche al resto dell'abitazione
RUEGLIO - Richiedente asilo minaccia e insulta la sindaca del paese
RUEGLIO - Richiedente asilo minaccia e insulta la sindaca del paese
Il caso segnalato ai carabinieri. L'uomo sarebbe in attesa di ricevere un contributo dal consorzio socio assistenziale
CHIVASSO - Nessun maltrattamento all'asilo: maestra prosciolta
CHIVASSO - Nessun maltrattamento all
Le accuse a carico della donna, scattate dopo un esposto presentato da alcuni genitori, sono risultate insussistenti
VOLPIANO - Armati di pistola rapinano un camionista fermo nel parcheggio e scappano con il prezioso carico del tir
VOLPIANO - Armati di pistola rapinano un camionista fermo nel parcheggio e scappano con il prezioso carico del tir
Torna a colpire anche in Canavese la banda dei tir che rapina i camionisti fermi nei parcheggi. A Volpiano i malviventi hanno assaltato un camion fermo in via Brandizzo, nella zona industriale della cittadina. Bottino in bobine di rame
FELETTO - Spaventoso incidente stradale sulla 460: ferita una donna di Rivarolo Canavese - FOTO
FELETTO - Spaventoso incidente stradale sulla 460: ferita una donna di Rivarolo Canavese - FOTO
La donna era diretta verso Bosconero. Per fortuna, nell’uscire di strada, la vettura non ha centrato altri mezzi in transito. La 39enne è stata soccorsa dal personale del 118 che l’ha trasportata in ambulanza all’ospedale di Ciriè
VOLPIANO - Raggira una suora e si fa consegnare 7200 euro: condannata
VOLPIANO - Raggira una suora e si fa consegnare 7200 euro: condannata
Una ragazza di 27 anni residente a Volpiano è stata condannata in primo grado dal tribunale di Ivrea ad otto mesi
CASELLE - Dall'inverno il volo diretto che collega Torino con Chisinau
CASELLE - Dall
Come anticipato nei mesi scorsi, la compagnia aerea Wizz Air continua ad ampliare la propria presenza sullo scalo di Caselle
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore