IVREA - Bogliatto nuovo Direttore ostetricia e ginecologia

| Ha iniziato la carriera professionale nel 2005 all'Azienda Ospedaliera OIRM-Sant'Anna di Torino. E' in Canavese dal 2007

+ Miei preferiti
IVREA - Bogliatto nuovo Direttore ostetricia e ginecologia
Fabrizio Bogliatto (nella foto), 44 anni, è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Ostetricia e Ginecologia Ivrea. Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino ha conseguito, presso la stessa Università, la specializzazione in Ginecologia e Ostetricia e un dottorato di ricerca in Scienze Cliniche Ginecologiche, in entrambi i casi con la valutazione di 70/70 con lode e tesi di specializzazione meritevole di dignità di stampa.

Ha iniziato la carriera professionale nel 2005 presso l’Azienda Ospedaliera OIRM-Sant’Anna di Torino, prima in qualità di esperto in colposcopia e nel trattamento chirurgico delle patologie del basso tratto genitale femminile in donne positive per l’HIV e poi nell’ambito di un progetto sperimentale della Rete Oncologica della Regione Piemonte relativo al trattamento palliativo delle neoplasie ginecologiche presso il Dipartimento di Discipline Ginecologiche e Ostetriche.

Nell’ambito dell’Asl To4, prima ex Asl 7 di Chivasso, ha iniziato a lavorare dal mese di agosto 2007, con numerosi incarichi dei quali si citano i principali: organizzazione e gestione dell’Ambulatorio di Gravidanza a Rischio dell’Ostetricia e Ginecologia di Chivasso nel 2010; Coordinatore clinico e Referente aziendale dell’attività di colposcopia e di screening di secondo livello dei tumori del collo dell’utero (Prevenzione Serena) dal 2014; organizzazione in regime ambulatoriale protetto dell’attività dipartimentale chirurgica per le lesioni preinvasive del collo dell’utero con approccio chirurgico mini-invasivo; Coordinatore della Rete aziendale di Patologia del Basso Tratto Urogenitale Femminile dal 2014; Referente aziendale della struttura dipartimentale Consultori da aprile 2016 e poi Responsabile della stessa struttura operativa da gennaio 2017. A quest’ultimo incarico si è aggiunto quello di Coordinatore della Rete aziendale di Patologia Pelvica e Perineale con attività chirurgica mini-invasiva.

Ha svolto intensa attività scientifica internazionale e attività didattica universitaria nel settore di competenza. E’ stato relatore e docente in congressi nazionali e internazionali e autore di numerosissime pubblicazioni scientifiche. Ha svolto il ruolo di Presidente dello European College for the Study of Vulval Disease (ECSVD) ed è componente di numerose Società  Scientifiche nazionali e internazionali.

«Sono particolarmente soddisfatto per la nomina di Fabrizio Bogliatto - riferisce il direttore generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone - di cui ho potuto apprezzare in questi anni un’eccezionale passione e dedizione per il proprio lavoro ed eccellenti competenze a livello clinico, organizzativo e relazionale. La sua grande professionalità gli ha permesso di raggiungere un ruolo apicale nella stessa organizzazione nella quale ha svolto gran parte della sua carriera».

Cronaca
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
Per fortuna non si sono registrati feriti o intossicati. Sul posto anche i carabinieri di Castellamonte per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Una folla in piazza in attesa del Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Un momento di festa e condivisione con tantissima gente in piazza, promosso dagli sponsor che accompagnano il Giro
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
Qualcuno si è preso la briga di "vergare" la rotonda all'ingresso del centro storico con una scritta dedicata (in parte) al Giro
CUORGNE' - I ragazzi progettano il futuro della montagna - FOTO
CUORGNE
In Manifattura si è svolto il «Granparadisohack», un hackathon sui temi della montagna, dello sport e della sostenibilità
GIRO D'ITALIA - Oggi a Ceresole Reale l'arrivo della tappa: attenzione alle strade chiuse - VIDEO
GIRO D
Oggi il Giro d'Italia torna in Canavese. Per il passaggio della gara ciclistica, il Prefetto di Torino ha disposto la sospensione della circolazione, in ciascun punto del percorso, due ore prima del previsto passaggio della corsa
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D'IVREA - Incidente sul lavoro, muore un operaio schiacciato dentro un cestello
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D
Estratto dalle lamiere grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, il 64enne è stato trasportato d'urgenza in ospedale. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Poco dopo l'arrivo al pronto soccorso l'uomo è morto
IVREA - Il vescovo Bettazzi contro Salvini: «Pregheremo per lui»
IVREA - Il vescovo Bettazzi contro Salvini: «Pregheremo per lui»
«Troppi cristiani sono scandalizzati che si usi quanto c’è di più immediato nel cristianesimo per fare propaganda elettorale»
CANAVESE - Visite specialistiche: migliorano i tempi di attesa
CANAVESE - Visite specialistiche: migliorano i tempi di attesa
Nel primo trimestre 2019, nel 70% delle prestazioni specialistiche ambulatoriali si è verificato un miglioramento dei tempi
GIRO D'ITALIA - Cresce l'attesa per l'arrivo della tappa a Ceresole Reale: il Canavese entra nella storia del Giro
GIRO D
Questa mattina i cantonieri della Città metropolitana hanno completato lo sgombero neve sulla provinciale 50 che arriva fino al colle del Nivolet. La tappa arriverà regolarmente al Serrù nonostante il maltempo dei giorni scorsi
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
I due hanno simulato un incidente stradale con una pensionata, tentando di raggirarla con la solita truffa dello specchietto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore