IVREA - Bollini rosa: premi agli ospedali di Ivrea, Cirič e Chivasso

| Un riconoscimento nazionale per le strutture che si sono distinte su prevenzione, diagnosi e cura delle patologie femminili

+ Miei preferiti
IVREA - Bollini rosa: premi agli ospedali di Ivrea, Cirič e Chivasso
Questa mattina, a Roma, nella cornice della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è svolta la cerimonia di premiazione della rete «Bollini Rosa» per il biennio 2016-2017, formata da 249 strutture ospedaliere che si sono distinte per la loro offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili, con particolare attenzione alle esigenze delle donne. Tra le strutture premiate, come già per il biennio 2014-2015, rientrano gli ospedali di Ciriè e di Ivrea (due bollini rosa) e l’ospedale di Chivasso (un bollino rosa). Le specialità dell’Asl To4 partecipanti alla candidatura sono state la Breast Unit, l’unità di senologia che è parte integrante e attiva della Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta, e le strutture di Ostetricia e Ginecologia.
 
Nel sito www.bollinirosa.it è possibile consultare le schede degli ospedali premiati, suddivisi per regione, con l’elenco dei servizi offerti e lasciare, da parte delle utenti, un commento in base dell’esperienza personale. Presenza di specialità cliniche dedicate alle principali patologie di interesse femminile, appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici e offerta di prestazioni aggiuntive legate all’accoglienza in ospedale e alla presa in carico della paziente: sono questi i criteri di valutazione che consentono agli ospedali di ottenere uno, due o tre “bollini rosa”, il riconoscimento che l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna (ONDa) attribuisce alle strutture attente alla salute femminile. 
 
Diverse le novità del bando per il biennio 2016-2017. Tra queste, l’introduzione di una sezione dedicata alla prevenzione oncologica, al fine di valutare i servizi offerti dagli ospedali per la diagnosi precoce delle principali patologie oncologiche di interesse femminile, mentre nell’ambito della ginecologia e ostetricia è stato inserito un focus sui temi dell’interruzione volontaria di gravidanza, della contraccezione e delle malattie sessualmente trasmissibili,  problematiche di importante attualità riguardanti la salute della donna in età fertile. 
 
Il Programma Bollini Rosa unisce l’obiettivo di fornire informazioni trasparenti sulle strutture eccellenti presenti sul territorio e l’intento, come già avviene in tutto il mondo, di passare da una “medicina prescrittiva”, in cui è il medico a dire che cosa fare, a una “medicina partecipata”, in cui è la persona a decidere a chi e dove rivolgersi, esercitando così il proprio diritto alla libertà di scelta e di informazione. «Questo riconoscimento – dichiara il Direttore Generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone – premia tutti gli operatori della nostra azienda che ogni giorno si impegnano con competenza, dedizione e passione, pur tra le difficoltà, a garantire servizi efficaci, appropriati e integrati per la salvaguardia della salute femminile. E premia anche la volontà dell’azienda di continuare a investire in termini di strutture e risorse in un settore strategico e delicato per le famiglie e per l’intera collettività come quello del materno infantile».
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Cittą e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in cittą. Il marito era stato anche assessore
OMICIDIO DI RIVAROLO - Domani la sentenza per l'omicidio Pomatto: Mario Perri rischia l'ergastolo
OMICIDIO DI RIVAROLO - Domani la sentenza per l
Perri, secondo la sua versione, avrebbe sparato per difendersi dall'aggressione dell'ex panettiere. Lo scorso 10 gennaio la procura di Ivrea aveva chiesto il rinvio a giudizio per il rivarolese, prima ancora della sua confessione
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni č rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, č stato trasportato in elicottero al Cto
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
I carabinieri di Rivarolo, che hanno sgominato la banda, hanno recuperato 460 assegni falsi; ben 234 le truffe accertate
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
Sabato 25 marzo nel Castello di Banchette si sono svolte l’investitura con il Passaggio delle Consegne
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l'istituto musicale
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l
Iniziativa del Liceo Musicale di Rivarolo per l'Istituto musicale “Nelio Biondi” di Camerino
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
Secondo gli accertamenti nei giorni scorsi, al verificarsi di precipitazioni abbondanti, ma non certo aventi il carattere dell'eccezionalitą, il sistema di contenimento del percolato č andato in crisi con la probabile fuoriuscita
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
Intensificati negli ultimi mesi i controlli all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle grazie anche al fiuto del cash-dog della finanza
CASTELLAMONTE - Ragazzo si schianta con la motocicletta - FOTO
CASTELLAMONTE - Ragazzo si schianta con la motocicletta - FOTO
Giovane di 27 anni ferito sulla provinciale che da Castellamonte porta a Cuorgnč all'altezza della frazione Spineto
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
«Se č vero che i cambiamenti climatici mettono in pericolo la conservazione dello stambecco - fanno sapere dall'Ente Parco - non č perņ corretto dire che la specie č in imminente pericolo di estinzione»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore