IVREA - Bollini rosa: premi agli ospedali di Ivrea, Cirič e Chivasso

| Un riconoscimento nazionale per le strutture che si sono distinte su prevenzione, diagnosi e cura delle patologie femminili

+ Miei preferiti
IVREA - Bollini rosa: premi agli ospedali di Ivrea, Cirič e Chivasso
Questa mattina, a Roma, nella cornice della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è svolta la cerimonia di premiazione della rete «Bollini Rosa» per il biennio 2016-2017, formata da 249 strutture ospedaliere che si sono distinte per la loro offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili, con particolare attenzione alle esigenze delle donne. Tra le strutture premiate, come già per il biennio 2014-2015, rientrano gli ospedali di Ciriè e di Ivrea (due bollini rosa) e l’ospedale di Chivasso (un bollino rosa). Le specialità dell’Asl To4 partecipanti alla candidatura sono state la Breast Unit, l’unità di senologia che è parte integrante e attiva della Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta, e le strutture di Ostetricia e Ginecologia.
 
Nel sito www.bollinirosa.it è possibile consultare le schede degli ospedali premiati, suddivisi per regione, con l’elenco dei servizi offerti e lasciare, da parte delle utenti, un commento in base dell’esperienza personale. Presenza di specialità cliniche dedicate alle principali patologie di interesse femminile, appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici e offerta di prestazioni aggiuntive legate all’accoglienza in ospedale e alla presa in carico della paziente: sono questi i criteri di valutazione che consentono agli ospedali di ottenere uno, due o tre “bollini rosa”, il riconoscimento che l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna (ONDa) attribuisce alle strutture attente alla salute femminile. 
 
Diverse le novità del bando per il biennio 2016-2017. Tra queste, l’introduzione di una sezione dedicata alla prevenzione oncologica, al fine di valutare i servizi offerti dagli ospedali per la diagnosi precoce delle principali patologie oncologiche di interesse femminile, mentre nell’ambito della ginecologia e ostetricia è stato inserito un focus sui temi dell’interruzione volontaria di gravidanza, della contraccezione e delle malattie sessualmente trasmissibili,  problematiche di importante attualità riguardanti la salute della donna in età fertile. 
 
Il Programma Bollini Rosa unisce l’obiettivo di fornire informazioni trasparenti sulle strutture eccellenti presenti sul territorio e l’intento, come già avviene in tutto il mondo, di passare da una “medicina prescrittiva”, in cui è il medico a dire che cosa fare, a una “medicina partecipata”, in cui è la persona a decidere a chi e dove rivolgersi, esercitando così il proprio diritto alla libertà di scelta e di informazione. «Questo riconoscimento – dichiara il Direttore Generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone – premia tutti gli operatori della nostra azienda che ogni giorno si impegnano con competenza, dedizione e passione, pur tra le difficoltà, a garantire servizi efficaci, appropriati e integrati per la salvaguardia della salute femminile. E premia anche la volontà dell’azienda di continuare a investire in termini di strutture e risorse in un settore strategico e delicato per le famiglie e per l’intera collettività come quello del materno infantile».
Dove è successo
Cronaca
TORINO-BORGARO - Zingari lanciano sassi contro le auto: blitz della polizia municipale al campo nomadi
TORINO-BORGARO - Zingari lanciano sassi contro le auto: blitz della polizia municipale al campo nomadi
Operazione al campo di strada Aeroporto, questa mattina, al confine tra Torino e Borgaro, da parte degli agenti del Nucleo Nomadi della polizia municipale. Gli investigatori hanno svolto un'attivitą delegata dal tribunale dei minori
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz, diventa cittadino onorario di Ceresole
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz, diventa cittadino onorario di Ceresole
Kosterlitz salirą nel piccolo Comune della Valle Orco mercoledģ 14 febbraio: riceverą il riconoscimento per le imprese alpinistiche compiute nella zona del Gran Paradiso, compresa la scalata della celebre fessura che porta il suo nome
FRONT CANAVESE-FOGLIZZO - Pascolo abusivo, denunciati padre e fratello dei killer di Chivasso - FOTO e VIDEO
FRONT CANAVESE-FOGLIZZO - Pascolo abusivo, denunciati padre e fratello dei killer di Chivasso - FOTO e VIDEO
Ieri sera a Caselle i carabinieri di Leini, in collaborazione con la polizia muncipale della cittadina aeroportuale, hanno denunciato per introduzione, abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo tre pastori
RIVAROLO - Venerdģ l'addio a Provenzano. Il cordoglio dell'Asl To4
RIVAROLO - Venerdģ l
Il Direttore Generale dell'Asl, Lorenzo Ardissone, ha espresso «profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Provenzano»
IVREA - A spasso con coltello e marijuana: un 14enne nei guai
IVREA - A spasso con coltello e marijuana: un 14enne nei guai
Il giovane studente č stato controllato in via Gozzano e denunciato dai carabinieri. Marijuana e coltello subito sequestrati
LAVORO - Le aziende in cerca di personale il 26 gennaio a Ivrea
LAVORO - Le aziende in cerca di personale il 26 gennaio a Ivrea
«Wooooow Io e il mio futuro in Canavese» č il titolo dell'evento dedicato al lavoro e alle imprese, previsto venerdģ 26 gennaio
LAVORO - Il Ciac apre il corso per diventare wedding planner
LAVORO - Il Ciac apre il corso per diventare wedding planner
Da metą febbraio partirą ad Ivrea il primo corso dedicato a lavoratori e liberi professionisti in possesso di diploma
BULLISMO A IVREA - Picchia il compagno di classe che chiede aiuto alla prof: lo studente di 17 anni sarą espulso
BULLISMO A IVREA - Picchia il compagno di classe che chiede aiuto alla prof: lo studente di 17 anni sarą espulso
I carabinieri stanno indagando sull'aggressione avvenuta l'altro giorno, all'uscita da un istituto professionale della cittą, al termine della quale un ragazzino di 14 anni č finito in ospedale, colpito violentemente alla nuca
RIVAROLO - E' morto l'ex assessore Giovanni Provenzano
RIVAROLO - E
Lutto a Rivarolo Canavese dove oggi si č spento il dottor Giovanni Provenzano. Era stato assessore del Comune dal 1998
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
Sbandieratori, gruppi in costumi d'epoca ed esibizioni musicali animeranno la festa facendo da cornice alla Mugnaia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore