IVREA-BOSCONERO - Spaccio di droga anche via whatsapp: tre giovani arrestati dai carabinieri

| Due fratelli incensurati e un 21enne eporediese arrestati dai militari dell'Arma. A Ivrea i carabinieri hanno fermato il pusher subito dopo aver fatto le consegne in via Dora Balta, area Movicentro

+ Miei preferiti
IVREA-BOSCONERO - Spaccio di droga anche via whatsapp: tre giovani arrestati dai carabinieri
Ancora arresti per spaccio in Canavese. I carabinieri della compagnia di Chivasso hanno arrestato due fratelli, entrambi senza precedenti di polizia, per spaccio di droga. È accaduto lunedì scorso in un appartamento di via Trento a Bosconero. Marco e Valerio Garino, di 18 e 24 anni, sono finiti in manette. I militari hanno perquisito la casa dei due fratelli e hanno trovato 95 grammi di marijuana, 25 bustine in cellophane con all’interno tracce di marijuana, una serra artigianale per essiccare lo stupefacente, un bilancino di precisione, tre coltelli a serramanico, una pistola a gas priva di tappo rosso, una confezione di pallini per pistola a gas e 50 euro in banconote vario taglio, ritenute provento di attività illecita.
 
I carabinieri della compagnia di Ivrea, invece, hanno arrestato Paul Salvatore Zucca, 21 anni, abitante a Ivrea, per spaccio di droga. Ha spacciato hashish e marijuana a due studenti, di 14 e 15 anni, subito dopo l’uscita dalla scuola. È accaduto nei giorni scorsi alle a Ivrea, in via Dora Balta area Movicentro. I militari hanno fermato il pusher subito dopo aver fatto le consegne. Nelle sue tasche, i carabinieri hanno trovato 51 euro, provento dell’attività di spaccio, e due telefoni cellulari, uno dei quali con una chat su whatsapp utilizzata per organizzare le richieste e le consegne dello stupefacente.
Cronaca
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
L'uomo è stato stabilizzato dal personale medico ed elitrasportato al Cto. Le sue condizioni sono gravi: è in prognosi riservata
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
Per fortuna non si sono registrati feriti o intossicati. Sul posto anche i carabinieri di Castellamonte per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Una folla in piazza in attesa del Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Un momento di festa e condivisione con tantissima gente in piazza, promosso dagli sponsor che accompagnano il Giro
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
Qualcuno si è preso la briga di "vergare" la rotonda all'ingresso del centro storico con una scritta dedicata (in parte) al Giro
CUORGNE' - I ragazzi progettano il futuro della montagna - FOTO
CUORGNE
In Manifattura si è svolto il «Granparadisohack», un hackathon sui temi della montagna, dello sport e della sostenibilità
GIRO D'ITALIA - Oggi a Ceresole Reale l'arrivo della tappa: attenzione alle strade chiuse - VIDEO
GIRO D
Oggi il Giro d'Italia torna in Canavese. Per il passaggio della gara ciclistica, il Prefetto di Torino ha disposto la sospensione della circolazione, in ciascun punto del percorso, due ore prima del previsto passaggio della corsa
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D'IVREA - Incidente sul lavoro, muore un operaio schiacciato dentro un cestello
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D
Estratto dalle lamiere grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, il 64enne è stato trasportato d'urgenza in ospedale. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Poco dopo l'arrivo al pronto soccorso l'uomo è morto
IVREA - Il vescovo Bettazzi contro Salvini: «Pregheremo per lui»
IVREA - Il vescovo Bettazzi contro Salvini: «Pregheremo per lui»
«Troppi cristiani sono scandalizzati che si usi quanto c’è di più immediato nel cristianesimo per fare propaganda elettorale»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore