IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza

| Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti

+ Miei preferiti
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro lAsl To4 sulla questione sicurezza
Dichiarano Massimo Esposito (FP CGIL), Ermes Zerbinatti (FP CISL) e Serse Negro (UIL FPL): «E' di appena cinque giorni fa la notizia dell'aggressione subita da una lavoratrice presso il DEA di Chivasso che già siamo a commentare un altro fatto grave avvenuto nel turno di notte tra il 22 e il 23 marzo, presso l'Ospedale di Ivrea. Un uomo, infatti, si è introdotto indisturbato all'interno del Presidio e ha letteralmente maramaldeggiato in alcune parti dello stesso, e nello specifico nel reparto di Ortopedia dove è stato trovato da un operatore in turno, completamente nudo dentro la stanza di una degente. Da qui ne è scaturita una colluttazione con l'Operatore Socio Sanitario che impavidamente lo ha affrontato, con la conseguenza, per quest'ultimo, della rottura di una spalla. Solo qualche giorno fa, una simile aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso da un altra dipendente.
 
Le scriventi Organizzazioni Sindacali, da tempo hanno sollevato il problema legato alla sicurezza degli operatori e in alcuni casi (come questo) anche degli utenti, all'interno dei Presidi Ospedalieri dell'Azienda Sanitaria Locale Torino 4, non essendoci a tutt'oggi alcun deterrente ad atti di vandalismi notturni, come al solo titolo esemplificativo la presenza notturna di una Guardia Giurata e le porte di accesso ai reparti chiuse con citofono. Non è più tollerabile che la Direzione Generale non prenda i dovuti provvedimenti per tutelare coloro che svolgono il proprio operato in questi ambienti.
 
Non possiamo continuare a denunciare le continue presenze nei corridoi, nelle ore notturne e non solo, di persone che bivaccano nella migliore delle ipotesi e che quando qualcuno interviene per ripristinare il decoro che un Ospedale avrebbe il degno bisogno, il più delle volte viene aggredito. Non si tratta più solo di posizionare telecamere qua e là per individuare i colpevoli; serve una vera opera di prevenzione per consentire ai pazienti di essere curati, agli operatori di svolgere il proprio compito, in sicurezza  ma non solo; farmaci, strumentazioni costose e beni della collettività non devono più essere incustoditi».
Dove è successo
Cronaca
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
L'anziana fu convinta, dopo una caduta nel proprio alloggio, a trasferirsi in una casa di riposo di San Benigno. Il medico di famiglia indirizzò i parenti nella struttura dove la donna venne accudita insieme ad altri 5 pensionati
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
Il mezzo pesante tamponato ha perso parte del carico sulla carreggiata autostradale. Dinamica al vaglio della stradale
CUORGNE' - Principio d'incendio sul treno Gtt della Canavesana diretto a Rivarolo Canavese - FOTO E VIDEO
CUORGNE
Attimi di tensione oggi pomeriggio intorno alle 14 alla stazione di Cuorgnè per la ferrovia canavesana. Una littorina diretta a Rivarolo Canavese si è dovuta immediatamente fermare a causa di un principio di incendio
CUORGNE' - Incendio sul treno: la littorina guasta è del 1972 - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Il guasto occorso oggi pomeriggio alla littorina «Aln 668905 St» della ferrovia Canavesana riporta d'attualità il problema del materiale rotabile. Da anni il territorio chiede investimenti: anche sul tema sicurezza dei passeggeri
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
Colpo di scena nelle trattative tra azienda e sindacati: ora, però, dovranno partire gli incontri con i potenziali acquirenti
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
In Canavese gli interventi di natura maggiore hanno riguardato un vasto incendio boschivo a Quassolo e una serie di incendi sopra Locana
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
Inaugurata la nuova isola robot fornita dalla Sata per una didattica sempre più orientata verso una specializzazione di alto livello
SANITA' - Allattamento materno: eventi a Ciriè, Rivarolo, Ivrea e Castellamonte
SANITA
L'Asl To4 del Canavese aderisce anche quest'anno alla Settimana mondiale per l'Allattamento Materno
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
Nel periodo delle piogge autunnali, vi sono mediamente 100-120 millimetri di acqua disponibile nei primi 30 centimetri di suolo mentre attualmente lo strato di terreno è completamente secco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore