IVREA-CHIVASSO-CIRIE' - Aggressioni negli ospedali dell'Asl To4: parte l'esposto in procura

| Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha presentato un esposto in procura per denunciare le continue aggressioni al personale dell'Asl To4 in servizio negli ospedali di Ivrea, Chivasso e Cirič dopo l'ultimo caso di una settimana fa

+ Miei preferiti
IVREA-CHIVASSO-CIRIE - Aggressioni negli ospedali dellAsl To4: parte lesposto in procura
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha presentato un esposto in procura per denunciare le continue aggressioni al personale dell'Asl To4 in servizio negli ospedali di Ivrea, Chivasso e Ciriè. L'ultimo episodio, a Chivasso, solo la scorsa settimana: un'infermiera è stata aggredita nel parcheggio del nosocomio da due sconosciuti (articolo sotto). «Forse, come spesso accade, si aspetta che qualcuno ci rimetta la vita per di intervenire e porre fine a tutta una serie di episodi di violenza e di aggressioni subiti dal personale dell'Asl T0 4 all'interno dei presidi ospedalieri di Chivasso, Ciriè ed Ivrea - scrive, dalla segreteria provinciale del sindacato, Giuseppe Summa - di certo, dopo i numerosi fatti di aggressione avvenuti in questa Asl nel corso di questi ultimi anni ai danni del personale, le tante segnalazioni inviate relative alle criticità ed ai pericoli e non per ultimo il recente incontro chiesto e voluto da NurSind con la Direzione Aziendale con il coinvolgimento dei Sindaci, nessuno potrà dire, non sapevamo».

«Noi pensiamo che ognuno debba assumersi la propria responsabilità ed è per questo che abbiamo inviato un esposto in Procura affinché non si possa dire, come purtroppo spesso accade, non era mia responsabilità. Lo scarica barile non ci interessa, qui è in gioco l'incolumità fisica e psicologica del personale, colpevole solo recarsi nel luogo di lavoro. Riteniamo che questa Direzione Aziendale abbia gravi responsabilità nell'aver ancora una volta sottovalutato il problema e non essersi attivata adeguatamente per scongiurare pericoli. Vertici Aziendali che sembrano più impegnati a sgradevoli e inopportuni bliz notturni nei reparti per controllare il personale, che a tutelarne la salute. Sarebbe meglio pagare qualcuno per girare di notte e verificare l'eventuale presenza di personaggi pericolosi all'interno dei presidi e non utilizzare risorse per girare nei reparti con il fine di controllare il personale. Il Personale lavora e tanto, questa Azienda pensi a rendere sicuri il luogo di lavoro».

Il NurSind, nei prossimi giorni, si attiverà con alcuni presidi di protesta con manifestazioni simboliche affinché la questione diventi prioritaria e non cada nuovamente nel dimenticatoio fino al prossimo episodio.

Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - Profugo indagato per violenza sessuale perde il diritto all'accoglienza
CASTELLAMONTE - Profugo indagato per violenza sessuale perde il diritto all
Lo ha stabilito il Tar del Piemonte respingendo un ricorso presentato da un richiedente asilo contro il prefetto di Torino che, lo scorso mese di gennaio, gli aveva revocato le misure di protezione internazionale
LEINI - Discarica abusiva: denunciato un imprenditore - FOTO
LEINI - Discarica abusiva: denunciato un imprenditore - FOTO
In un terreno destinato a fondo agricolo, l'uomo aveva allestito una vera e propria discarica abusiva di circa 1000 metri cubi
TORRAZZA - «Sono gay»: il padre lo picchia. Lo sdegno dell'Arcigay
TORRAZZA - «Sono gay»: il padre lo picchia. Lo sdegno dell
«L'ennesima notizia di un pestaggio ai danni di un giovane omosessuale ci coglie allarmati e molto sconfortati» dice Piazzoni
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso verso Foglizzo
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso verso Foglizzo
L'autista di un furgone non ha fatto in tempo a frenare e uno dei due caprioli che stava attraversando č stato colpito
CANAVESE - Caos sulla 460: strada chiusa fino a metą giugno
CANAVESE - Caos sulla 460: strada chiusa fino a metą giugno
Partono i lavori per quasi 200 mila euro: «Entro metą giugno la circolazione stradale sarą tornata alla normalitą»
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
All'unanimitą ha vinto il progetto di Federica Jon. Lla studentessa si č aggiudicata un buono acquisto da 200 euro
PROCESSO 'NDRANGHETA - Voto di scambio non mafioso: condannato l'ex segretario Battaglia
PROCESSO
Si č concluso con sette condanne e due assoluzioni il secondo processo d'appello relativo all'inchiesta Minotauro. Antonino Battaglia e Giovanni Macrģ condannati ad un anno e quattro mesi per reato elettorale semplice
CASTELLAMONTE - Successo per l'iniziativa del Lions sulla prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Successo per l
Grazie alla disponibilitą e all'impegno della dottoressa Mariella De Luca, socia del Lions Club Alto Canavese, č stato possibile effettuare circa 90 esami
CUORGNE' - La Federal Mogul passa sotto il controllo dell'americana Tenneco
CUORGNE
La storica azienda, che ha tra i suoi 130 stabilimenti anche quello di Cuorgnč, di fronte all'ex manifattura, diventerą una controllata della multinazionale statunitense del settore automotive. La Fiom Cgil chiede subito un incontro
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
«Il nostro - spiega il capogruppo Roberto Gallo - č un riconoscimento per i tanti anni di lavoro all'interno del gruppo»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore