IVREA-CIRIE'-CUORGNE' - Ospedali senza condizionatori: temperature bollenti e pazienti a rischio

| Ospedali del Canavese senza condizionatori: con le temperature estive nei vari reparti la situazione si sta facendo ogni giorno più difficile. La denuncia arriva dal Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche

+ Miei preferiti
IVREA-CIRIE-CUORGNE - Ospedali senza condizionatori: temperature bollenti e pazienti a rischio
Ospedali del Canavese senza condizionatori: con le temperature estive nei vari reparti la situazione si sta facendo ogni giorno più difficile. La denuncia arriva dal Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, che da qualche tempo sta segnalando a raffica le mancanze dell'Asl To4 nella gestione del personale e delle strutture. «Nonostante le nostre segnalazioni che avvengono già da alcuni anni - spiega Giuseppe Summa della segreteria provinciale di Torino - l’azienda si fa trovare nuovamente impreparata nella gestione dell'ondata di caldo che mette a rischio la salute dei pazienti nei reparti di degenza». Per il sindaco si tratta di una «grave inadempienza» vista la situazione climatica.

Il Nursind ha effettuato una ricognizione in alcuni reparti degli ospedali di Ciriè, Chivasso, Ivrea e Cuorgnè rilevando, in alcune situazioni, temperature prossime ai 34 gradi. Va meglio solo a Chivasso dove nella nuova ala appena inaugurata la situazione è sotto controllo. Molti locali delle altre strutture, infatti, sono sprovvisti di condizionatori. «Secondo il testo unico sulla sicurezza sul lavoro la temperatura ottimale è indicata tra i 19 e i 26 gradi ed è preciso obbligo del datore di lavoro la tutela della salute di operatori e pazienti». Il Nursind segnala che il problema si pone anche per i farmaci, senza contare eventuali problemi di igiene ed idratazione che mettono a rischio i pazienti più fragili.

«Siamo costretti dopo numerose segnalazioni e in assenza di interventi da parte dell'azienda a rivolgergi nuovamente alle autorità competenti - dice Summa - abbiamo scritto allo Spresal competente per il territorio e all'ispettorato del lavoro affinché verifichino se sussistono le condizioni climatiche adeguate per operatori e degenti. Prendiamo atto ancora una volta di quanto l'azienda sia inadempiente».

Cronaca
CUORGNE' - Incendio camino, intervento dei vigili del fuoco - FOTO
CUORGNE
A dare l'allarme sono stati i residenti che hanno notato il fumo nero e hanno immediatamente chiamato il 112
RIVAROLO - Il commercio cittadino piange Domenica Tarro Genta
RIVAROLO - Il commercio cittadino piange Domenica Tarro Genta
Storica negoziante è mancata domenica all'ospedale di Cuorgnè dove era ricoverata da qualche giorno. Aveva 87 anni
CASTELLAMONTE - Salta il Carnevale storico: resterà solo la sfilata dei carri. Supremo ordine furente: «Vittima la storia del Carnevale»
CASTELLAMONTE - Salta il Carnevale storico: resterà solo la sfilata dei carri. Supremo ordine furente: «Vittima la storia del Carnevale»
«La scorsa settimana siamo stati invitati in Comune per organizzare un carnevale allegorico. Essendo noi il gruppo degli ex personaggi della parte storica abbiamo ritenuto di non avere nulla a che vedere con la parte allegorica»
VALPERGA - Appello per riqualificare Belmonte dopo gli incendi
VALPERGA - Appello per riqualificare Belmonte dopo gli incendi
L'ente di gestione sta contattando i proprietari dei terreni chiedendo di firmare il modulo con cui danno il consenso ai lavori
SANITA' - Allerta coronavirus cinese: ecco dieci risposte per non farsi prendere dal panico
SANITA
Il Ministero della Salute ha diffuso un vademecum con domande e risposte su tutto quello che c'è da sapere
FELETTO - Blitz della guardia di finanza dai cinesi: 250mila articoli potenzialmente pericolosi sequestrati - VIDEO
FELETTO - Blitz della guardia di finanza dai cinesi: 250mila articoli potenzialmente pericolosi sequestrati - VIDEO
I finanzieri hanno sequestrato, oltre a prodotti tessili con false indicazioni di provenienza, 250mila articoli non conformi in materia di sicurezza prodotti e potenzialmente pericolosi per la salute degli acquirenti
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l'incendio
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l
A causa del cedimento del solaio, il vigile del fuoco è caduto da un'altezza di circa tre metri, precipitando dentro la casa
CIRIE' - 25mila euro di tagliaerba rubati in garage: 42enne nei guai
CIRIE
Il materiale sequestrato dai militari dell'Arma è custodito nella caserma di Mathi in attesa di identificare i proprietari
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale di Torino. La 460 è stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
Per estrarre la coppia rimasta incastrata tra le lamiere della Lancia Y si è reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore