IVREA - Code e disagi per accedere al nuovo poliambulatorio

| Le sollecitazioni dei pazienti sono state raccolte dall'Asl To4 di Ivrea, che gestisce la nuova struttura. Ecco la risposta della direzione sanitaria

+ Miei preferiti
IVREA - Code e disagi per accedere al nuovo poliambulatorio
Proseguono i disagi per il centro prelievi del nuovo poliambulatorio di Ivrea. La struttura è nuova ed evidentemente alcuni servizo devono ancora essere affinati. Fatto sta che molti utenti si sono lamentati delle code per accedere all'area esami e per l'assenza di parcheggi. Le sollecitazioni dei pazienti sono state raccolte dall'Asl To4 di Ivrea, che gestisce la nuova struttura. Ecco la risposta della direzione sanitaria in merito alle problematiche riscontrate dagli utenti in queste prime settimane di servizio della struttura.
 
«Per accedere alla nuova sede del poliambulatorio “Comunità” di Ivrea è possibile utilizzare l’ampio parcheggio interrato del Movicentro, che si trova di fronte all’ingresso della struttura, sotto il Centro commerciale Bennet. E’ un parcheggio a uso pubblico, completamente gratuito, e il Comune di Ivrea disporrà la segnaletica per renderlo chiaramente identificabile. Inoltre, l’Azienda ha richiesto al Comune l’autorizzazione a realizzare due parcheggi per persone con disabilità proprio davanti al Poliambulatorio.
 
Il sistema eliminacode acquistato per gestire la chiamata per i prelievi è molto funzionale e soddisfacente per gli utenti nella prima fase, quella che riguarda l’accettazione degli esami di laboratorio presso gli sportelli Cup. Nei primi giorni di apertura del Poliambulatorio, le difficoltà sono insorte nella seconda fase, quando si effettua la chiamata per eseguire i prelievi, perché il sistema non riusciva a gestire in modo ottimale gli utenti. Per risolvere completamente e definitivamente il problema, l’Azienda ha disposto l’acquisto di un secondo eliminacode, anch’esso in grado di “pesare” le richieste degli utenti secondo le priorità. Nel frattempo, per limitare al massimo il disagio degli utenti, operatori dell’azienda sono stati e sono presenti in loco per gestire la chiamata per eseguire i prelievi.
 
E' possibile accedere al Centro Prelievi dalle 7,30 alle 8,45 e che tutti coloro che accedono in questa fascia oraria, senza limitazione di numero, sono accettati; nessuno è mandato via. Ne consegue che gli utenti si creano da soli un inutile disagio recandosi presso il Poliambulatorio molto prima dell’apertura, cioè molto prima delle 7,30. Inoltre il volume di attività del Centro Prelievi di Ivrea è molto elevato (si arriva spesso a quasi 300 persone al giorno) e si concentra in un periodo di tempo molto limitato. Di conseguenza, non è completamente eliminabile la percezione di confusione». 
Dove è successo
Cronaca
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
L'incidente si è verificato intorno alle 16.30, con l'uomo di rientro da una commissione. A dare l'allarme sono stati i famigliari solo all'ora di cena. L'auto è stata individuata intorno alle 22.30. L'uomo tratto in salvo dai pompieri
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
Una tradizione per tutto il Canavese dal momento che quello di Salassa è uno dei carnevali più noti e partecipati della zona
RIVAROLO - Ladri rubano l'incasso della giornata a un'ambulante
RIVAROLO - Ladri rubano l
Due balordi hanno derubato un'ambulante che, intorno alle 14, stava caricando il proprio furgone per tornare a casa
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
Nelle ultime settimane Rivara è stata a più riprese meta preferita dei ladri. Sono molti i rivaresi che lamentano visite indesiderate. Anche perché in alcuni casi i furti, o i tentati furti, sono avvenuti quando la gente era in casa...
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi è arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterà la pena...
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
Il primo modulo si svolgerà il 9 marzo alla Soprintendenza e il 10 marzo al Polo formativo e di ricerca Officine H di Ivrea
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
Due feriti in un incidente avvenuto ieri sera al casello dell'autostrada A4 Torino-Milano. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
A Burolo è stato scoperchiato un capannone all'altezza dell'Unieuro lungo la provinciale per Ivrea. Ingenti danni alla struttura
AGLIE' - Il rogo dell'Oloch ha concluso l'edizione 2018 del carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande folla per la giornata conclusiva dello storico carnevale di Agliè. Dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici ha colorato il centro storico alladiese. Oloch la presidente della Pro loco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore