IVREA - Come accompagnare i disabili visivi in sicurezza?

| L'Apri Onlus riprende le attività in Canavese con un breve seminario formativo affidato a personale specializzato

+ Miei preferiti
IVREA - Come accompagnare i disabili visivi in sicurezza?
Anche i futuri infermieri vogliono imparare le tecniche di accompagnamento per le persone disabili visive. Negli ospedali e negli ambulatori infatti capita spesso di incontrare non vedenti e ipovedenti disorientati od in difficoltà per trovare il luogo giusto dove sottoporsi a visite ed esami. E' nata così l'idea di creare un breve seminario formativo, affidato al personale specializzato di APRI-onlus, finalizzato a far conoscere, agli allievi del corso universitario in scienze infermieristiche, le principali strategie di approccio all'handicap sensoriale, con particolare riferimento agli ambienti sanitari.     
 
L'iniziativa, organizzata in collaborazione con l'Università e Spazio Arte Giovani, si svolgerà nella mattinata di lunedì 7 settembre, dalle ore 9 alle 13, in via Dora Baltea 1 ad Ivrea, presso i locali di Spazio Arte Giovani. La formazione si articolerà in due momenti: prima si presenteranno gli argomenti a livello teorico: la funzione del bastone bianco, del cane-guida, le tecniche di accompagnamento. Poi sarà la volta di alcune prove pratiche grazie alla disponibilità di alcuni disabili soci APRI-onlus.
 
Ci sarà anche la possibilità di utilizzare alcuni speciali occhialini didattici in grado di simulare le varie tipologie di handicap visivo. «Siamo molto contenti di poter sensibilizzare questa categoria di operatori sanitari" - dichiara Marco Bongi (nella foto), presidente dell'Associazione Retinopatici - con questa importante attività ripartono ufficialmente, dopo la pausa estiva,  le nostre iniziative sul territorio canavesano. Presto ripartiranno anche i gruppi di auto-aiuto, i laboratori di audio-lettura, le consulenze psicologiche  e nuovi progetti in fase di preparazione».  Il seminario rivolto agli allievi infermieri è aperto anche a volontari e giornalisti. Per ulteriori informazioni e prenotazioni scrivere a: canavese@ipovedenti.it.
Dove è successo
Cronaca
DISASTRO FERROVIARIO A CALUSO - «Quel passaggio a livello deve essere eliminato»
DISASTRO FERROVIARIO A CALUSO - «Quel passaggio a livello deve essere eliminato»
L'assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Balocco, ha ricordato che quello di frazione Arè «è uno dei passaggi a livello che deve essere eliminato nell'ambito di un accordo di programma in via di formalizzazione»
CASELLE - Ordigno bellico a Torino: spazio aereo chiuso
CASELLE - Ordigno bellico a Torino: spazio aereo chiuso
Per il disinnesco dell'ordigno bellico rinvenuto nei pressi del centro commerciale 8 Gallery previsti disagi per chi deve volare
VESTIGNE' - Grave incidente sulla provinciale: auto ribaltata, ferito un ragazzo di 28 anni
VESTIGNE
Drammatico incidente, sabato sera poco dopo le 21, sulla provinciale che collega Vestignè con Borgomasino. Un giovane ha improvvisamente perso il controllo della propria Fiat Grande Punto che si è ribaltata più volte
CUORGNE' - Gli Antinomia live per la prima volta a Roma
CUORGNE
A pochi mesi dall'uscita di «Kronos», terzo album di inediti, la band, presenterà la nuova fatica discografica presso La Feltrinelli Red di Via Tomacelli 23 a Roma
IVREA - Il Comitato di Sorveglianza promuove l'impegno del Ciac
IVREA - Il Comitato di Sorveglianza promuove l
Visita alle sedi di Ivres del Comitato di sorveglianza dei programmi operativi regionali del Piemonte FSE-FESR 2014-2020
AUTO - Da Autocrocetta la premiazione del concorso ARS CAPTIVA
AUTO - Da Autocrocetta la premiazione del concorso ARS CAPTIVA
Il Concorso, indetto dal Comitato CREO, si pone come fine la valorizzazione e la promozione del potenziale creativo degli studenti, attraverso un progetto che vede la trasformazione di una vettura MINI in un’opera d’Arte
CUORGNE' - E' finalmente operativo il nuovo pronto soccorso
CUORGNE
Nella notte tra martedì e mercoledì è stato completato il trasferimento nella nuova struttura dell'ospedale di Cuorgnè
RIBORDONE - Escursionisti dispersi in quota a causa dei temporali: salvati dal soccorso alpino
RIBORDONE - Escursionisti dispersi in quota a causa dei temporali: salvati dal soccorso alpino
Erano partiti dal santuario di Prascondù a circa 1300 metri, saliti per il colle Crest a 2400 metri e raggiunto il Pian delle Masche, nel corso della discesa per il rientro, hanno perso la traccia del sentiero, rimanendo bloccati
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
Il pensionato di Leini scomparso è stato ritrovato ieri sera a Mappano dai carabinieri della compagnia di Venaria
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
Migliorano le condizioni di Morena Gauna, residente a Montanaro, la giovane capotreno rimasta gravemente ferita nell'incidente sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea avvenuto ad Arè nella tarda serata di mercoledì
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore