IVREA - Condannato a nove mesi l'ex primario di otorinolaringoiatria

| Secondo l'accusa il medico si assentava dall’ospedale per effettuare visite al centro Ivrea Terme senza autorizzazione dell'Asl To4 e senza che avesse bollato la sua uscita dal servizio. I legali pronti a presentare ricorso

+ Miei preferiti
IVREA - Condannato a nove mesi lex primario di otorinolaringoiatria
Condanna a nove mesi di reclusione per Valerio Di Fortunato, 65 anni, ex primario di otorinolaringoiatria dell’ospedale di Ivrea, finito nei guai, secondo l’accusa, perché si assentava dall’ospedale per effettuare visite al centro Ivrea Terme senza autorizzazione dell'Asl To4 e senza che avesse bollato la sua uscita dal servizio. Di Fortunato era imputato di truffa per le visite effettuate dal giugno 2009 in avanti (quelle precedenti sono cadute in prescrizione) durante le ore di servizio in reparto. 
 
Nel settembre del 2013 il medico era stato anche licenziato dall'Asl To4. Licenziamento che era stato impugnato dal primario che, in tribunale, era riuscito a spuntarla grazie ad una sentenza del giudice del Lavoro del Tribunale di Ivrea, Luca Fadda. In Appello, invece, i giudici ribaltarono la sentenza a favore dell'azienda sanitaria. La sentenza dell'altra mattina, emessa dal giudice Omnretta Vanini, ha rispettato le richieste dell'accusa: nove mesi di reclusione con sospensione condizionale della pena e 600 euro di multa. Non è stata accolta la richiesta di risarcimento danni nei confronti dell'Asl To4 che si era costituita parte civile. 
 
L'azienda sanitaria aveva chiesto danni per 140 mila euro. Respinta anche la richiesta di interdizione dai pubblici uffici. I legali dell'ex primario attenderanno le motivazioni della sentenza per poi presentare ricorso. Per la difesa, quelle visite al centro Ivrea Terme erano semplici prescrizioni per le quali il medico non avrebbe neppure percepito un compenso.
Cronaca
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore