IVREA - Crisi Manital: dipendenti senza stipendio da due mesi. La Regione scrive una lettera al Ministro Di Maio

| L'assessore al Lavoro della Regione, Elena Chiorino, dopo aver acquisito nuovi elementi sul caso Manital, ha scritto una lettera aperta al ministro allo Sviluppo economico, Luigi Di Maio, per tentare di sbloccare la situazione

+ Miei preferiti
IVREA - Crisi Manital: dipendenti senza stipendio da due mesi. La Regione scrive una lettera al Ministro Di Maio
L’assessore al Lavoro della Regione, Elena Chiorino, dopo aver acquisito nuovi elementi sul caso Manital, ha scritto una lettera aperta al ministro allo Sviluppo economico, Luigi Di Maio, di cui si riporta di seguito il testo:
 
«Caro Ministro Di Maio, le scrivo questa lettera aperta per metterla al corrente degli ultimi aggiornamenti sul caso Manital. Come Lei saprà (o dovrebbe sapere), ci sono circa 10mila famiglie, in Italia, che attendono il pagamento di stipendi arretrati da parte del Consorzio con sede ad Ivrea. Saprà (o dovrebbe sapere) anche che gran parte delle commesse di Manital derivano dalla Pubblica amministrazione. Per questo, proprio ieri, ho chiesto agli Enti pubblici piemontesi che lavorano con Manital di provvedere direttamente al pagamento in surroga a favore dei lavoratori.

Un provvedimento forte, ma necessario per venire incontro alle richieste dei 1500 lavoratori piemontesi in difficoltà. Negli incontri con l’azienda siamo stati incredibilmente informati che le difficoltà deriverebbero dai gravi ritardi dei pagamenti dei Ministeri dello Stato. I dati forniti dall’azienda lasciamo increduli, generando, se confermati, indignazione, soprattutto in relazione ai gravi ritardi nei pagamenti da parte dei Ministeri. L’insoluto totale nei confronti dei Ministeri risulterebbe superiore ai 17 milioni di euro, di cui più di 11 soltanto a carico del MIUR.

La Regione Piemonte ha fatto facendo quanto nelle sue facoltà, utilizzando tutti gli strumenti a disposizione. Per questo, con la presente, Le chiedo cortesemente di sollecitare con la massima urgenza i suoi colleghi Ministri a saldare immediatamente i loro debiti con la società di Ivrea, per sbloccare la situazione. L’alternativa è continuare a voltare la testa altrove per scoprire che sarebbe stato sufficiente chiedere ai suoi colleghi di onorare tempestivamente i loro debiti. La prego altresì di ricordare ai suoi colleghi Ministri che per eseguire un bonifico, oggi come oggi, basta un click.

Quel click garantirebbe la serenità a 10.000 persone. Sono fiduciosa che, appresa questa notizia e apprezzatane la gravità, Lei riuscirà, in tempi rapidissimi, a risolvere la situazione e a far sì che gli arretrati dei Ministeri nei confronti di Manital vengano subito saldati, a vantaggio soprattutto dei lavoratori che, anche Lei, sostiene quotidianamente di voler tutelare. Attendo sollecito riscontro».

Cronaca
FAVRIA-OGLIANICO - Il passaggio a livello si chiude senza treno...
FAVRIA-OGLIANICO - Il passaggio a livello si chiude senza treno...
In mattinata un disagio simile si era verificato a Valperga, dove perņ le sbarre sono rimaste aperte anche al passaggio del treno
FELETTO - Due incidenti stradali, tre automobilisti feriti - FOTO
FELETTO - Due incidenti stradali, tre automobilisti feriti - FOTO
Serata da dimenticare a Feletto dove si sono verificati due incidenti stradali nel giro di pochi minuti l'uno dall'altro
SMOG AUTO - Scontro tra Cittą metropolitana e Regione Piemonte
SMOG AUTO - Scontro tra Cittą metropolitana e Regione Piemonte
«Ci siamo ritrovati attorno al Tavolo, ancora una volta, senza la presenza dell'assessore all'ambiente della Regione Piemonte»
FELETTO - Incendio nella sede della Federazione Nazionale Calcio Balilla: «Speriamo prendano il responsabile del rogo» - FOTO
FELETTO - Incendio nella sede della Federazione Nazionale Calcio Balilla: «Speriamo prendano il responsabile del rogo» - FOTO
Sono davvero ingenti i danni provocati dall'incendio che questa mattina ha devastato la sede della «FICB», Federazione Italiana Calcio Balilla, a Feletto. Lo conferma la stessa Federazione attraverso la propria pagina Facebook
CANAVESE - Ivrea, Cirič, Chivasso: nasce l'ostetrica di continuitą
CANAVESE - Ivrea, Cirič, Chivasso: nasce l
Il modello organizzativo per il parto prevede l'assistenza da parte delle ostetriche delle donne con gravidanza a basso rischio
IVREA - Il Ciac festeggia i suoi primi 50 anni di attivitą alle Officine H
IVREA - Il Ciac festeggia i suoi primi 50 anni di attivitą alle Officine H
Ciac č anche una scuola professionale ma volendo dare una corretta connotazione si deve utilizzare il termine Agenzia Formativa
LEINI - Furti e truffe: i carabinieri recuperano Rolex al campo nomadi
LEINI - Furti e truffe: i carabinieri recuperano Rolex al campo nomadi
I militari perquisendo le abitazioni di tre sinti, un uomo e due donne gią con precedenti penali, hanno sequestrato orologi e preziosi
FELETTO - L'ex Lady Hamilton, ora sede della Federazione Italiana Calcio Balilla, devastato dalle fiamme - FOTO e VIDEO
FELETTO - L
Saranno le indagini dei vigili del fuoco e dei carabinieri della compagnia di Ivrea a chiarire le cause dell'incendio che questa mattina ha devastato la sede della «FICB», la Federazione Italiana Calcio Balilla in via Micheletto
FELETTO - INCENDIO DEVASTA LA SEDE DELLA FEDERAZIONE NAZIONALE DI CALCIO BALILLA - FOTO E VIDEO
FELETTO - INCENDIO DEVASTA LA SEDE DELLA FEDERAZIONE NAZIONALE DI CALCIO BALILLA - FOTO E VIDEO
Accertamenti in corso sulle cause del rogo. All'esterno sono stati devastati diversi gazebo. Quando č divampato l'incendio non erano presenti persone all'interno. Non risultano feriti o intossicati
RIVARA - Auto contro camion sulla provinciale: ferita automobilista
RIVARA - Auto contro camion sulla provinciale: ferita automobilista
La dinamica del sinistro č al vaglio dei Carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria Reale prontamente intervenuti sul posto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore