IVREA-CUORGNE' - Medici e test clinici si prenotano da casa

| Anche per cambiare il medico di famiglia basta una connessione a internet. Parte l'esperimento dell'Asl To4

+ Miei preferiti
IVREA-CUORGNE - Medici e test clinici si prenotano da casa
Basta il click di un mouse per cambiare il medico di famiglia. Per prenotare o disdire visite ed esami, modificare gli appuntamenti o ritirare i referti degli esami di laboratorio. Parte la sperimentazione dell'Asl To4 di Ivrea che riguarderà, almeno nella prima fase, le strutture sanitarie del distretto canavesano.
 
Da mercoledì 8 gennaio sarà possibile effettuare numerose attività senza più andare agli sportelli. Basta una connessione a internet (computer, tablet o smartphone) e attraverso il sito web dell’ASL TO4 (www.aslto4.piemonte.it) in qualsiasi momento della giornata, si potrà accedere ai servizi sanitari digitali. Servizi che non sostituiscono ma si aggiungono a quelli gestiti direttamente dall’Asl attraverso gli sportelli sul territorio.
 
«La rete – commenta il direttore generale dell’Asl Flavio Boraso – rappresenta una delle strategie vincenti per conciliare la necessaria riduzione dei costi con il dovere di rendere più facile e più veloce il rapporto dei cittadini con le pubbliche amministrazioni. Questa è la riflessione che ci ha guidati nel dedicare attenzione e impegno per garantire l’accessibilità a questi nuovi servizi digitali».
 
Il funzionamento è semplice. Si accede al sito dell'Asl, nella sezione "Servizi online" della home page, e si seleziona il servizio d’interesse. Al primo accesso è richiesta la registrazione nel portale regionale, inserendo i dati del codice fiscale e un documento valido di identità. Con l’arrivo a casa del PIN – tramite lettera – qualche giorno dopo la registrazione, sarà possibile l’utilizzo di tutti i servizi disponibili. Servizi che sono ad accesso protetto, e che quindi prevedono la registrazione e l’utilizzo di credenziali, per garantire la sicurezza dei dati.
 
L’opzione “Ritiro referti” consente di consultare e stampare i referti degli esami di laboratorio eseguiti presso i Punti prelievo dell’ASL. Il servizio è stato inizialmente attivato per i Punti prelievo dell’area territoriale dei Distretti di Ivrea e di Cuorgnè (dove era già attivo a livello sperimentale per alcuni comuni della Comunità Montana Valli Orco e Soana, Valprato, Ronco Canavese e Ingria) e sarà gradualmente esteso a tutto il territorio dell’Asl To4 nel corso del 2014.
 
«La sinergia e l’integrazione tra pubbliche amministrazioni e la collaborazione di queste con altri soggetti, come le farmacie convenzionate, – aggiunge Boraso – rappresentano un’opportunità per garantire servizi efficaci, efficienti e vicini ai luoghi di vita. Fin dal nostro insediamento abbiamo cercato un dialogo costruttivo con il territorio».
Cronaca
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore