IVREA-CUORGNE' - Sinergia tra ospedali per cure migliori

| Parte il progetto sperimentale dell'Asl To4 che riorganizza i due ospedali del Canavese per intensitą di cure

+ Miei preferiti
IVREA-CUORGNE - Sinergia tra ospedali per cure migliori
La direzione generale dell’Asl To4 ha approvato il progetto di riorganizzazione per intensità di cure dell’area medica degli ospedali di Ivrea e di Cuorgnè. La sperimentazione del progetto, nei due nosocomi di riferimento del Canavese, sarà avviata entro il prossimo mese di ottobre e terminerà nel giugno 2015.
 
Ma cosa si intende per organizzazione dell’area medica per intensità di cure? Quando una persona accede al pronto soccorso di Ivrea o di Cuorgnè, in base alla gravità dei sintomi può essere ricoverata nei reparti intensivi di Ivrea (medicina, cardiologia, neurologia) oppure, se il problema clinico è minore, nell’area medica a media intensità di cure dell’ospedale di Cuorgnè, costituita da 50 posti letto e ubicata al primo piano del presidio. Qualora poi la fase acuta sia terminata, ma si renda ancora necessario un periodo di ricovero, il paziente è trasferito nell’area di post-acuzie (a bassa intensità di cure), costituita da 25 posti letto e ubicata al secondo piano del presidio cuorgnatese. 
 
«Si crea, così, una rete ospedaliera in cui i reparti dell’area medica si integrano e si coordinano per rispondere in modo individualizzato ai bisogni delle singole persone assistite - spiegano dall'Asl - incrementando di conseguenza l’efficacia e l’efficienza delle cure. In questo percorso, i medici e il personale infermieristico potranno così offrire al paziente una migliore assistenza, scambiandosi nel contempo esperienze e modalità pratiche di lavoro». 
 
«L’organizzazione ospedaliera per aree di intensità di cure – dichiara il direttore generale dell’Asl To4 d'Ivrea, Flavio Boraso – è un modello organizzativo innovativo rivolto a garantire cure appropriate alla complessità della patologia trattata e ai bisogni della persona malata. Nel 2012 abbiamo completato la riorganizzazione dell’area chirurgica degli ospedali di Ivrea e di Cuorgnè, che sta dando risultati molto soddisfacenti. L’obiettivo è quello di assicurare uno standard di assistenza qualitativamente elevato per tutti gli utenti con problemi medici e un livello ancora più alto e specialistico se sono presenti patologie più complesse o se la persona, per le sue condizioni cliniche, necessita di un particolare livello di cure».
Cronaca
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile č rimasto ferito. L'uomo č stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon č stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon č stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilitą del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identitą č spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli č valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Aglič, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapņ e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapņ e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerą al PalaMila in borgata Villa e si svolgerą interamente nella mattinata di domenica
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
Due rapinatori hanno assaltato la filiale oggi dopo le 15. Sono fuggiti con i soldi delle casse. Bottino di oltre 30 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore