IVREA-CUORGNE' - Sinergia tra ospedali per cure migliori

| Parte il progetto sperimentale dell'Asl To4 che riorganizza i due ospedali del Canavese per intensitą di cure

+ Miei preferiti
IVREA-CUORGNE - Sinergia tra ospedali per cure migliori
La direzione generale dell’Asl To4 ha approvato il progetto di riorganizzazione per intensità di cure dell’area medica degli ospedali di Ivrea e di Cuorgnè. La sperimentazione del progetto, nei due nosocomi di riferimento del Canavese, sarà avviata entro il prossimo mese di ottobre e terminerà nel giugno 2015.
 
Ma cosa si intende per organizzazione dell’area medica per intensità di cure? Quando una persona accede al pronto soccorso di Ivrea o di Cuorgnè, in base alla gravità dei sintomi può essere ricoverata nei reparti intensivi di Ivrea (medicina, cardiologia, neurologia) oppure, se il problema clinico è minore, nell’area medica a media intensità di cure dell’ospedale di Cuorgnè, costituita da 50 posti letto e ubicata al primo piano del presidio. Qualora poi la fase acuta sia terminata, ma si renda ancora necessario un periodo di ricovero, il paziente è trasferito nell’area di post-acuzie (a bassa intensità di cure), costituita da 25 posti letto e ubicata al secondo piano del presidio cuorgnatese. 
 
«Si crea, così, una rete ospedaliera in cui i reparti dell’area medica si integrano e si coordinano per rispondere in modo individualizzato ai bisogni delle singole persone assistite - spiegano dall'Asl - incrementando di conseguenza l’efficacia e l’efficienza delle cure. In questo percorso, i medici e il personale infermieristico potranno così offrire al paziente una migliore assistenza, scambiandosi nel contempo esperienze e modalità pratiche di lavoro». 
 
«L’organizzazione ospedaliera per aree di intensità di cure – dichiara il direttore generale dell’Asl To4 d'Ivrea, Flavio Boraso – è un modello organizzativo innovativo rivolto a garantire cure appropriate alla complessità della patologia trattata e ai bisogni della persona malata. Nel 2012 abbiamo completato la riorganizzazione dell’area chirurgica degli ospedali di Ivrea e di Cuorgnè, che sta dando risultati molto soddisfacenti. L’obiettivo è quello di assicurare uno standard di assistenza qualitativamente elevato per tutti gli utenti con problemi medici e un livello ancora più alto e specialistico se sono presenti patologie più complesse o se la persona, per le sue condizioni cliniche, necessita di un particolare livello di cure».
Cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
Grande serata inaugurale per l'antico Carnevale di Castellamonte. Questa sera nella rotonda Antonelliana sono stati presentati i personaggi principali dell'edizione 2019 della manifestazione, ovvero la Bela Pignatera e il Primo Console
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
Il timbro figurato, promosso dalla Fondazione, potrą essere richiesto presso lo stand allestito nel Villaggio Arancio il 3 marzo
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unitą cinofile
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unitą cinofile
La vicepresidente della Camera ha visitato ieri pomeriggio la Scuola nazionale delle unitą cinofile dei Vigili del fuoco
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
La sospensione potrą avvenire tra le 8 del lunedģ 25 febbraio 2019 alle ore 18 del giovedģ 28 febbraio 2019
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
I carabinieri di Vico Canavese hanno sequestrato 400 grammi di marijuana, danaro contante, probabilmente incassato dall'attivitą di spaccio in zona, e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente
CUORGNE' - A fuoco un alloggio in pieno centro storico: provvidenziale intervento dei vigili del fuoco - VIDEO
CUORGNE
La strada č stata chiusa al traffico dalla polizia municipale di Cuorgnč. Dopo la messa in sicurezza dell'alloggio i tecnici del Comune hanno visionato lo stabile per verificarne l'agibilitą. Illesa la persona che si trovava nell'abitazione
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l'estorsione a Cuorgnč
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l
E' il terzo arresto in paese nel giro di una settimana sempre nell'ambito della stessa inchiesta e del medesimo processo penale
CIRIE' - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la chiusura per 15 giorni
CIRIE
Questa mattina in via Gazzera, i carabinieri della compagnia di Venaria Reale hanno chiuso il bar «Caffč Villaggio»
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all
Il quarantenne, residente nel torinese, č stato controllato dai finanzieri della compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo torinese; dopo un'ispezione del bagaglio, gli inquirenti hanno rinvenuto due sacchetti con le foglie di cocaina
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso č il nuovo presidente dell'Ana
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso č il nuovo presidente dell
Paolo Querio continuerą ad essere direttore del giornale sezionale «Lo Scarpone Canavesano». Nel 2021 il centenario della sezione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore