IVREA - Da lunedì l'emodinamica aperta 24 ore al giorno

| Nel corso del 2015, nella sede di Ivrea sono state effettuate 463 coronarografie e 279 interventi di angioplastica

+ Miei preferiti
IVREA - Da lunedì lemodinamica aperta 24 ore al giorno
Da lunedì 16 maggio l’emodinamica di Ivrea sarà aperta per l’intero arco delle 24 ore, 7 giorni su 7. L’attività di emodinamica dell’ospedale di Ivrea, che fa capo alla struttura complessa di cardiologia Ciriè-Ivrea, diretta dal dottor Gaetano Senatore, era stata attivata in via sperimentale nel mese di giugno 2013 per due giorni alla settimana, dalle 8 alle 16, con un successivo ampliamento a tre giorni, a partire dal mese di maggio 2014.
 
Le prestazioni effettuate nell’ambito del laboratorio di emodinamica (coronarografia e angioplastica) possono essere programmate, per diagnosticare tempestivamente eventuali ostruzioni delle arterie coronarie (coronarografia) ed effettuare, se necessario, l'angioplastica, che consiste nella disostruzione di una coronaria attraverso l'utilizzo di speciali dispositivi come palloncini e stent. Ma le stesse prestazioni devono essere eseguite in urgenza in caso di infarto miocardico acuto, per evitare danni irreparabili al cuore e per ridurre il rischio di morte.
 
«L’attivazione di servizi che garantiscano, per le patologie tempo-dipendenti, la terapia giusta, al momento giusto e nel punto giusto rappresenta una delle nostre priorità», così commenta il direttore generale dell’Asl To4 del Canavese, Lorenzo Ardissone. «Valutata l’estensione e la difficile conformazione territoriale della nostra Azienda, abbiamo ritenuto indispensabile che la nostra unica équipe di medici emodinamisti lavorasse sulle due sale di emodinamica, quella di Ciriè e quella di Ivrea, entrambe aperte per l’intero arco delle 24 ore, 7 giorni su 7, sia per l’attività programmata sia per l’attività in urgenza. In questo modo possiamo rispondere in modo appropriato e rapido a qualsiasi tipo di emergenza-urgenza cardiologica che un cittadino del nostro territorio possa presentare».
 
Sono, quindi, gli emodinamisti (i dottori Angelo Di Leo, Pietro Gaetano, Alessandro Aprile, Marco Zanera, Vincenzo Infantino, Amedeo Ferro) che vanno dove c’è la persona da trattare immediatamente e non quest’ultima a essere spostata dove c’è una sala operativa. Per attivare l’Emodinamica di Ivrea l’Azienda ha assunto due cardiologi emodinamisti e ha effettuato un importante investimento che ha portato al perfezionamento dell’iter formativo del personale infermieristico (Simone Bonino, Patrizia Brocco, Stefano Chirivì, Samantha Gaido, Valeria Garavet, Alessandra Paciolla, Laura Siro, Erika Trombini, coordinati da Irene Lavezzo), che garantisce un’assistenza di alta qualità e professionalità. L'equipe nella foto di gruppo sotto.
 
Infine, ecco alcuni numeri per dar conto dell’attività. Nel corso del 2015, nella sede di Ivrea sono state effettuate 463 coronarografie e 279 interventi di angioplastica (di questi, 29 erano in urgenza, in quanto la persona colpita da infarto è arrivata in Pronto Soccorso nelle ore di apertura della sala); a Ciriè, invece, sono state eseguite 951 coronarografie e 806 interventi di angioplastica, di cui 157 in urgenza. Numeri che pongono la struttura tra le più attive in Piemonte.
Galleria fotografica
IVREA - Da lunedì lemodinamica aperta 24 ore al giorno - immagine 1
Cronaca
BORGARO - Troppo lavoro: i vigili urbani scioperano di nuovo
BORGARO - Troppo lavoro: i vigili urbani scioperano di nuovo
Tra le motivazioni i carichi di lavoro, tensione nel comando, ambiente insostenibile, richieste di trasferimento negate
IVREA - Alberi pericolosi da abbattere: i lavori dal 21 gennaio
IVREA - Alberi pericolosi da abbattere: i lavori dal 21 gennaio
Da lunedì verrà eseguito un intervento di abbattimento del primo filare di platani nei Giardini della stazione ferroviaria
BORGARO - Due donne rubano i soldi al bar, il titolare mette le foto su Facebook - FOTO
BORGARO - Due donne rubano i soldi al bar, il titolare mette le foto su Facebook - FOTO
Due donne, hanno approfittato di un momento di confusione all'interno del locale per impossessarsi del barattolo contenente le mance. Appena si sono accorti del furto, i titolari sono andati a visionare le immagini di videosorveglianza
ALLERTA INCENDI - 38 roghi da inizio anno: nessuna deroga al divieto di accendere fuochi
ALLERTA INCENDI - 38 roghi da inizio anno: nessuna deroga al divieto di accendere fuochi
Tutto il sistema operativo regionale Antincendi boschivi continua a essere allertato sull'intero territorio piemontese, pronto a intervenire in caso di necessità
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
Code e traffico in tilt in centro. «Colpa» della rotonda di porta Vercelli. Indagine del Comune in corso per nuove modifiche
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per la tragica scomparsa di Ivan Ferrero
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per la tragica scomparsa di Ivan Ferrero
Solo a notte fonda papà Luciano e mamma Nadia hanno ricevuto la tragica notizia direttamente dal comandante provinciale dei vigili del fuoco di Torino, Marco Frezza, che ha fatto loro visita a Saluggia
PASTORI MASSACRATI A CHIVASSO - La procura di Ivrea chiede un ergastolo e 57 anni di carcere
PASTORI MASSACRATI A CHIVASSO - La procura di Ivrea chiede un ergastolo e 57 anni di carcere
Alla sbarra Daniele Bergero, 26 anni di Front Canavese, Romano Bergero, 34 anni di Foglizzo, Piero Bergero, 31 anni di Oglianico, e Alex Bianciotto, 30 anni di Mercenasco. Le vittime furono uccise a Castelrosso il 24 ottobre del 2017
CALUSO - Pestano un 18enne per rubargli il computer: denunciati
CALUSO - Pestano un 18enne per rubargli il computer: denunciati
Lo scopo della «spedizione punitiva» sarebbe stato quello di recuperare un credito di droga. Indagini dei carabinieri in corso
IVREA - Grande successo per la Notte Nazionale del Classico - FOTO
IVREA - Grande successo per la Notte Nazionale del Classico - FOTO
Notte nazionale del Classico gremita di spettatori a Ivrea che hanno invaso «Palazzo degli Studi» che ospita il Liceo Botta
BELMONTE - Santuario aperto ma resta il «giallo» sui sacerdoti
BELMONTE - Santuario aperto ma resta il «giallo» sui sacerdoti
I dubbi sulla «fuga» dei tre sacerdoti dal santuario non si diradano. La diocesi di Torino assicura la presenza di religiosi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore