IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c'è la carta d'identità elettronica

| Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio

+ Miei preferiti
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi cè la carta didentità elettronica
Dal 23 ottobre 2017 anche i cittadini di Ivrea possono chiedere ed ottenere la Carta di Identità Elettronica (C.I.E.). Le nuove C.I.E., della dimensione di un bancomat  e dotate di molti sistemi di sicurezza, hanno la stessa durata delle carte attuali e, inizialmente, saranno rilasciate solo alla scadenza di quella posseduta (o nei sei mesi precedenti la data di scadenza), se deteriorate oppure, previa denuncia, in caso di furto o smarrimento. Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale e non devono nè possono essere sostituite.  

Il comune di residenza acquisisce i dati del cittadino, la fotografia e le impronte digitali e li trasmette telematicamente al Ministero dell'Interno il quale, attraverso il Poligrafico dello Stato, emetterà la Carta di Identità Elettronica e la recapiterà all'indirizzo dichiarato dal cittadino (oppure in Comune) entro 6 giorni lavorativi. Occorrerà quindi, come per il passaporto, richiedere la carta d'identità per tempo, dal momento che il rilascio non è immediato.

Per chiedere la CIE è necessario prenotare un appuntamento di persona all'Ufficio Relazioni con il Pubblico o in Anagrafe, oppure per telefono o email, indicando sempre un numero di telefono presso cui essere richiamati. Per il momento le prenotazioni devono essere chieste direttamente al comune e non possono essere ottenute attraverso il sito del Ministero dell'Interno.

Documentazione da presentare per ottenere la Carta d'Identità Elettronica:
•    una fototessera in formato cartaceo. Questa soluzione è preferibile per garantire maggior rapidità alle operazioni ri inserimento dati; la foto viene acquisita digitalmente e restituita.
•    in alternativa,  una foto in formato elettronico su chiavetta usb. In questo caso il formato deve essere jpg, la risoluzione di almeno 400dpi ed il peso max 500 kb.         
le foto devono avere i requisiti previsti dalla legge e pubblicati sul sito del Ministero dell'interno, che è opportuno consultare prima di predisporre la foto
•    la tessera sanitaria o codice fiscale; serve l'originale per acquisirne rapidamente i dati senza errori
•    la carta d’identità precedente o la denuncia di furto, smarrimento o deterioramento (quando non si hanno più i pezzi riconoscibili della precedente)
•    la ricevuta di pagamento del costo della  CIE
•    permesso di soggiorno e passaporto (o altro documento di riconoscimento)  per i cittadini extracomunitari residenti

Il costo, che comprende le spese di spedizione, in caso di rinnovo è di € 22,00; il costo del duplicato in caso di deterioramento o smarrimento è di € 27,00. Il pagamento deve sempre essere anticipato:  Con un bonifico o versamento sul C.C. del Credito Valtellinese  IBAN   IT 24 K 05216 30546 000000099486  intestato al Comune di IVREA con causale  “CIE IVREA +nome e cognome”. Nel caso più componenti della famiglia debbano fare la CIE è possibile un versamento unico  indicando i nomi di tutti coloro che chiedono il rilascio della CIE.  In contanti direttamente allo sportello dell’URP il giorno dell’appuntamento. Al momento della richiesta sarà anche possibile dichiarare il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti.

Cronaca
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
Paese in lutto per l'addio ad Anna Tortorici, rimasta vittima di una caduta l'altro pomeriggio di fronte al proprio negozio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore