IVREA - Da tutta Europa all'Olivetti per la robotica a scuola

| Grande successo per il convegno sull'informatizzazione della didattica con docenti da 4 paesi

+ Miei preferiti
IVREA - Da tutta Europa allOlivetti per la robotica a scuola
La scorsa settimana, rappresentati della rete della Robotica a Scuola e docenti di diversi Paesi d’Europa si sono dati appuntamento all’IIS Olivetti, al Colle Bellavista, a Ivrea, per discutere dell’importanza della robotica e dell’informatizzazione nella didattica. I lavori del convegno, venerdì scorso, si sono svolti rigorosamente in inglese per far capire ai ragazzi quanta sia l’importanza dell’apprendimento di una lingua che permetta di comunicare con l’intera comunità scientifica mondiale.
 
Dopo il benvenuto della dirigente scolastica Alessandra Bongianino e del funzionario dell’Assessorato provinciale al Lavoro Fulvio Buson, il dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale Stefano Suraniti ha evidenziato: “La modernizzazione, l’informatizzazione e la robotica permettono di trasmettere un sapere trasversale, che coinvolge tutte le materie di studio, ma che, allo stesso tempo, deve essere supportato con il continuo confronto con il resto dell’Europa. Questo tipo di impostazione non può che giovare alla formazione dei giovani”. La mattina è proseguita con gli interventi di quattro docenti stranieri provenienti da Francia, Germania, Paesi Bassi e Norvegia, Heinz Wildgrube,  Martin Kress, Tonnie van Dongen e Theo Prinssen, che hanno illustrato i progetti “A Train for Europe” e “A Train for Europe- Reloded”.
 
Arturo Baroncelli, Presidente dell’International Federation of  Robotics e vincitore del Premio Engelberger nel 2005, ha sottolineato. “Il Canavese è la culla dell’informatica e della robotica. Questo territorio ha ancora tutte le competenze che lo hanno reso grande in passato e noi dobbiamo valorizzarle e mantenerle vive.  Allo stesso tempo, dobbiamo formare  i ragazzi per un futuro in cui è d’obbligo essere al passo con tutti i Paesi del Mondo. Dobbiamo abituarli ad essere affamati di sapere, ad avere una continua voglia di migliorare”.
 
Lucia Lorenzi, presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese, e l’assessore comunale all’istruzione Augusto Vino hanno chiuso la mattinata ammirando il treno realizzato dai ragazzi e complimentandosi per il grande significato di condivisione e collaborazione tra i popoli che esso porta con sé. L’attività dell’IIS Olivetti prosegue sulla strada intrapresa.
Sabato 22 febbraio i lavori sono continuati per definire, anche con i colleghi stranieri, un nuovo progetto di scambio europeo nell’ambio delle nuove linee guida Erasmus Plus. Anche in questo caso, sarà prevista la partecipazione di Francia, Olanda, Norvegia, Svizzera e Germania.
Cronaca
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore