IVREA - Dal Canavese a Borghetto con i bimbi di Chernobyl

| Entra nel vivo anche quest'anno il progetto "Chernobyl Smile" dell'Unitalsi di Ivrea. Partecipa anche il liceo eporediese Botta

+ Miei preferiti
IVREA - Dal Canavese a Borghetto con i bimbi di Chernobyl
Prosegue senza sosta il cammino del progetto "Chernobyl Smile" dell'Unitalsi di Ivrea. Dopo diverse difficoltà incontrate lungo il percorso, soprattutto legate ai tagli che hanno investito anche il settore del non profit, i  bimbi sono in arrivo. «Il contributo e il sostegno di tutti ci ha permesso di fronteggiare i numerosi problemi incontrati durante questo lungo percorso - spiega il Referente del progetto Chernobyl Smile, Stefano Bersano - la ricompensa a questi sforzi sarà senza dubbio il sorriso, la gioia e la spensieratezza che, almeno per un mese, riusciremo a regalare a questi bambini. I fondi raccolti attraverso le diverse iniziative ci consentiranno di portare a Borghetto circa cinquanta persone. Alcuni volti saranno già noti ai volontari, altri invece, su decisione delle autorità bielorusse, saranno i nuovi bimbi che conosceremo per la prima volta».

È giusto tuttavia ricordare che questo allegro gruppetto sfortunatamente avrà degli "esclusi". «Quest’anno infatti, rispetto al 2017, saranno più di dieci i bimbi che dovranno rimanere a casa, nei loro orfanotrofi bielorussi. Come detto precedentemente, nonostante l'impegno e la partecipazione dimostrati verso l'iniziativa, questo è uno dei problemi più significativi che ha generato sofferenza e senso di impotenza. Il mese a Borghetto infatti è per loro un periodo di vero divertimento, di amore e di coccole. Un mese dove finalmente qualcuno li considera importanti. Tutto questo lo possiamo fare solo grazie ai tanti volontari che ci sostengono. Con l’avvicinarsi della partenza siamo alla ricerca di nuove forze che ci aiutino ad accudire i nostri bimbi, ad accompagnarli al mare, a fare una passeggiata, a mangiare un gelato o semplicemente a giocare e stare insieme a loro».

L'associazione cerca persone dal cuore grande che abbiano voglia di mettersi al servizio dei più piccolini, senza pretendere nulla in cambio. Per essere volontario alla Casa della Gioia di Borghetto Santo Spirito non servono doti fuori dal comune ma basta la semplicità e la voglia di aiutare gli altri. «Il resto viene da sé e poi non è vero che non si riceve nulla in cambio. Chi è stato a Borghetto lo sa bene, si riceve sempre molto molto più di quanto si dona. Spesso si creano dei legami molto forti, si vivono momenti indimenticabili ed emozioni molto toccanti ed indescrivibili».

Quest'anno parteciperanno anche gli studenti del Liceo Botta di Ivrea, guidati dalla professoressa di russo Valeria Kochyan, che grazie alla loro preziosa cooperazione hanno supportato il progetto. «Con loro abbiamo attivato un progetto scuola-lavoro che li farà diventare per qualche giorno dei veri volontari. Ci aiuteranno con le traduzioni da italiano a russo e nelle tante attività ludiche che organizzeremo insieme con altri volontari a Borghetto».

Info sul progetto www.chernobylsmile.it

Galleria fotografica
IVREA - Dal Canavese a Borghetto con i bimbi di Chernobyl - immagine 1
IVREA - Dal Canavese a Borghetto con i bimbi di Chernobyl - immagine 2
IVREA - Dal Canavese a Borghetto con i bimbi di Chernobyl - immagine 3
IVREA - Dal Canavese a Borghetto con i bimbi di Chernobyl - immagine 4
Cronaca
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
Entrambi, dopo la sentenza, sono tornati in carcere perchè devono scontare una condanna per estorsione in concorso e rapina
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
Nel giorno in cui la Regione Piemonte annuncia una nuova «Carta della qualità» del trasporto ferroviario per tutelare maggiormente i passeggeri dei treni, sulla Canavesana due corse sono saltate per non meglio specificati «problemi tecnici»
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
Se sussisteranno le condizioni di sicurezza la Sp 61 sarà lasciata aperta nella fascia oraria notturna e precisamente dalle ore 17,30 alle ore 8,30 del giorno successivo
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
La ragazza, neopatentata, è risultata anche positiva all'alcoltest. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Chivasso
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
Conducente e passeggero minorenni, domiciliati al campo nomadi di strada dell'Aeroporto. La vettura è stata sequestrata
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
L'arma è stata subito inviata al Ris di Parma per verificare se è stata utilizzata in passati o recenti episodi di cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
Il piatto di questa edizione, su disegno di Guglielmo Marthyn, è stato realizzato dal ceramista Maurizio Grandinetti
IVREA - Massi contro l'auto dei vigili: denunciato il lanciatore
IVREA - Massi contro l
Il 49enne dovrà adesso rispondere di danneggiamento, oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
L'acqua del torrente ha solo in parte attutito la caduta. La 32enne è stata recuperata nei pressi del ponte della ferrovia. La polizia di Ivrea, che indaga sulle cause dell'accaduto, non esclude si tratti di un tentativo di suicidio
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
Tantissimo pubblico per acclamare i principi e i carri che, ieri sera e oggi pomeriggio, hanno sfilato per le vie del centro storico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore