IVREA - Detenuti picchiati dalla polizia penitenziaria: la procura indaga ma il carcere smentisce

| La denuncia arriva da un detenuto che ha scritto una lettera contro la gestione del carcere di Ivrea. Lettera che, insieme alla segnalazione del garante dei detenuti, fa parte di uno dei fascioli aperti dalla procura di Ivrea

+ Miei preferiti
IVREA - Detenuti picchiati dalla polizia penitenziaria: la procura indaga ma il carcere smentisce
Detenuti picchiati selvaggiamente dai poliziotti. La denuncia arriva proprio da uno di loro che ha scritto una lettera contro la gestione del carcere di Ivrea. Lettera che, insieme alla segnalazione del garante dei detenuti, fa parte di uno dei fascioli che la procura di Ivrea ha aperto per lesioni a carico di ignoti. «Il giorno 24/25 del mese di ottobre in questo istituto le guardie o agenti penitenziari hanno usato violenza indiscriminata - scrive un carcerato - chiamata la squadretta con supporto del carcere di Vercelli e riuniti in forza e armati di idranti e manganelli hanno distrutto dei compagni detenuti».
 
«Siamo in tanti qui a sottoscrivere queste parole - aggiunge il detenuto - ma la posta è stata bloccata perché non vogliono far sapere cosa succede qui dentro. Bisogna contattare i Radicali e tutti quelli che difendono i detenuti, altrimenti gli abusi continueranno. Oggi è toccato a loro e domani a chi?». La procura di Ivrea conferma i fascicoli che, però, al momento, non fanno parte di un'inchiesta vera e propria.
 
Dal carcere arriva la smentita. «Non è mai avvenuto alcun pestaggio», dice all'Ansa il direttore del carcere di Ivrea, Assuntina Di Rienzo, secondo la quale l'intera dinamica dei fatti è stata ricostruita  fantasiosamente. «I primi accertamenti svolti hanno acclarato una diversa verità - aggiunge - già al vaglio dei competenti uffici ministeriali e dell'autorità giudiziaria». Innegabile, comunque, che nell'ultimo periodo ci siano stati dei problemi all'interno del carcere di Ivrea così come hanno confermato anche le segnalazioni di rivolte da parte dei sindacati della polizia penitenziaria.
Cronaca
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
Per fortuna il mezzo pesante si è fermato pochi metri prima di un viadotto, evitando la collisione. L'autista, ferito, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale di Chivasso. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Sesso e droga con l'amico 14enne della figlia: oggi la donna sarà interrogata a Ivrea
CANAVESE - Sesso e droga con l
Comparirà questa mattina ad Ivrea davanti al gip Stefania Cugge l'infermiera di 42 anni che è stata arrestata dai carabinieri, ritenuta responsabile di aver commesso degli atti sessuali con un minorenne, compagno di scuola della figlia
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
Sabato scorso il vescovo ha presentato il lavoro di restauro che si è svolto in alcune delle sale dell'ex Seminario Maggiore
ECONOMIA - E' nata l'Agenzia per lo Sviluppo del Canavese
ECONOMIA - E
Tra gli asset strategici per connettere il Canavese ad un nuovo e importante sviluppo economico, vi sono le Infrastrutture
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
La Clio ha iniziato a sbandare fino a quando non ha terminato la propria corsa contro il portone di un garage
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
La Madonna delle Rocche di San Martino è nota agli abitanti della zona e ai tanti appassionati delle passeggiate in montagna
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
Il carnevale delle frazioni, quest'anno, si è svolto a Vesignano. Buona la partecipazione del pubblico alla manifestazione
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
I personaggi sono stati presentati sabato, per la prima volta, dal balcone che si affaccia sulla piazza principale del paese. Una "novità" rispetto alle edizioni precedenti, promossa dalla Pro Loco di Ozegna
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
La giornata è iniziata alle 12.30 con la distribuzione di polenta e salsiccia in piazza Giovanni Paolo II. Poi la sfilata in paese
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino quattordicenne: una donna di 42 anni arrestata dai carabinieri
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino quattordicenne: una donna di 42 anni arrestata dai carabinieri
I carabinieri di Leini hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di una donna di 42 anni ritenuta responsabile di atti sessuali con un minore e cessione di stupefacente. Indagine della procura di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore