IVREA - Detenuti picchiati dalla polizia penitenziaria: la procura indaga ma il carcere smentisce

| La denuncia arriva da un detenuto che ha scritto una lettera contro la gestione del carcere di Ivrea. Lettera che, insieme alla segnalazione del garante dei detenuti, fa parte di uno dei fascioli aperti dalla procura di Ivrea

+ Miei preferiti
IVREA - Detenuti picchiati dalla polizia penitenziaria: la procura indaga ma il carcere smentisce
Detenuti picchiati selvaggiamente dai poliziotti. La denuncia arriva proprio da uno di loro che ha scritto una lettera contro la gestione del carcere di Ivrea. Lettera che, insieme alla segnalazione del garante dei detenuti, fa parte di uno dei fascioli che la procura di Ivrea ha aperto per lesioni a carico di ignoti. «Il giorno 24/25 del mese di ottobre in questo istituto le guardie o agenti penitenziari hanno usato violenza indiscriminata - scrive un carcerato - chiamata la squadretta con supporto del carcere di Vercelli e riuniti in forza e armati di idranti e manganelli hanno distrutto dei compagni detenuti».
 
«Siamo in tanti qui a sottoscrivere queste parole - aggiunge il detenuto - ma la posta è stata bloccata perché non vogliono far sapere cosa succede qui dentro. Bisogna contattare i Radicali e tutti quelli che difendono i detenuti, altrimenti gli abusi continueranno. Oggi è toccato a loro e domani a chi?». La procura di Ivrea conferma i fascicoli che, però, al momento, non fanno parte di un'inchiesta vera e propria.
 
Dal carcere arriva la smentita. «Non è mai avvenuto alcun pestaggio», dice all'Ansa il direttore del carcere di Ivrea, Assuntina Di Rienzo, secondo la quale l'intera dinamica dei fatti è stata ricostruita  fantasiosamente. «I primi accertamenti svolti hanno acclarato una diversa verità - aggiunge - già al vaglio dei competenti uffici ministeriali e dell'autorità giudiziaria». Innegabile, comunque, che nell'ultimo periodo ci siano stati dei problemi all'interno del carcere di Ivrea così come hanno confermato anche le segnalazioni di rivolte da parte dei sindacati della polizia penitenziaria.
Dove è successo
Cronaca
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
Qualche piccolo consiglio per minimizzare la diffusione degli insetti ematofagi
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
All'incontro di martedi 27 giugno parteciperanno Cognetti, Ciabatti, Marasco, Rollo e Nucci, in attesa del vincitore della rassegna 2017
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull'infermità mentale
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull
Secondo il legale ci sono elementi che ne attestano con certezza il disturbo della personalità
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
Intervento dei VVFF e dei Carabinieri dopo la segnalazione di alcuni clienti
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
Temporali in arrivo previsti tra sabato e domenica per via del passaggio di un fronte di bassa pressione
CUORGNÈ - Alex Zanardi in Canavese: esempio di vita e di sport
CUORGNÈ - Alex Zanardi in Canavese: esempio di vita e di sport
Protagonista indiscusso prima ancora di scendere in strada e gareggiare.
PIEMONTE - Nel 2016 meno richieste di soccorso alpino ingiustificate
PIEMONTE - Nel 2016 meno richieste di soccorso alpino ingiustificate
Soccorso Alpino: "Legge regionale su compartecipazione costi responsabilizza utenti"
LOCANA - Auto si scontra contro un guard-rail e si ribalta
LOCANA - Auto si scontra contro un guard-rail e si ribalta
Tanto spavento ma nulla di grave per il conducente di una Peugeot 206 residente a Pont
AGLIE' - Alla ricerca della Felicità: musica, storia e cibo per le vie del centro storico
AGLIE
Un percorso alla scoperta di Agliè, accompagnati da un Casanova apparso magicamente ai giorni nostri
CASELLE - Dal «Pertini» a Corfù, Skiathos e Palma di Maiorca grazie alla compagnia «Volotea»
CASELLE - Dal «Pertini» a Corfù, Skiathos e Palma di Maiorca grazie alla compagnia «Volotea»
Per l'estate, la compagnia di volo low cost ha deciso di dare vita a nuovi voli per queste tre importanti mete estere: salgono così a otto le destinazioni raggiungibili a bordo degli aeromobili Volotea.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore