IVREA - Domani esordio del Generale: «Emozione e consapevolezza»

| Le note che risuonano per la città e risvegliano gli eporediesi segnano la fine dell'attesa: il Carnevale è tornato

+ Miei preferiti
IVREA - Domani esordio del Generale: «Emozione e consapevolezza»
6 gennaio 2018, giorno dell’Epifania. Le note che risuonano per la città e risvegliano gli eporediesi segnano la fine dell’attesa: il Carnevale è tornato. Come da tradizione il 6 gennaio inizia ufficialmente lo Storico Carnevale di Ivrea: alle 9.30 i cittadini si riuniscono nella piazza principale della città per ascoltare la prima pifferata dell’anno e seguire Pifferi e Tamburi nella marcia di apertura del Carnevale per le vie del centro. Alle 12, in piazza di Città, il Sostituto Gran Cancelliere proclama a gran voce l’inizio dello Storico Carnevale di Ivrea e la nomina del nuovo Generale, il quale riceve da parte del suo predecessore sciabola e feluca.
 
Nel pomeriggio I Credendari salutano il Magnifico Podestà e dopo la cerimonia del Sale e del Pane, il Gruppo Storico si dirige verso la Cappella dei Tre Re al Monte Stella. A chiudere la giornata, la Santa Messa in Duomo celebrata dal Monsignor Vescovo Edoardo Aldo Cerrato e la Cerimonia dei Ceri alla presenza delle Autorità Cittadine, del Generale 2018 e di tutte le Componenti dello Storico Carnevale: il Magnifico Podestà, accompagnato dal Gruppo Storico I Credendari fa dono a Monsignor Vescovo del cero votivo per invocare la protezione della Madonna sulla Città.
 
Prenderà così il via la liturgia dello storico Carnevale di Ivrea. Un’edizione che vede il debutto emozionato e sentito dei tre personaggi storici maschili. “Amo e vivo il Carnevale da sempre. È un grande onere e un grandissimo onore per me interpretare il Sostituito Gran Cancelliere – commenta Davide Diane al suo debutto in questo ruolo. Pensare di poter tramandare ai posteri la tradizione e la storia di questa città mi fa vivere con grande emozione e trasporto questo incarico”.
 
Contento ed emozionato anche Moreno Lacchio che veste i panni del Magnifico Podestà per la prima volta. “Il Carnevale è un evento unico e speciale che si perpetua di anno in anno con volti nuovi ad interpretare i Personaggi che ne incarnano gli ideali. È con orgoglio che io quest’anno rappresento il garante della libertà cittadina e, da nonno, è con maggior passione e trasporto che racconto ai nipoti di questa storia antica in cui realtà e leggenda si intrecciano”.
 
"Vestirò i panni del Generale, manca ormai poco e vivo questi momenti con emozione e fiera consapevolezza – racconta Massimiliano Gamerro, Generale. Mi sono preparato a questo ruolo, so cosa dovrò fare; conosco i gesti e i significati di ogni rituale ma ciò che mi rende più trepidante è in realtà quello che non conosco: l’emozione che vivrò quando verrò nominato e mi offrirò alla folla; un'emozione che, sono certo, sarà grande e rimarrà indelebile nella mia memoria. Come capo della festa il mio augurio è che sia una festa all’insegna della gioia e della condivisione tra tutti. Buon Carnevale!".
 
Di seguito il programma dettagliato della giornata
 
08.30 Ritrovo Pifferi e Tamburi in piazza di Città
09.30 Uscita dei Pifferi e Tamburi marcia di apertura del Carnevale 2018 nelle vie del centro cittadino piazza di Città, via Palestro, piazza Balla, corso Massimo d’Azeglio, Chiesa San Lorenzo, corso Massimo D’Azeglio, piazza Balla, via Palestro, via Arduino, piazza Gioberti, via Guarnotta, Ponte Vecchio, via Gozzano, piazza Lamarmora, via C. Olivetti, via Di Vittorio, Stazione ferroviaria, corso Nigra, corso Cavour, piazza di Città.
12.00 Investitura ufficiale del Generale 2018 in piazza di Città, Androne del Palazzo Municipale
14.00 Saluto dei Credendari al Magnifico Podestà alla presenza dei Gruppi Storici in piazza di Città. Cerimonia del Sale e del Pane. Partenza del Corteo del Gruppo Storico I Credendari verso la Cappella dei Tre Re al Monte Stella.
14.40 Arrivo dei Credendari e del Podestà alla Cappella dei Tre Re
15.35 Partenza del corteo dei Credendari e del Podestà con i Pifferi e Tamburi da piazza Ottinetti e arrivo in Duomo via Palestro, via Arduino, via IV Martiri (via Palma), via delle Torri, piazza Castello.
16.00 Santa Messa in Duomo alla presenza delle Autorità Cittadine, del Generale 2018 e di tutte le Componenti dello Storico Carnevale e Cerimonia dei Ceri: il Magnifico Podestà, accompagnato dal suo seguito e dal Gruppo Storico I Credendari fa dono a Monsignor Vescovo del cero votivo per invocare la protezione della Madonna sulla Città (una cerimonia antica che si svolgeva nella Cappella dei Tre Re sul Monte Stella, edificata intorno all’anno 1220 su consiglio di San Francesco d’Assisi).
Cronaca
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
Tragedia oggi pomeriggio sulla provinciale 78 tra Borgomasino e Moncrivello, proprio al confine tra le province di Torino e Vercelli. L'incidente si è verificato in prossimità di una curva. L'uomo era in sella alla propria Yamaha
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
Hanno aderito 13 scuole (in maggioranza primarie, ma anche materne e una media) delle valli Sangone, Susa, Lanzo, Orco, Soana
BOLLENGO - Cena al buio dell'Apri Onlus: ospite d'onore Alessia Refolo
BOLLENGO - Cena al buio dell
Una cena per scoprire sensazioni nuove, per vivere un'emozione forte, ma positiva con l'importante scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla disabilità visiva
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell'Anpi
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell
Giovanni Ferrero, conosciuto da tutti come Nino, era anche nella lista "Uniti per Alpette" in vista delle elezioni amministrative
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
L'uomo è stato stabilizzato dal personale medico ed elitrasportato al Cto. Le sue condizioni sono gravi: è in prognosi riservata
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
Per fortuna non si sono registrati feriti o intossicati. Sul posto anche i carabinieri di Castellamonte per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Una folla in piazza in attesa del Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Un momento di festa e condivisione con tantissima gente in piazza, promosso dagli sponsor che accompagnano il Giro
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
Qualcuno si è preso la briga di "vergare" la rotonda all'ingresso del centro storico con una scritta dedicata (in parte) al Giro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore