IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale

| Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. Ora a rischio c'è anche la cassa integrazione

+ Miei preferiti
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Presidio dei lavoratori della Comital di Volpiano, questa mattina, davanti al tribunale di Ivrea. Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. «La decisione - scrive la Fiom Cgil in un volantino - non permette di mantenere in attività l'azienda e priva i 110 dipendenti della cassa integrazione già concessa fino a novembre». I sindacati chiedono al tribunale di rivedere la decisione e un maggiore impegno alle istituzioni locali sulla vertenza Comital.

«La Regione Piemonte ha sempre seguito con la massima attenzione la vicenda, facendosi da mediatore tra le parti, fino al raggiungimento, nel novembre dello scorso anno al termine di una lunga e complicata trattativa, dell’accordo sulla sospensione dei licenziamenti e il ricorso alla cassa integrazione per crisi aziendale per 12 mesi - ha detto l'altro giorno l'assessore regionale al lavoro, Gianna Pentenero - il fallimento apre scenari imprevisti e preoccupanti, su cui è necessario avviare subito un confronto».

Nessuno degli imprenditori interessati all'acquisto della Comital, infatti, si è davvero fatto avanti per salvare l'azienda, la sua produzione e i 110 lavoratori. Dipendenti che non si sono arresi e hanno presidiato i cancelli per mesi (articoli sotto) fino ad ottenere la cassa integrazione straordinaria e consentire a possibili acquirenti di farsi avanti. Il termine per la presentazione delle offerte, però, è scaduto il 6 giugno senza nessuna proposta concreta.

Una delegazione è stata ricevuta dal Presidente del Tribunale Vincenzo Bevilacqua, insieme al curatore fallimentare. "Abbiamo evidenziato al Presidente del Tribunale lo sconcerto dei lavoratori di fronte ad una decisione che, in assenza di continuità dell'attività aziendale, ha come conseguenza l'immediato venir meno della cassa integrazione prevista fino a novembre - dicono Federico Bellono e Julia Vermena - è stato fatto presente che tale situazione può essere recuperata in presenza di una prospettiva di vendita o affitto dell'azienda, a cui il curatore intende lavorare con la massima celerità. La situazione è molto delicata, i lavoratori rischiano di restare senza lavoro e senza reddito: abbiamo davanti a noi poco tempo e serve l'impegno di tutti, a partire dalla Regione e dal Governo. Per dare subito un segnale di massima attenzione a questa vertenza, insieme al Comune di Volpiano, abbiamo deciso un'assemblea pubblica ai cancelli della Comital per venerdì prossimo, 29 giugno, a partire dalle 10, aperta ai sindaci, alle istituzioni locali e ai parlamentari piemontesi".

Galleria fotografica
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale - immagine 1
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale - immagine 2
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale - immagine 3
Cronaca
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnè è in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
La Corte d'Appello ha ridotto la condanna nei confronti di Mario Perri, killer del panettiere di Feletto, Pierpaolo Pomatto
SALUTE - L'Asl To4 organizza «Le giornate eporediesi della salute mentale»
SALUTE - L
Lunedì 19 e martedì 20 novembre presso il Polo Formativo Officine H di Ivrea sono state organizzate "Le giornate eporediesi della salute mentale"
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
Genitori sul piede di guerra, oggi, in piazza Repubblica dove l'accesso alla scuola primaria è rimasto parzialmente bloccato
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore