IVREA - Due progetti con sei posti di lavoro per disoccupati

| Proposta del Comune insieme al centro dell'impiego, sindacati e amministrazioni di Borgofranco, Montalto e Romano

+ Miei preferiti
IVREA - Due progetti con sei posti di lavoro per disoccupati
Il Comune di Ivrea, in collaborazione con il Centro per l’Impiego e le Amministrazioni Comunali di Borgofranco d’Ivrea, Montalto Dora, Romano Canavese e d’intesa con le OO.SS. CGIL, CISL e UIL, organizza dei percorsi di cantiere lavoro rivolto all’individuazione di 6 persone disoccupate che saranno impegnate per lo svolgimento di attività di manutenzione delle aree verdi e del patrimonio pubblico.
 
I progetti di cantiere che verranno attivati sono i seguenti:
 
Progetto n. 1) Comuni di: Ivrea  (una persona), Borgofranco d’Ivrea (una persona), Romano Canavese (una persona). Durata: 130 giornate lavorative per  25 ore settimanali, indennità giornaliera  € 24,42;
Progetto n. 2)  Comuni di: Ivrea (una persona), Montalto Dora (due persone). Durata: n. di giorni intercorrenti tra l’inizio del cantiere, previsto per i primi di febbraio e il 31 dicembre 2015, data fissata per la chiusura delle attività da Determinazione Dirigenziale della Regione Piemonte n. 647 del 16 ottobre 2014. Il cantiere presuppone un impegno di  25 ore settimanali ed un’indennità giornaliera € 24,42.
 
Per poter partecipare ai cantieri di lavoro è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
1) residenza nel Comune che ha aderito al progetto di cantiere;
2) età superiore o uguale a 45 anni;
3) aver  dato disponibilità al lavoro ai sensi del D.Lgs. 181/00 al Centro per l’Impiego di Ivrea da almeno sei mesi alla data di avvio dei cantieri (data presunta di inizio attività febbraio 2015);
4) possesso del solo titolo di studio rilasciato dalla scuola dell’obbligo o privi di qualsiasi titolo di studio;
5) non aver partecipato alla precedente edizione dei cantieri di lavoro iniziata a marzo 2013 o avervi partecipato per meno del 70% della sua durata;
6) non essere percettori di ammortizzatori sociali;
7) non essere titolari di rapporti di lavoro, neppure a tempo parziale.
 
Tutti i requisiti, ad eccezione di quello al punto 3) devono essere posseduti alla data del presente avviso e saranno riverificati al momento di avvio delle attività. Coloro che sono in possesso dei requisiti sopra descritti possono presentare domanda presso il Centro per l’Impiego di Ivrea, Corso Vercelli n. 138, nei giorni 12, 13, e 14 gennaio 2015 dalle ore 9,00 alle ore 12,00,  compilando una domanda che sarà reperibile presso lo stesso Centro per l’Impiego o scaricabile dal sito del Comune di Ivrea: www.comune.ivrea.to.it, sezione Politiche per il Lavoro. Ogni persona potrà presentare domanda di partecipazione al cantiere solamente per il Comune nel quale risiede. 
 
Alla domanda dovrà essere allegata la dichiarazione ISEE relativa ai redditi dell’anno 2013 e la fotocopia di un documento d’identità. I cittadini non appartenenti all’Unione Europea devono essere in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità, secondo le norme che regolano la materia. Verranno formulate distinte graduatorie, sulla base del valore ISEE, per ogni Comune. A parità di ISEE verrà data priorità al candidato più anziano di età.
 
Qualora  non tutti i posti risultassero coperti si procederà con un’ulteriore raccolta di domande il giorno 16 gennaio 2015, dalle ore 9,00 alle ore 12,00, sempre presso il Centro per l’Impiego di Ivrea, Corso Vercelli n. 138. In questo caso potranno partecipare tutti coloro che sono residenti nei comuni di riferimento del Centro per l’Impiego di Ivrea. Non potranno essere ritirate domande se non si è in possesso della dichiarazione ISEE.
 
Ulteriori informazioni si possono richiedere a:
COMUNE DI IVREA – Servizio Politiche per il Lavoro  - tel. 0125/4101
SPORTELLO DELLE OPPORTUNITA’  - 0125/235915
CENTRO PER L’IMPIEGO – 0125/235911
Cronaca
AGLIE' - Grande successo per la festa del Rione San Rocco - FOTO
AGLIE
Grazie all'impegno dei tanti volontari, il borgo di Agliè ha ospitato una raffica di eventi che hanno conquistato non solo gli alladiesi
VALPERGA - Addio al professor Pent: fu tra i periti di Ustica
VALPERGA - Addio al professor Pent: fu tra i periti di Ustica
Professore del Politecnico di Torino, in paese è stato per molti anni presidente dell'associazione Amici di San Giorgio
TONENGO DI MAZZE' - Anziana rapinata in casa dal finto tecnico dell'acquedotto: lievemente ferita
TONENGO DI MAZZE
Ancora truffe agli anziani. Solo che a Tonengo di Mazzè, l'altra mattina, la truffa si è trasformata in rapina quando la vittima di turno si è accorta che quel tecnico dell'acquedotto, in realtà, era un malvivente
RIVAROSSA - Portano via ghiaia e sabbia dal torrente: denunciati
RIVAROSSA - Portano via ghiaia e sabbia dal torrente: denunciati
I carabinieri di Leini hanno bloccato due italiani di Rivarossa per furto di materiali dal greto del torrente Malone
RIVAROLO - A spasso con dei coltelli a serramanico: due denunciati
RIVAROLO - A spasso con dei coltelli a serramanico: due denunciati
Due persone sono incappate nei controlli dei carabinieri di Rivarolo. Uno è un minorenne bloccato con un coltello nello zaino
RIBORDONE - Due vescovi per la festa della Madonna a Prascondu'
RIBORDONE - Due vescovi per la festa della Madonna a Prascondu
Saliranno al santuario sia monsignor Bettazzi che monsignor Cerrato
AGLIE' - Sabato visita speciale al castello ducale
AGLIE
Attraverso questo speciale percorso i visitatori potranno conoscere le piante che circondano il Castello e la loro cura quotidiana
BAIRO - Il mitico Pat Parelli per la prima volta in Italia
BAIRO - Il mitico Pat Parelli per la prima volta in Italia
L'amministrazione comunale di Bairo consegnerà un riconoscimento a Pat Parelli per aver scelto Bairo come location del suo Master Class
BOLLENGO - Medico si toglie la vita sparandosi con una pistola
BOLLENGO - Medico si toglie la vita sparandosi con una pistola
Toccherà ai carabinieri della compagnia di Ivrea fare luce sulle motivazioni che hanno spinto il medico al drammatico gesto
FOGLIZZO - Incendio nel centro di stoccaggio cippato della centrale a biomassa di Rivarolo Canavese - FOTO
FOGLIZZO - Incendio nel centro di stoccaggio cippato della centrale a biomassa di Rivarolo Canavese - FOTO
Una pala meccanica, all'interno dell'azienda, ha preso improvvisamente fuoco. Provvidenziale l'intervento di due squadre dei pompieri che hanno limitato l'estensione delle fiamme. Accertamenti in corso sulle cause
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore