IVREA - E' tempo di Carnevale: si parte (come sempre) il 6 gennaio

| Alle 9 i Pifferi e Tamburi inizieranno il tradizionale percorso tra le vie del centro storico: inizierà così lo Storico Carnevale 2017

+ Miei preferiti
IVREA - E tempo di Carnevale: si parte (come sempre) il 6 gennaio
Come ogni anno il giorno dell’Epifania gli eporediesi si risveglieranno sulle note di una musica tanto familiare quanto emozionante: è la Diana che, diffondendosi per la città, segna l’inizio di un nuovo Carnevale. Alle 9 del mattino i Pifferi e Tamburi inizieranno il tradizionale percorso tra le vie del centro storico di Ivrea per richiamare il numeroso pubblico e festeggiare insieme l’apertura del Carnevale. Alle 12, in Piazza di Città, ci sarà l’investitura ufficiale del Generale. “In questi giorni di festa il mio pensiero vola all’Epifania che segna per Ivrea l’inizio del periodo carnevalesco, giorno in cui le note dei pifferi e il rullare dei tamburi fanno rinascere in ogni eporediese forti emozioni. Mi appresto dunque a ricevere dal mio predecessore, con gratitudine e consapevole responsabilità, sciabola e feluca per rinnovare insieme a tutte le genti canavesane l’antico e immutato rito. Evviva il Carnevale” - commenta Claudio Ferrero, Generale per il 2017.
 
Sempre in Piazza di Città, alle 14 ci sarà il Saluto dei Credendari al Magnifico Podesta alla presenza dei Gruppi Storici. 
La giornata culminerà come da cerimoniale con la Santa Messa in Duomo - alla presenza delle Autorità Cittadine, del Generale 2017 e di tutte le Componenti dello Storico Carnevale – e con la Cerimonia dei Ceri: il Magnifico Podestà accompagnato dal suo seguito e dal Gruppo Storico de I Credendari, farà dono a Monsignor Vescovo del cero votivo per invocare la protezione della Madonna sulla Città. Buon carnevale!
 
Di seguito il programma dettagliato della giornata
 
08.30 Ritrovo Pifferi e Tamburi in piazza di Città
09.30 Uscita dei Pifferi e Tamburi marcia di apertura del Carnevale 2017 nelle vie del centro cittadino piazza di Città, via Palestro, piazza Balla, corso Massimo d’Azeglio, Chiesa San Lorenzo, corso Massimo D’Azeglio, piazza Balla, via Palestro, via Arduino, piazza Gioberti, via Guarnotta, Ponte Vecchio, via Gozzano, piazza Lamarmora, via C. Olivetti, via Di Vittorio, Stazione ferroviaria, corso Nigra, corso Cavour, piazza di Città.
12.00 Investitura ufficiale del Generale 2017 in piazza di Città, Androne del Palazzo Municipale
 
14.00 Saluto dei Credendari al Magnifico Podestà alla presenza dei Gruppi Storici in piazza di Città. Cerimonia del Sale e del Pane. Partenza del Corteo del Gruppo Storico I Credendari verso la Cappella dei Tre Re al Monte Stella.
14.40 Arrivo dei Credendari e del Podestà alla Cappella dei Tre Re
 
15.35 Partenza del corteo dei Credendari e del Podestà con i Pifferi e Tamburi da piazza Ottinetti e arrivo in Duomo via Palestro, via Arduino, via IV Martiri (via Palma), via delle Torri, piazza Castello.
16.00 Santa Messa in Duomo alla presenza delle Autorità Cittadine, del Generale 2017 e di tutte le Componenti dello Storico Carnevale e Cerimonia dei Ceri: il Magnifico Podestà, accompagnato dal suo seguito e dal Gruppo Storico I Credendari fa dono a Monsignor Vescovo del cero votivo per invocare la protezione della Madonna sulla Città (una cerimonia antica che si svolgeva nella Cappella dei Tre Re sul Monte Stella, edificata intorno all’anno 1220 su consiglio di San Francesco d’Assisi).
Galleria fotografica
IVREA - E tempo di Carnevale: si parte (come sempre) il 6 gennaio - immagine 1
IVREA - E tempo di Carnevale: si parte (come sempre) il 6 gennaio - immagine 2
IVREA - E tempo di Carnevale: si parte (come sempre) il 6 gennaio - immagine 3
Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
Domenca «Cammin'arte» e alla sera, con la chiusura dei punti mostra alle 20, l'atteso concerto di Francesco Taskayali
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
«Leggeremo le motivazioni e valuteremo cosa fare. Ma prima ci sarà il processo a Caterina Abbattista». Il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, ha commentato così la sentenza del gup Alessandro Scialabba sul caso Rosboch
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco oggi pomeriggio nei pressi del passaggio a livello della stazione. Indagini sul proprietario del mezzo
CUORGNE' - Paura all'interno della Federal Mogul, scatta l'evacuazione
CUORGNE
L'allarme scattato per una possibile intossicazione nel reparto cuscinetti. Una cinquantina di dipendenti fatti evacuare
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
Ettore Rosboch all'uscita dal tribunale si scaglia contro la sentenza. Anche la madre di Gloria, Marisa Mores, si dice insoddisfatta. La famiglia aveva chiesto giustizia per la morte della loro unica figlia
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L'ERGASTOLO
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L
Si è chiuso il processo di primo grado per l'omicidio della povera professoressa di Castellamonte. L'ex allievo, reo-confesso del delitto, è stato condannato a trent'anni. Accolta solo in parte la richiesta della procura di Ivrea
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell'assassinio di Gloria Rosboch - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell
Si è chiuso al tribunale di Ivrea, oggi, un altro capitolo della lunga storia che ha portato all'efferato omicidio della professoressa Rosboch. Ecco il riassunto di quanto avvenuto in alcune tappe fondamentali
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
Il piccolo Comune della Valle Soana difende la scelta di ospitare la gara goliardica e benefica dopo le tante polemiche emerse
CUORGNE' - Riparato il Gesù bambino decapitato dai vandali
CUORGNE
La statua affidata alla restauratrice Sara Bertella è stata riconsegnata a Pezzetto in settimana e quindi riposizionata
SCARMAGNO - Auto contro moto sulla Sp82: centauro grave al Cto
SCARMAGNO - Auto contro moto sulla Sp82: centauro grave al Cto
Nei campi vicino alla provinciale è atterrato l'elisoccorso. Dinamica dell'incidente stradale al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore