IVREA - Evadono Iva per un milione di euro: quattro imprenditori denunciati dalla Guardia di Finanza

| L'indagine partita dai controlli nei confronti di una ditta individuale canavesana operante nel settore del commercio all’ingrosso di semilavorati metallici. Scoperto un meccanismo di truffa allo Stato noto come «frode carosello»

+ Miei preferiti
IVREA - Evadono Iva per un milione di euro: quattro imprenditori denunciati dalla Guardia di Finanza
Nell’ambito delle attività della guardia di finanza volte alla repressione ed al contrasto dell’evasione fiscale, i finanzieri del Gruppo di Ivrea hanno eseguito una verifica nei confronti di una ditta individuale del Canavese operante nel settore del commercio all’ingrosso di semilavorati metallici, scoprendo un meccanismo fraudolento, noto come “frode carosello”, e ponendo fine ai “particolari” rapporti commerciali che legavano la ditta ad altre 2 società lombarde operanti nel medesimo settore.
 
L’analisi delle operazioni commerciali e l’incrocio degli esiti delle indagini finanziarie, hanno permesso alle Fiamme Gialle eporediesi di smascherare una frode milionaria che ha garantito alle società un’evasione dell’Iva di circa 1 milione di euro, realizzata attraverso l’emissione di fatture per operazione inesistenti che venivano utilizzate dalle imprese lombarde. Priva di struttura economica organizzata, la società cartiera verificata si sottraeva agli obblighi di natura fiscale, attraverso una frode impiantata grazie alla sua interposizione in operazioni di acquisto di prodotti da operatori comunitari, senza applicazione dell’Iva, poiceduti fittiziamente agli acquirenti. 
 
I finanzieri hanno denunciato alla procura della repubblica di Ivrea quattro soggetti italiani, tutti ritenuti responsabili a vario titolo dei reati di emissione ed utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, di omessa dichiarazione, associazione per delinquere finalizzata all’evasione fiscale, nonché di occultamento e distruzione di documentazione contabile. È stato proposto, inoltre, il recupero del tributo sottratto all’erario.
Dove è successo
Cronaca
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Soccorritori ancora al lavoro - FOTO e VIDEO
SLAVINA SULL
Domani mattina partirà da Torino il quarto contingente piemontese che arriverà in serata in Abruzzo
FURTI - Zingara ventenne arrestata dopo un furto a un anziano di Ciriè
FURTI - Zingara ventenne arrestata dopo un furto a un anziano di Ciriè
Le nomadi, rendendosi conto di essere state scoperte, sono fuggite lasciando tutti i gioielli e il denaro appena rubato all'uomo
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
CANAVESE - Centro Italia: la protezione civile non raccoglie cibo e indumenti
Il Coordinamento si dissocia da ogni attività non ufficializzata dalla Regione Piemonte
CUORGNE' - Studenti volenterosi rendono confortevole la scuola
CUORGNE
Realizzato dai ragazzi una sorta di salottino colorato all'interno dello storico istituto cuorgnatese: assolutamente originale
MAZZE' - Donna colpita dalla meningite trasferita all'Amedeo di Savoia
MAZZE
La pensionata, sola in casa, era stata soccorsa dopo l'allarme del figlio che, non riuscendo a contattarla, aveva chiamato il 118
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese altri soccorritori inviati in Abruzzo - FOTO
SLAVINA SULL
Oggi, lunedì 23 gennaio, partirà da Torino il terzo contingente di volontari del CNSAS Piemonte che giungerà in Abruzzo verso sera
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore