IVREA - Gli imprenditori del Canavese pronti a ottimizzare le aziende

| Primo incontro organizzato dal Gruppo Aziende Metalmeccaniche e Manifatturiere nato a dicembre in Confindustria

+ Miei preferiti
IVREA - Gli imprenditori del Canavese pronti a ottimizzare le aziende
Ottimizzare la produzione per aumentare il livello della competitività: questa la base della “cultura” lean, che si sta diffondendo tra le aziende italiane. Il tema è stato trattato la scorsa settimana presso la sede di Confindustria Canavese nel corso del convegno dal titolo “Fare efficienza con l’approccio lean” organizzato dal Gruppo Aziende Metalmeccaniche e Manifatturiere costituito nel dicembre dello scorso anno in seno a Confindustria Canavese. Le regole alla base di questa metodologia di miglioramento continuo che aiuta a riorganizzare l’azienda con il principale obiettivo di ottimizzare la qualità del prodotto per rispondere più velocemente alle richieste del cliente, sono state illustrate da Maurizio Pedrelli di Pragmata. Massimo Torinesi, di Heiko Xplore, ha ribadito l’importanza di ripensare l’impresa applicando nuovi modelli di management che prevedano un investimento continuo sulle persone e sulle tecnologie . 
 
Applicare la lean o un’altra metodologia di miglioramento continuo significa innanzitutto evitare sprechi, tempi di attesa, movimentazioni superflue, sovrapproduzione. Come è stato spiegato dai relatori, l’azienda deve cercare di apportare continui miglioramenti al prodotto e ai servizi, deve imparare a cambiare rapidamente viaggiando di pari passo con il veloce mutare del mercato, rendendo l’azienda sempre più”snella”, eliminando cioè tutte le cose o le attività che non creano valore aggiunto. 
 
Perché, come ha spiegato Franco Trombetta (nella foto sotto), presidente del Gam “nel contesto economico complesso in cui operiamo oggi le imprese hanno sempre più bisogno di gestire in modo efficiente il lavoro, ottimizzando i costi di gestione e di produzione”. Le testimonianze di tre imprenditori che hanno scelto di applicare la metodologia snella nelle loro imprese Paolo Salvetti (Avio Aero, Gruppo General Electric), Mario Botto Micca (Megadyne), Alberto Ceresa (CMB Industries) rappresentanti di aziende di grande, media  e piccola dimensione, hanno permesso ai partecipanti al convegno di riflettere sull’efficienza di un progetto di riorganizzazione aziendale secondo la lean. 
 
I molti interventi e le domande del pubblico presente in sala hanno evidenziato il forte interesse da parte degli imprenditori canavesani di conoscere benefici e, vantaggi ed eventuali criticità di un approccio snello alla propria produzione.
Galleria fotografica
IVREA - Gli imprenditori del Canavese pronti a ottimizzare le aziende - immagine 1
IVREA - Gli imprenditori del Canavese pronti a ottimizzare le aziende - immagine 2
Cronaca
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa di alcune limitazioni al traffico sulle strade del Canavese a seguito di due cantieri
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
Nonna Olga, nata in Francia ma originaria del Canavese, iniziò a lavorare ad appena undici anni nel lanificio di Castellamonte
FAVRIA - L'addio della comunità a Giovanni Cena
FAVRIA - L
I funerali avranno luogo in Favria venerdì 22 alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese. Veglia di preghiera nella stessa chiesa giovedì 21 alle 20.30
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
I carabinieri di Castiglione hanno arrestato uno studente 18enne, residente a Chivasso, e denunciato la fidanzata di 17
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
Un ragazzino di seconda media, che frequenta una scuola dell'alto Canavese, l'altra mattina si è presentato in classe «armato» con quattro coltelli a serramanico. Li aveva nascosti nel giubbotto forse per impressionare i compagni
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
Iniziativa benefica promossa nell'ambito del progetto per le famiglie e i bambini «Giochiamo Insieme con Mamma e/o Papà»
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
Sabato scorso, nell'ambito di un controllo disposto dal questore di Torino al quale hanno partecipato agenti del commissariato di Ivrea e della divisione Pas della questura, è stato controllato un circolo privato di Forno Canavese
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
Un 32enne di Chivasso è finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato completamente ubriaco
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
Erede e custode delle più antiche tradizioni della cavalleria, la Fanfara della Polizia sfilerà dall'alto dei cavalli grigi nelle vie del centro cittadino al seguito del Corteo Storico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore