IVREA - Gli studenti delle medie su Eporadio con il programma «Ribelli»

| E' un programma che andrà in onda una volta al mese ideato e realizzato da un gruppo di allievi di seconda e terza media

+ Miei preferiti
IVREA - Gli studenti delle medie su Eporadio con il programma «Ribelli»
La mia scuola non va in radio, la mia scuola fa la radio! Appuntamento a partire da questa domenica alle ore 21, quando sarà infatti possibile sintonizzarsi sulle frequenze digitali di Eporadio per seguire la prima puntata di "ribelli", programma che andrà in onda una volta al mese ideato e realizzato da un gruppo di allievi di seconda e terza media nell'ambito del "radio club", in collaborazione con il dj Alex Metticelli.

"L'English Club powered by Eporadio è un progetto che nasce all'interno dell'offerta formativa dell'Istituto Cagliero. Per noi la scuola non deve essere solo un ambiente di apprendimento, ma un luogo dove lo studente possa crescere integralmente sia sotto il profilo educativo che relazionale. Gli incontri settimanali saranno proprio con i ragazzi partecipanti al club, dai seguenti nomi d'arte: Balì, Fortu, Pinguina, Crocodilecus, Panda06, Dark24, Gillio, Unicorna06 e Icecreamcricri. Il nostro team di Eporadio, oltre a fornirgli nozioni tecniche di public speaking e sul funzionamento della radio, darà loro l'opportunità di esprimersi liberamente e sviluppare reti di relazioni positive con i propri coetanei e anche i follower della radio. La scuola, in questo caso, non fa altro che svolgere il ruolo di facilitatore: crea opportunità di scambio e di crescita, fa incontrare una forte domanda di attenzione con chi ha da offrire il proprio tempo e le proprie competenze in modo naturale, disinteressato, volontario", spiega Alex Metticelli descrivendo il progetto, che prosegue con queste parole: "mi è piaciuto fin da subito il progetto di insegnare ai ragazzi delle medie cosa voglia dire creare una redazione radiofonica, cosa comporti stare dietro ad un microfono e cosa significhi poter dare il proprio contributo facendo qualcosa di diverso da quello che di solito fanno i ragazzi di quell’età; tutto ciò facendo loro conoscere quanto è difficile e appassionante il ruolo dello speaker radiofonico, raccontando anche la mia esperienza e il mio percorso per arrivare a fare il dj e speaker radiofonico, che è poi il lavoro della mia vita. Da parte mia è un impegno che mi sta entusiasmando molto, una nuova esperienza che mi sta regalando anche tanta positività: inoltre il 19 dicembre abbiamo festeggiato 22 anni di carriera e proprio quel giorno ho potuto registrare la prima puntata del programma radiofonico, progetto che andrà avanti fino alla fine dell’anno scolastico. Ringrazio infine tutta la scuola, il Direttore Don Enrico e il Coordinatore Alberto".

Il programma radiofonico che si chiamerà quindi "ribelli" farà trovare i ragazzi tutti i lunedì dalle 13:40 fino alle 14:20 circa e servirà per utilizzare il loro tempo libero per svagarsi stando insieme e sviluppando un progetto interessante ed innovativo. La speranza è che questa idea possa avere un seguito anche nei prossimi anni e in altre scuole: il club della radio nasce infatti con il fine di costruire relazioni tra i più giovani, stimolandoli a fare un qualcosa tutti insieme per crescere divertendosi.

Cronaca
CIRIE' - Colpito da un malore mentre cerca funghi ad Ala di Stura: precipita nel dirupo e muore
CIRIE
I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono riusciti a raggiungere l'uomo ma tutti i soccorsi sono stati inutili. Quando i tecnici hanno raggiunto Ala di Stura il suo cuore aveva già smesso di battere
IVREA - La Delegazione del FAI inaugura la sua prima sede in città
IVREA - La Delegazione del FAI inaugura la sua prima sede in città
Un presidio importante dove spiccano da tempo il Castello di Masino e l'ncantevole Pieve e Battistero di Settimo Vittone
AGLIE' - Giornata ecologica: il 28 i volontari «a caccia» di rifiuti
AGLIE
Il ritrovo è previsto in piazzale ex Olivetti alle 8,00 per il coordinamento e l'organizzazione delle operazioni. Alle 8:30 la partenza
CIRIE' - Ambulanza della croce verde coinvolta in un incidente mortale
CIRIE
Tragedia oggi pomeriggio a Lanzo, in via Torino. Una Peugeot 307 si è schiantata contro un'ambulanza della croce verde di Ciriè
CANAVESE - Ricambi auto scadenti spacciati per originali: sequestri dei carabinieri per 100 mila euro. Quattro meccanici denunciati - VIDEO
CANAVESE - Ricambi auto scadenti spacciati per originali: sequestri dei carabinieri per 100 mila euro. Quattro meccanici denunciati - VIDEO
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato quattro persone in Canavese. Sono padre e figlio di 55 e 29 anni, residenti a Pratiglione, e due artigiani di 54 e 32 anni, titolari di autofficine meccaniche a Pertusio e Cuorgnè
RIVAROLO - Nasce il progetto Divina Armonia: musica, teatro, danza e le bellezze del Canavese
RIVAROLO - Nasce il progetto Divina Armonia: musica, teatro, danza e le bellezze del Canavese
Il coro città di Rivarolo ha elaborato un progetto in cui musica, teatro e danza saranno i protagonisti di una serie di eventi di alta qualità
IVREA - Corso per aspiranti volontari della Croce Rossa mercoledì 18 settembre
IVREA - Corso per aspiranti volontari della Croce Rossa mercoledì 18 settembre
Le lezioni del corso base si svolgeranno il Lunedì e Mercoledì dalle 21 alle 23; l'età minima per l'adesione è 14 anni
RIVAROLO - La croce rossa cerca nuovi volontari: presentazione del corso il 27 settembre
RIVAROLO - La croce rossa cerca nuovi volontari: presentazione del corso il 27 settembre
Parte il corso per aspiranti volontari organizzato dalla Croce Rossa di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Chiuse le indagini sulla Casa del Sole: imprenditori, tecnici comunali ed ex sindaci tra gli indagati
FAVRIA - Chiuse le indagini sulla Casa del Sole: imprenditori, tecnici comunali ed ex sindaci tra gli indagati
Tra gli indagati figura Pasquale Motta, imprenditore di origine calabrese molto attivo nella zona del Canavese accusato di riciclare denaro per conto di un gruppo della 'ndrangheta di Desio. Numerosi i reati ipotizzati dai magistrati
MAPPANO-LEINI - Nomade arrestato dopo un inseguimento - FOTO
MAPPANO-LEINI - Nomade arrestato dopo un inseguimento - FOTO
Una banda composta da tre persone ha anche tentato di speronare i carabinieri. Un militare medicato al pronto soccorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore