IVREA - Gli studenti di veterinaria hanno «sorvegliato» i cavalli

| Anche per l'edizione 2018 gli studenti hanno avuto la possibilità di integrarsi nello staff operativo dello Storico Carnevale

+ Miei preferiti
IVREA - Gli studenti di veterinaria hanno «sorvegliato» i cavalli
Anche per l'edizione 2018 gli studenti in Veterinaria e in Produzioni e Gestione degli Animali dell’Università di Torino hanno avuto la possibilità di integrarsi nello staff operativo dello Storico Carnevale di Ivrea svolgendo attività di supporto ai Medici Veterinari responsabili della tutela del benessere animale nel corso delle sfilate e delle battaglie: una sinergia avviata ormai 5 anni fa che anno dopo anno si dimostra essere un’ottima opportunità di pratica per gli studenti e un valido supporto per la Fondazione.

I ragazzi che hanno preso parte a questa collaborazione hanno avuto il compito di accertare l’identità di tutti i cavalli che partecipano all’evento, procedendo alla lettura dei microchip e al controllo dei “passaporti” forniti dai conduttori dei carri. “Gli studenti che partecipano a questo progetto sono sempre entusiasti e molto motivati: è infatti un’occasione di crescita professionale e un’opportunità di lavoro in gruppo che si svolge con grandissima professionalità e serietà in una contagiosa atmosfera di festa” commenta il Professor Luca Rossi responsabile del progetto.

“È un’iniziativa certamente utile e stimolante per tutti: i ragazzi portano freschezza, impegno e curiosità mentre noi riceviamo un valido supporto nelle attività di verifica e controllo che effettuiamo scrupolosamente ogni giorno. Ci si trova a lavorare in un contesto di festa e allegria senza dimenticare la professionalità. Il benessere degli animali viene prima di ogni cosa, i controlli che effettuiamo ogni giorno sono rigorosi e questo fa sì che la manifestazione possa svolgersi in serenità per tutti” ha aggiunto Marco Grosso, il medico veterinario della Fondazione responsabile sanitario per i cavalli impegnati durante il Carnevale.

Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l'ultimo saluto ad Elisa Bonavita
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l
Il salone comunale di via Montenero ospiterà il funerale in forma laica con il quale lunedì, alle 15.30, la città tributerà l'estremo saluto ad Elisa, la sfortunata 26enne che l'altra mattina ha perso la vita a seguito di un incidente
PONT CANAVESE - Incidente auto-scooter: un uomo ferito - FOTO
PONT CANAVESE - Incidente auto-scooter: un uomo ferito - FOTO
Ha avuto la peggio lo scooterista che a seguito dell'urto con la vettura è stato sbalzato violentemente sull'asfalto
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
Proprio qualche giorno fa, tramite il comitato utenti "Quelli della Canavesana", i pendolari avevano segnalato costanti disservizi
CUORGNE' - Accensione fuochi non autorizzati: il Comune manda i vigili
CUORGNE
«Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini esasperati dal non poter aprire le finestre delle proprie case»
INGRIA - Una sfida per stomaci di ferro: domenica c'è «Ingria VS Food»
INGRIA - Una sfida per stomaci di ferro: domenica c
Il concorrente dovrà cimentarsi nella degustazione di una portata costituita da un panino da 800 grammi, 0,5 litri di birra, 400 grammi di patatine
CUORGNE' - Incendio devasta un deposito di legna vicino al Ponte Vecchio - FOTO
CUORGNE
Il pronto intervento delle squadre dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme potessero estendersi anche al resto dell'abitazione
RUEGLIO - Richiedente asilo minaccia e insulta la sindaca del paese
RUEGLIO - Richiedente asilo minaccia e insulta la sindaca del paese
Il caso segnalato ai carabinieri. L'uomo sarebbe in attesa di ricevere un contributo dal consorzio socio assistenziale
CHIVASSO - Nessun maltrattamento all'asilo: maestra prosciolta
CHIVASSO - Nessun maltrattamento all
Le accuse a carico della donna, scattate dopo un esposto presentato da alcuni genitori, sono risultate insussistenti
VOLPIANO - Armati di pistola rapinano un camionista fermo nel parcheggio e scappano con il prezioso carico del tir
VOLPIANO - Armati di pistola rapinano un camionista fermo nel parcheggio e scappano con il prezioso carico del tir
Torna a colpire anche in Canavese la banda dei tir che rapina i camionisti fermi nei parcheggi. A Volpiano i malviventi hanno assaltato un camion fermo in via Brandizzo, nella zona industriale della cittadina. Bottino in bobine di rame
FELETTO - Spaventoso incidente stradale sulla 460: ferita una donna di Rivarolo Canavese - FOTO
FELETTO - Spaventoso incidente stradale sulla 460: ferita una donna di Rivarolo Canavese - FOTO
La donna era diretta verso Bosconero. Per fortuna, nell’uscire di strada, la vettura non ha centrato altri mezzi in transito. La 39enne è stata soccorsa dal personale del 118 che l’ha trasportata in ambulanza all’ospedale di Ciriè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore