IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci

| Iniziativa promossa al liceo eporediese grazie alla collaborazione tra Inner Wheel Club di Ivrea e l'associazione onlus «I Do»

+ Miei preferiti
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
Una delle finalità dell'Inner Wheel Club è l’attenzione alle nuove generazioni anche attraverso la facilitazione e il sostegno alla formazione. In quest’ottica, il Club di Ivrea ha deliberato per l’anno in corso la sponsorizzazione di una campagna di educazione alla sicurezza, prevenzione e responsabilità nell'utilizzo dei veicoli e della strada, dedicata agli studenti dell'ultimo anno di scuola superiore, anno in cui in genere si prende la patente di guida. 
 
La campagna è stata progettata da "I DO" ONLUS (www.ido-associazione.it), un'associazione di disabili diventati amici durante il primo ricovero presso il Centro di Riabilitazione Funzionale, ora Unità Spinale Unipolare, di Torino. Si tratta di persone che hanno subito un trauma al midollo spinale, nella maggior parte dei casi, in seguito ad un incidente stradale. I membri di quest’associazione partecipano agli incontri organizzati nelle scuole testimoniando con la loro esperienza quanto sia importante, essere attenti e responsabili durante la guida. 
 
Il Liceo Scientifico Gramsci di Ivrea ha aderito all'iniziativa e nel mese di marzo sono stati due gli appuntamenti riservati agli studenti delle classi quinte che hanno seguito una lezione particolare sulla sicurezza stradale. Un pilota, istruttore di guida sicura, Stefano Airoli, ha catturato l’attenzione dei ragazzi e dato spunti di riflessione sui molti atteggiamenti sbagliati che spesso in modo automatico e inconscio si tengono quando ci si mette al volante. Ha spiegato ai ragazzi quali sono le cause principali che provocano un incidente, e quali le abitudini sbagliate che si mantengono durante la conduzione di un veicolo , sottolineando che cosa succede al veicolo e al nostro corpo in seguito a un impatto.
 
Poichè tra le maggiori cause di traumi alla colonna vertebrale e al midollo spinale spiccano gli incidenti stradali , ecco che questi incontri si rivelano un'occasione unica per invitare a riflettere sugli atteggiamenti nei rapporti con il mezzo di locomozione, sull'utilizzo della strada ,e infine per conoscere gli sconvolgenti dati che arrivano dalle statistiche sugli incidenti e le loro reali conseguenze sulle persone. La Presidente dell' Inner Wheel Ivrea, Marinella Foscale Faletto si augura di poter ripetere l’iniziativa il prossimo anno anche in altri Istituti scolastici: «E' stato un evento che ha coinvolto tutti, studenti, insegnanti e le socie dell'Inner Wheel presenti. Sarebbe oltremodo utile poter estendere questa campagna anche a chi guida da tempo...».
Dove è successo
Cronaca
SAN GIORGIO - Monossido: la procura sequestra il locale caldaia
SAN GIORGIO - Monossido: la procura sequestra il locale caldaia
Ieri pomeriggio dimessi dall'ospedale la preside e i cinque operatori colti da malore. Difficile dire quando riaprirà la scuola
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall'ospedale di Ivrea e muore assiderato sotto la neve: identificato il cadavere
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall
Sorpreso dalla neve di lunedì, l'uomo è arrivato fino alla centrale di Chivasso dove, per cause ancora in fase di accertamento, si sarebbe tolto il giubbotto e le scarpe. In quel punto, questa mattina, è stato trovato il cadavere
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltà di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
È stato trovato accovacciato, come se stesse dormendo. Al polso portava un braccialetto ospedaliero: l'uomo potrebbe essersi allontanato da un ospedale di Torino ed aver vagato senza meta fino a Chivasso dove è morto di freddo
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell'elicottero
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell
Domani, alle 15.30, il comandante Generale dell'Arma, Generale Tullio Del Sette, renderà omaggio alle vittime di quell'incidente
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
Forse a generare il problema è stata una infiltrazione d'acqua nel sottosuolo. Per precauzione il Comune ha bloccato il traffico
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
Ancora paura questa mattina alla scuola elementare di San Giorgio Canavese dove lunedì più di 30 bambini sono rimasti intossicati da una fuga di monossido di carbonio che si è verificata nella palestra del plesso
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
Si avvicina il Natale e i ladri si scatenano. Alcuni consigli utili per evitare di farsi svaligiare la casa durante le feste
IVREA - Torna la rappresentazione della Natività di Gesù
IVREA - Torna la rappresentazione della Natività di Gesù
L'iniziativa, promossa dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" vedrà la collaborazione di realtà ed associazioni
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
Due 25enni di Villanova Canavese bloccati dai carabinieri di Venaria Reale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore