IVREA - I disabili visivi scrivono all'Asl: «Servizio scadente»

| Lettera shock: «Il personale operante nel centro si mostra costantemente insensibile ed incompetente»

+ Miei preferiti
IVREA - I disabili visivi scrivono allAsl: «Servizio scadente»
Abbiamo ricevuto, per conoscenza, la lettera inviata da un gruppo di ventisette utenti del Centro di Riabilitazione Visiva eporediese al direttore generale dell'Asl di Ivrea, all'assessore Regionale alla sanità ed al sindaco di Ivrea. «Questa lettera è scritta, a titolo personale, dagli utenti firmatari - dice il presidente dell'Apri Onlus, Marco Bongi - la nostra associazione, non avendo più la possibilità, dal dicembre 2014, di entrare nel centro di via Costantino Nigra, non può testimoniare la veridicità di quanto affermato. Conosciamo tuttavia molto bene la serietà, la prudenza e la mitezza di molti utenti sottoscrittori. Se costoro si sono decisi ad un passo così importante significa certamente che il disagio è molto forte e che la situazione è grave".
 
Ecco il testo della lettera.
 
«Con la presente intendiamo esporre, in qualità di cittadini ed utenti del Centro di Riabilitazione Visiva di Ivrea, il nostro profondo sentimento di insoddisfazione nei confronti della gestione attuale del centro medesimo. Vorremmo, nel contempo, rassicurarVi che l'ingente calo di frequenza attualmente registratosi on dipende in alcun modo da una diminuzione delle esigenze espresse dal territorio ma rappresenta, al contrario, il frutto di questa gestione inefficente e poco attenta.
 
In tal senso dobbiamo innanzitutto fare presente che il personale operante nel centro si mostra costantemente insensibile ed incompetente. Molti utenti vengono trattati con indifferenza ed arroganza. Nonostante il centro abbia, ad esempio,  una sua piccola sala d'attesa, i disabili sono invitati ad attendere gli operatori all'esterno, in piedi e senza accoglienza. Parecchi inconvenienti si sono inoltre verificati sulla prescrizione degli ausili protesici, per una scarsa conoscenza dei codici del nomenclatore e delle prassi instauratesi nella nostra ASL.
 
Cosa assai grave è poi quella di aver inopinatamente sospeso gli interventi domiciliari di riabilitazione alla mobilità, interventi che sono specificamente previsti nella convenzione e nelle delibere regionali che regolano questo settore. Chiediamo pertanto un sollecito intervento dei responsabili ASL, nel quadro dell'obbligo alla vigilanza che spetta ai committenti delle gare d'appalto ed a coloro che devono garantire standard accettabili nei servizi sanitari pubblici. Chiediamo altresì che ci venga tempestivamente comunicato come la ASL intende utilizzare i fondi vincolati risparmiati con la gara d'appalto al ribasso svoltasi nel 2014 e la differenza rispetto a quanto ricevuto dalla Regione Piemonte. Restiamo pertanto in attesa di sollecito riscontro e porgiamo distinti saluti».
 
Tra i firmatari utenti residenti a Ivrea, Borgofranco, Mazzè, Vische, Castellamonte, Strambino, Fiorano Canavese, Cossano, Cuorgnè, Montanaro, Colleretto Giacosa e Pavone.
Cronaca
CUORGNE' - Tutti i vincitori del premio dell'Ente Morale «Giusto Morgando»
CUORGNE
Sabato 22 dicembre si terrà, presso l'ex chiesa della SS. Trinità di Cuorgnè, la cerimonia di consegna dei premi di studio dell'Ente Morale
IVREA - Crisi Comdata: «L'azienda non vuole licenziare nessuno»
IVREA - Crisi Comdata: «L
«Comdata sta affrontando questo riassetto con l'impegno a garantire la continuità occupazionale presso il sito di Ivrea»
DRAMMA A CUORGNÈ - Una donna muore annegata nel canale della Manifattura - FOTO
DRAMMA A CUORGNÈ - Una donna muore annegata nel canale della Manifattura - FOTO
Secondo i primi accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea la donna si sarebbe tolta la vita. A casa ha lasciato un biglietto per il marito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea e il personale del 118
CANAVESE - Botte e insulti alla compagna: arrestato dai carabinieri
CANAVESE - Botte e insulti alla compagna: arrestato dai carabinieri
Nel 2018 i carabinieri hanno arrestato in Canavese 12 persone per maltrattamenti in famiglia. Altre tredici per stalking
CHIVASSO - Investito mentre attraversa: un uomo grave in ospedale
CHIVASSO - Investito mentre attraversa: un uomo grave in ospedale
Un pensionato di 70 anni è stato investito stamattina a Chivasso, in viale Vittorio Veneto, mentre attraversava la strada
BELMONTE - Riapre il Santuario: domenica 23 faranno il loro ingresso i tre nuovi sacerdoti
BELMONTE - Riapre il Santuario: domenica 23 faranno il loro ingresso i tre nuovi sacerdoti
A due mesi dall'addio dei francescani, trasferiti altrove, la diocesi di Torino riapre il santuario patrimonio dell'umanità Unesco con tre sacerdoti provenienti dal Veneto. Belmonte tornerà quindi a vivere in attesa dell'eventuale cessione
FOGLIZZO - Si schianta con l'auto: grave un ragazzo di 19 anni
FOGLIZZO - Si schianta con l
Il personale medico, dopo averlo stabilizzato, lo ha trasportato in ambulanza al pronto soccorso del Giovanni Bosco di Torino
VALPRATO SOANA - I tecnici del Ministero hanno collaudato il nuovo skilift di Piamprato
VALPRATO SOANA - I tecnici del Ministero hanno collaudato il nuovo skilift di Piamprato
«Da oggi il nostro piccolo comprensorio si arricchisce di uno skilift tutto nuovo e funzionale», fanno sapere dal Comune
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
Furioso incendio a una legnaia: provvidenziale intervento da parte dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
Un'agente della polizia municipale è stata aggredita da un'automobilista in divieto di sosta. L'uomo è stato denunciato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore