IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra

| Evento promosso dall'Associazione museo dello Storico Carnevale in occasione dell'edizione 2019 della manifestazione

+ Miei preferiti
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
“Lo Storico Carnevale di Ivrea nell’evoluzione litografica dei manifesti che lo raccontano” è il titolo della mostra organizzata dall’Associazione museo dello Storico Carnevale di Ivrea in occasione dell’edizione 2019 della manifestazione. Un anno - il 2019 – molto importante per il sodalizio, che raggiunge il traguardo dei vent’anni di attività, essendo stato fondato a fine 1998, debuttando, pochi mesi dopo nell’edizione carnascialesca dell’anno successivo.

«Sono stati anni impegnativi e ricchi di soddisfazioni – commenta il Presidente Gabriella Gianotti – nel corso dei quali abbiamo sempre dato il nostro contributo alla riuscita della manifestazione attraverso l’organizzazione di mostre, laboratori ed eventi, oltre a collaborare con molti soggetti che hanno “lavorato sul Carnevale” per realizzare libri o servizi giornalistici». Sarebbe lungo elencare qui quanto è stato realizzato in questi cinque lustri: vale però la pena ricordare la mostra sullo stretto rapporto tra la famiglia Olivetti e il Carnevale, quella dedicata alle immagini scattate a Ivrea da Ferdinando Scianna e, in ambito prettamente storico, quelle sull'evoluzione delle divise egli Aranceri, sulla Goliardia e sui “sapori della festa”, i Fagioli Grassi e la Polenta e Merluzzo, la mostra ospitata a Torino presso i locali della biblioteca del Consiglio Regionale.

Quest’anno l’attenzione si è rivolta ai manifesti che, nel corso dei decenni, hanno raccontato il Carnevale: «Nei processi di rifunzionalizzazione in atto nel Carnevale di Ivrea – prosegue Gianotti -, sin dall’aprirsi dell’Ottocento, la scrittura tende a condurre il cerimoniale festivo a una nuova dignità culturale, ponendosi quale argine alla temporalità sfuggente della festa. In un’ottica similare prende vita così anche una produzione scritta e illustrata parallela alla scrittura ufficiale, il cui scopo è far conoscere e pubblicizzare la Storica Festa. Ecco quindi emergere nuovi modi di “comunicare” la Festa che sempre più si legano al manifesto pubblicitario, mezzo propagandistico e di persuasione tra i più efficaci ancora oggi».

La mostra sarà aperta, nello Spazio Pitetti di via Guarnotta (che dallo scorso anno ospita la sede dell’associazione) dal 16 febbraio al 16 marzo 2019. Nel pomeriggio di domenica 17 febbraio, nel corso delle cerimonie della prima giornata di Alzata degli Abbà, è prevista l’inaugurazione ufficiale della mostra, che sarà ospitata nei locali arricchiti dalla presenza delle principali divise del Carnevale, sia della parte storica che della Battaglia delle Arance. Della mostra è stato anche realizzato un catalogo, che raccoglie le immagini che saranno proposte nella mostra. Si tratta di un volume a colori che sarà consegnato, come omaggio, a tutti i soci che aderiranno o rinnoveranno la loro adesione al sodalizio per l’anno 2019.

Galleria fotografica
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra - immagine 1
Cronaca
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
Gabriele Raimondi, un uomo di San Giusto Canavese, venne ucciso con un colpo di pistola mentre stava effettuando delle manutenzioni nella casa di Grado Di Glaudi, capo della comunità sinti del Canavese. Fu ucciso per sbaglio
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
Una decisione che fa seguito ad un esposto che i famigliari hanno presentato ai carabinieri della compagnia di Chivasso
CASELLE - L'aeroporto certificato per la sicurezza sul lavoro
CASELLE - L
Sagat continua così il percorso intrapreso con la certificazione del Sistema di Gestione dell'Energia e di gestione ambientale
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
La Dea bendata torna a baciare il Canavese, precisamente a Castellamonte. Ad un anno esatto dalla vincita di un milione di euro a San Colombano Belmonte, alla tabaccheria di Federica Camerini in piazza Matteotti 7 segnato un nuovo record
CASTELLAMONTE - Taglio del nastro per la mostra «Centoquarantacolori»
CASTELLAMONTE - Taglio del nastro per la mostra «Centoquarantacolori»
Il prossimo 23 marzo a Castellamonte avrà luogo l'inaugurazione della mostra bi-personale di Bianca Sandri e Dario Faccaro
IVREA - Comdata si aggiudica la commessa «Inps-Equitalia»
IVREA - Comdata si aggiudica la commessa «Inps-Equitalia»
Il gruppo gestirà il contact center dell'istituto per i prossimi due anni, con opzione di prolungamento per un altro anno
CUORGNE' - Tutto pronto per la terza edizione di «TeleKomando»
CUORGNE
L'evento è promosso anche quest'anno dall'Associazione Baracca e Burattini - Arte e Affini. Si registra al Linc di Cuorgnè
VALPERGA - All'Ambra la rassegna cinematografica «A piccoli passi»
VALPERGA - All
La rassegna ha il patrocinio del Comune di Valperga, il prezzo d’ingresso è di sei euro per il biglietto intero e cinque per quello ridotto
RIVAROLO-FAVRIA - Abbatte la sbarra del passaggio a livello e se ne va... Danni alla ferrovia - FOTO
RIVAROLO-FAVRIA - Abbatte la sbarra del passaggio a livello e se ne va... Danni alla ferrovia - FOTO
Incidente con mezzo "pirata" questa mattina al passaggio a livello della Sfm1 tra Rivarolo Canavese e Favria. Probabilmente un camion, in transito verso Rivarolo, ha agganciato la sbarra del passaggio a livello che si stava abbassando
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
Per fortuna il mezzo pesante si è fermato pochi metri prima di un viadotto, evitando la collisione. L'autista, ferito, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale di Chivasso. Dinamica al vaglio della polizia stradale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore