IVREA - I «pendolari» della truffa arrestati dalla polizia: rapinavano anziani soli e indifesi

| I tre, due uomini di 28 e 48 anni e una donna 51enne, italiani, residenti a Torino e Ivrea, sono accusati di furto pluriaggravato in appartamento e rapina. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile di Genova

+ Miei preferiti
IVREA - I «pendolari» della truffa arrestati dalla polizia: rapinavano anziani soli e indifesi
La Polizia di Genova ha individuato gli autori di due furti compiuti rispettivamente il 21 luglio e il 18 agosto 2016 e di una rapina commessa il 4 agosto ai danni i tre signore ultraottantenni abitanti a Chiavari. I tre, due uomini di 28 e 48 anni e una donna 51enne, italiani, residenti a Torino e Ivrea, sono accusati di furto pluriaggravato in appartamento e rapina. Le indagini sono state condotte dalla Sezione Reati contro il patrimonio della Squadra Mobile di Genova e dal Commissariato di Chiavari, coordinate dalla Procura di Genova.
 
In occasione dei furti, le vittime erano “agganciate” all’ingresso dello stabile da due del gruppo che con varie scuse riuscivano ad introdursi nell’appartamento;  mentre l’uomo intratteneva la vittima, la donna, fingendo di andare in bagno, rovistava nelle varie stanze impossessandosi di gioielli e contanti per poi allontanarsi. Il tutto grazie anche all’aiuto del terzo complice (il più giovane) che fungeva da “palo” e autista. In una circostanza, invece, la coppia ha atteso la vittima sul pianerottolo davanti all’ingresso dell’appartamento e intimorendola con il tono di voce perentorio le ordinava di aprire la porta. L’anziana, spaventata, li ha fatti entrare e la donna, dopo essersi recata nelle stanze, si è impossessata di alcuni monili e dei soldi contanti per poi allontanarsi in compagnia dell’uomo. Anche in questa circostanza il più giovane ha fatto da “palo” e autista.
 
La Polizia è giunta ad identificare gli autori dei reati grazie a una minuziosa indagine incentrata sulle immagini estrapolate dalle telecamere del circuito cittadino, dalla descrizione degli autori compiuta in sede di denuncia dalle vittime e a seguito di un controllo dell’autovettura sulla quale viaggiavano i tre arrestati che ha portato anche al rinvenimento di parte della refurtiva occultata sotto il tappetino posteriore della vettura. In considerazione dei precedenti specifici degli autori del reato, della serialità delle condotte, della loro gravità e della “professionalità” dimostrata nel commettere i colpi sempre a danno di persone molto anziane è stato disposto l'ordine di custodia cautelare che è stato eseguito nel weekend, dopo circa un mese di latitanza, a Torino e Ivrea.
Video
Dove è successo
Cronaca
BORGARO - Rubata la moto da cross al papą del pilota Dovizioso
BORGARO - Rubata la moto da cross al papą del pilota Dovizioso
Ladri in azione prima della manifestazione di cross «TransBorgaro» che si č svolta domenica nell'ex area del Torinello
CASTELLAMONTE - Il commosso ricordo del Lions per Carlo Sunino
CASTELLAMONTE - Il commosso ricordo del Lions per Carlo Sunino
Il meeting di quest'anno ha riunito in interclub i due Lions Club operanti in zona, l'Alto Canavese ed il Rivarolo Canavese
CANAVESE - Contro gli incendi boschivi 74 migranti al lavoro per ripulire i sentieri abbandonati
CANAVESE - Contro gli incendi boschivi 74 migranti al lavoro per ripulire i sentieri abbandonati
Grazie ad una convenzione che sta per essere sottoscritta dal Cissac e da Scs, nelle prossime settimane 74 richiedenti asilo ospiti in Canavese saranno impegnati in attivitą socialmente utili, a titolo volontario, sul territorio
CUORGNE' - «Per un finale diverso»: gli studenti contro la violenza di genere - FOTO
CUORGNE
In occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere Cuorgnč ha visto la premiazione del progetto creativo promosso da Comune e Rotaract Cuorgnč e Canavese
CUORGNE' - A migliaia in piazza per la Fiera di San Martino - VIDEO
CUORGNE
Una domenica di festa preceduta, lunedģ, dalla giornata della sana alimentazione con i ragazzi delle scuole elementari
CANAVESE - Rifiuti e pezzi di auto abbandonati nei prati: sette persone indagate dai carabinieri
CANAVESE - Rifiuti e pezzi di auto abbandonati nei prati: sette persone indagate dai carabinieri
L'indagine, coordinata dai carabinieri della compagnia di Venaria, č nata nelle scorse settimane dopo il ritrovamento di paraurti, sedili e vecchi cerchioni abbandonati. Nei guai i titolari di due officine di Mappano e Leini
BUSANO-VALPERGA - Grave incidente stradale sulla provinciale: quattro persone ferite - FOTO E VIDEO
BUSANO-VALPERGA - Grave incidente stradale sulla provinciale: quattro persone ferite - FOTO E VIDEO
All'altezza della localitą Peretti si sono violentemente scontrate una Fiat Punto e una Fiat Panda. Quattro i feriti, due a bordo di un'auto e due a bordo dell'altra. La provinciale č stata chiusa al traffico
CALUSO - «In farmacia per i bambini» nella giornata dell'infanzia
CALUSO - «In farmacia per i bambini» nella giornata dell
Si tratta di un'iniziativa di sensibilizzazione sui diritti dei bambini e di raccolta di farmaci da banco e prodotti pediatrici
FELETTO - Vaccini, legalitą e sanitą: i temi di «Salute in Comune»
FELETTO - Vaccini, legalitą e sanitą: i temi di «Salute in Comune»
Inizialmente concepito come evento della durata di un mese, «Salute in Comune» si č evoluto in un progetto annuale
IVREA - 50 anni di matrimonio: festa al Giacosa
IVREA - 50 anni di matrimonio: festa al Giacosa
La Cittą di Ivrea, come ormai da tradizione, ha deciso di festeggiare tutte le coppie residenti a Ivrea che nel 2017 hanno raggiunto 50 anni di matrimonio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore