IVREA - I «pendolari» della truffa arrestati dalla polizia: rapinavano anziani soli e indifesi

| I tre, due uomini di 28 e 48 anni e una donna 51enne, italiani, residenti a Torino e Ivrea, sono accusati di furto pluriaggravato in appartamento e rapina. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile di Genova

+ Miei preferiti
IVREA - I «pendolari» della truffa arrestati dalla polizia: rapinavano anziani soli e indifesi
La Polizia di Genova ha individuato gli autori di due furti compiuti rispettivamente il 21 luglio e il 18 agosto 2016 e di una rapina commessa il 4 agosto ai danni i tre signore ultraottantenni abitanti a Chiavari. I tre, due uomini di 28 e 48 anni e una donna 51enne, italiani, residenti a Torino e Ivrea, sono accusati di furto pluriaggravato in appartamento e rapina. Le indagini sono state condotte dalla Sezione Reati contro il patrimonio della Squadra Mobile di Genova e dal Commissariato di Chiavari, coordinate dalla Procura di Genova.
 
In occasione dei furti, le vittime erano “agganciate” all’ingresso dello stabile da due del gruppo che con varie scuse riuscivano ad introdursi nell’appartamento;  mentre l’uomo intratteneva la vittima, la donna, fingendo di andare in bagno, rovistava nelle varie stanze impossessandosi di gioielli e contanti per poi allontanarsi. Il tutto grazie anche all’aiuto del terzo complice (il più giovane) che fungeva da “palo” e autista. In una circostanza, invece, la coppia ha atteso la vittima sul pianerottolo davanti all’ingresso dell’appartamento e intimorendola con il tono di voce perentorio le ordinava di aprire la porta. L’anziana, spaventata, li ha fatti entrare e la donna, dopo essersi recata nelle stanze, si è impossessata di alcuni monili e dei soldi contanti per poi allontanarsi in compagnia dell’uomo. Anche in questa circostanza il più giovane ha fatto da “palo” e autista.
 
La Polizia è giunta ad identificare gli autori dei reati grazie a una minuziosa indagine incentrata sulle immagini estrapolate dalle telecamere del circuito cittadino, dalla descrizione degli autori compiuta in sede di denuncia dalle vittime e a seguito di un controllo dell’autovettura sulla quale viaggiavano i tre arrestati che ha portato anche al rinvenimento di parte della refurtiva occultata sotto il tappetino posteriore della vettura. In considerazione dei precedenti specifici degli autori del reato, della serialità delle condotte, della loro gravità e della “professionalità” dimostrata nel commettere i colpi sempre a danno di persone molto anziane è stato disposto l'ordine di custodia cautelare che è stato eseguito nel weekend, dopo circa un mese di latitanza, a Torino e Ivrea.
Video
Dove è successo
Cronaca
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
Lavori della Città metropolitana di Torino: la guardia di finanza di Lanzo ha denunciato sei persone alla procura di Ivrea
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
Urta un pedone con lo specchietto della propria autovettura, non si ferma e viene condannato per omissione di soccorso
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
I cantonieri del Servizio Viabilità 3 della Città Metropolitana di Torino hanno completato le operazioni per lo sgombero della neve e la pulizia della carreggiata nel tratto di alta quota della Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
Sagrato «deturpato» dalla presenza di spazzatura. Cartoni della pizza e bottiglie abbandonati sulle scale del santuario
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l'auto di un poliziotto - FOTO e VIDEO
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l
Accertamenti in corso, da parte dei carabinieri, sullo stato psicofisico dei ragazzi a bordo del furgone che ieri pomeriggio, sulla pedemontana, è andato a schiantarsi contro due vetture dopo aver danneggiato un autobus pieno di bambini
LESSOLO - Incidente stradale sulla A5, ferito un uomo di Caselle
LESSOLO - Incidente stradale sulla A5, ferito un uomo di Caselle
Estratto dalle lamiere dell'auto dai vigili del fuoco di Ivrea è stato poi trasportato in ambulanza all'ospedale di Ivrea
VOLPIANO - Comital addio: in tribunale a Ivrea arriva il fallimento
VOLPIANO - Comital addio: in tribunale a Ivrea arriva il fallimento
«La notizia di oggi apre scenari imprevisti e preoccupanti, ed è necessario avviare subito un confronto» dice la Pentenero
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore