IVREA - I Testimoni di Geova in Canavese celebrano la morte di Gesù

| Anche quest’anno sarà tenuta una sessione nel carcere di Ivrea per i detenuti interessati oltre a una sessione in lingua romena

+ Miei preferiti
IVREA - I Testimoni di Geova in Canavese celebrano la morte di Gesù
Martedì 11 aprile i Testimoni di Geova di Ivrea e del Canavese, come quelli di tutto il mondo, celebreranno l’anniversario della morte di Gesù. Pietro Trabanelli, rappresentante stampa dei Testimoni, spiegando perché la commemorazione della morte di Gesù è così importante, riferisce: «Secoli fa il profeta Isaia predisse il tempo in cui l’uomo sarebbe stato in pace con la natura, le malattie sarebbero state eliminate, e ogni famiglia avrebbe costruito la sua casa, coltivato il suo terreno e goduto del frutto del suo lavoro. I miracoli compiuti da Gesù mostrarono su piccola scala quello che accadrà quando queste profezie si adempiranno a livello mondiale. Tutto ciò che ci causa sofferenza potrà essere eliminato solo grazie alla morte di Gesù. La sua morte fu così importante nell’adempimento dei propositi di Dio che Gesù comandò ai suoi discepoli di commemorarla: “Continuate a fare questo in memoria di me” sono le sue esatte parole.
 
Da notare che questa è la sola e unica ricorrenza per la quale Gesù diede questo comando; non la sua nascita e nemmeno la sua risurrezione, ma la sua morte di sacrificio. Secondo il calendario lunare della Bibbia, quest’anno l’anniversario della morte di Gesù ricorre martedì 11 aprile dopo il tramonto del sole». Un discorso spiegherà quanto la sua morte è importante per ogni singolo individuo, per le famiglie e per tutta l’umanità. I Testimoni di Geova fanno sapere che chiunque lo desideri potrà partecipare alla commemorazione che durerà complessivamente un’ora. L’ingresso è libero e non si fanno collette.
 
LUOGHI E ORARI PER LE DIVERSE COMUNITÀ
Ivrea Est, il Gruppo di lingua inglese, Ivrea Castello e Ivrea Laghi a Ivrea nella sala del regno, via del Lys 7, le prime due alle ore 19,45, le altre due alle ore 21,15;
Ivrea Sud e Ivrea Aurora, a Montalto Dora presso l’Anfiteatro Burbatti in via Ganio Vecchiolino, 8 alle ore 20;
Strambino e Strambino Romena (in lingua romena), in viale Kennedy 19, Strambino, rispettivamente alle ore 21,15 e alle ore 19,45;
Alice Superiore, in località torbiera 43 di Alice Superiore, alle ore 20,00;
Borgofranco, in via Palma 24, San Germano, alle ore 20,00;
Anche quest’anno sarà tenuta una sessione speciale presso il carcere di Ivrea alle ore 19,45 per i detenuti interessati.
Dove è successo
Cronaca
SAN GIORGIO - Monossido: la procura sequestra il locale caldaia
SAN GIORGIO - Monossido: la procura sequestra il locale caldaia
Ieri pomeriggio dimessi dall'ospedale la preside e i cinque operatori colti da malore. Difficile dire quando riaprirà la scuola
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall'ospedale di Ivrea e muore assiderato sotto la neve: identificato il cadavere
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall
Sorpreso dalla neve di lunedì, l'uomo è arrivato fino alla centrale di Chivasso dove, per cause ancora in fase di accertamento, si sarebbe tolto il giubbotto e le scarpe. In quel punto, questa mattina, è stato trovato il cadavere
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltà di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
È stato trovato accovacciato, come se stesse dormendo. Al polso portava un braccialetto ospedaliero: l'uomo potrebbe essersi allontanato da un ospedale di Torino ed aver vagato senza meta fino a Chivasso dove è morto di freddo
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell'elicottero
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell
Domani, alle 15.30, il comandante Generale dell'Arma, Generale Tullio Del Sette, renderà omaggio alle vittime di quell'incidente
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
Forse a generare il problema è stata una infiltrazione d'acqua nel sottosuolo. Per precauzione il Comune ha bloccato il traffico
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
Ancora paura questa mattina alla scuola elementare di San Giorgio Canavese dove lunedì più di 30 bambini sono rimasti intossicati da una fuga di monossido di carbonio che si è verificata nella palestra del plesso
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
Si avvicina il Natale e i ladri si scatenano. Alcuni consigli utili per evitare di farsi svaligiare la casa durante le feste
IVREA - Torna la rappresentazione della Natività di Gesù
IVREA - Torna la rappresentazione della Natività di Gesù
L'iniziativa, promossa dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" vedrà la collaborazione di realtà ed associazioni
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
Due 25enni di Villanova Canavese bloccati dai carabinieri di Venaria Reale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore