IVREA - I «Tre territori» a confronto in Canavese

| Prosegue un articolato percorso di confronto avviato nel 2012 fra tre città con i rispettivi territori: Lanciano, Follonica e Ivrea

+ Miei preferiti
IVREA - I «Tre territori» a confronto in Canavese
Si terrà venerdì 20 e sabato 21 giugno 2014, a Ivrea, il “Quarto Incontro dei Tre Territori”: si tratta del proseguimento di un articolato percorso di confronto avviato nel 2012 fra tre città con i rispettivi territori, Lanciano, Follonica e Ivrea. Tra gli obiettivi dell’iniziativa denominata “Tre Territori” vi è la volontà di dimostrare la possibilità di fare sviluppo economico partendo dal basso, presentando l’esperienza di  Ivrea e confrontandola con altre esperienze che hanno creato un caso di sviluppo. Lo scopo principale del progetto è quello di creare, attraverso il confronto, una conoscenza tra aree per uno scambio di esperienze. 
 
Il primo incontro tra i tre Territori, nel giugno 2012, è stato organizzato da Confindustria Canavese e dal Consorzio Imprese Canavesane (con il contributo della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino, con la collaborazione del Polo di Innovazione “bioPmed”) su iniziativa del gruppo di aziende canavesane che hanno lavorato al progetto della Smartbench, la seduta intelligente ora diventata una società denominata “Canavisia”. 
 
Dopo la prima positiva esperienza, si sono svolti altre due incontri, prima a Lanciano (nel gennaio dello scorso anno) e poi a Follonica (nel dicembre 2013). Nel corso dell’appuntamento a Lanciano sono stati sviluppati alcuni temi specifici: in particolare Smart Cities, Sviluppo sostenibile e ricezione turistica; al termine della riunione è stata firmata la “Carta di Lanciano”, che contiene le idee di cooperazione per lo sviluppo futuro dei tre territori e istituisce un tavolo permanente tra le tre aree per individuare le azioni sui temi specifici, il disegno di governance da seguire e le opportunità legislative nazionali, regionali ed europee per l’implementazione del progetto comune. A Follonica, invece, sono state tracciate le linee guida da seguire per la concreta realizzazione dei primi progetti su Smart City e Turismo in vista dell’incontro di Ivrea. In sintesi, si è tracciato il metodo attraverso il quale si andranno a mettere concretamente in pratica le varie proposte analizzate sino a questo momento.
 
Novità dell’appuntamento che si terrà a Ivrea il prossimo 20 giugno rispetto agli incontri passati, sono le sessioni B2B aperte a tutti gli Imprenditori e Responsabili aziendali o agli Enti territoriali interessati provenienti dalle tre diverse aree geografiche. L’incontro si aprirà ufficialmente venerdì 20 giugno alle 15.30 presso la sala Dorata del Comune di Ivrea, successivamente verranno formati  tavoli di lavoro tematici (che si terranno sia presso il Comune sia presso la sede di Confindustria Canavese) in cui ciascuna azienda partecipante avrà modo di effettuare una propria breve presentazione; i tavoli definiti riguarderanno i seguenti temi: Tecnologie e Smart City, Automotive, Farmaceutica-chimica, Servizi, Turismo.
 
Sabato 21 giugno al mattino continueranno le sessioni di incontri B2B e, nello stesso tempo, le delegazioni ospiti saranno accompagnate a visitare alcuni importanti luoghi olivettiani e altre zone canavesane interessanti dal punto di vista storico, paesaggistico e culturale. Alle 12.00, presso la sede di Confindustria Canavese, si terrà la riunione che concluderà la due giorni di incontri.
 
Cronaca
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
Sul posto hanno operato cinque squadre dei vigili del fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese e Torino, compreso il nucleo Nbcr
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
La scorsa notte, nel reparto di traumatologia dell'ospedale di Ivrea, l'uomo ha costretto una paziente di settant'anni a toccargli i genitali. Bloccato dalla polizia al pronto soccorso dove era andato per una dermatite
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
Le indagini dei militari, coordinate dal pm Roberto Sparagna, hanno permesso di arrestare quattro persone che risiedono in due campi nomadi di Vinovo. Parte della merce rubata veniva rivenduta nei mercati rionali del Canavese
IVREA - Botte in ospedale: infermiere ferito. L'allarme dell'Asl To4
IVREA - Botte in ospedale: infermiere ferito. L
Il direttore Ardissone: «Stiamo predisponendo un bando di gara per potenziare la sicurezza dei nostri ospedali»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore