IVREA - Il canavesano Mirco Mion guiderà l'Agefis

| In Italia si contano oltre 5mila Geometri Fiscalisti, dei quali più di 400 operano sul territorio Canavesano

+ Miei preferiti
IVREA - Il canavesano Mirco Mion guiderà lAgefis
L’Agefis, Associazioni dei Geometri  Fiscalisti, riunitasi in assemblea la scorsa settimana a Torino, ha confermato al proprio vertice il canavesano Mirco Mion (nella foto), classe 1964, tra i fondatori dell’associazione quattro anni fa e presidente fin dal 2012. «La figura del Geometra Fiscalista – ricorda – vede la sua origine in un Regio Decreto del 1929. È un professionista che riunisce competenze tecniche e immobiliari a quelle fiscali». Il Geometra Fiscalista non limita le proprie attività alla gestione fiscale degli immobili (catasto, imposte sulla casa, agevolazioni fiscali…), ma è in grado di fornire un servizio completo a lavoratori e pensionati nell’ambito della compilazione delle dichiarazioni dei redditi.  
 
In Italia si contano oltre 5mila Geometri Fiscalisti, dei quali più di 400 operano sul territorio Canavesano, servendo oltre 3mila famiglie per quanto riguarda le dichiarazioni dei redditi. Agefis fornisce ai propri iscritti servizi di aggiornamento continuo, l’assistenza di una rete di esperti e specifiche convenzioni per poter svolgere il proprio lavoro (servizi caf, assicurativi, contabili). L’Associazione, con sede legale e operativa a Ivrea, ha soci su tutto il territorio nazionale e collabora fattivamente con l’Ordine dei Geometri.
 
«Questi primi quattro anni hanno visto la nostra nascita e la nostra crescita, sia in termini di numeri, con più di 800 professionisti che negli anni si sono avvicinati ad Agefis, che di autorevolezza, con nostri studi e nostre analisi riprese e citate sui principali organi di stampa nazionali (economici, di settore e generalistici) – ha evidenziato in assemblea Mion –. Ogni traguardo raggiunto, però, non può che essere un altro punto di partenza. I prossimi quattro anni ci vedranno impegnati, oltre che nel continuare le attività fin qua intraprese, su due linee di azione principali: il radicamento territoriale e l’attività internazionale».
 
Il prossimo quadriennio dovrà, così, servire per creare una struttura moderna, agile e radicata sul territorio. Si tratta del progetto del “Laboratorio”, che prevede il coinvolgimento di numerosi geometri in qualità di coordinatori regionali, coadiuvati da responsabili dei singoli collegi. Una struttura che permetterà di essere vicini alle esigenze specifiche dei Geometri Fiscalisti anche in tema di normative locali. L’assemblea Agefis ha rinnovato la fiducia al gruppo che ha guidato l’associazione in questi anni, riconfermando sia il Presidente, sia il vicepresidente, Giuseppe Foresto di Gattinara (VC), e il tesoriere, il canavesano Gianni Marchetti . Inoltre entrano nel consiglio direttivo Luigi Mammano, del collegio di Caltanissetta, e Denis Sugan, di Verona.
 
Galleria fotografica
IVREA - Il canavesano Mirco Mion guiderà lAgefis - immagine 1
IVREA - Il canavesano Mirco Mion guiderà lAgefis - immagine 2
Cronaca
CUORGNE' - Cesma lancia un’iniziativa formativa internazionale
CUORGNE
Per l’anno 2017-18 avviato un pacchetto di attività in ambito internazionale, sviluppate in parte sul territorio francese
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
Un furgone svizzero che aveva appena effettuato un rifornimento alla stazione di servizio Tamoil, ha improvvisamente preso fuoco nei pressi del distributore. Gli occupanti sono riusciti a scendere dal mezzo. Benzinaio devastato
CUORGNE' - Da Hong Kong per celebrare San Callisto Caravario - FOTO
CUORGNE
Ieri alle 10.30 il cardinal Joseph Zen Ze-Kiun salesiano ed arcivescovo emerito di Hong Kong ha incontrato don Nicola Faletti
ALBIANO D'IVREA - Trovata una bomba in un campo agricolo: allarme
ALBIANO D
Artificieri in azione per la messa in sicurezza dell'area. La bomba sarà fatta brillare. Si tratta di un ordigno bellico
FORNO CANAVESE - Incidente stradale a Crosi: un uomo ferito
FORNO CANAVESE - Incidente stradale a Crosi: un uomo ferito
Paura questa mattina sulla provinciale tra Forno e Rivara. Un sessantenne di Forno si è ribaltato con la propria auto
CALUSO - Salta il bancomat della Biver Banca: ladri in fuga con il bottino - FOTO
CALUSO - Salta il bancomat della Biver Banca: ladri in fuga con il bottino - FOTO
Probabilmente con del gas esplosivo la banda ha fatto saltare l'alloggiamento del bancomat arraffando le banconote all'interno. Bottino da quantificare. Indagini dei carabinieri della compagnia di Chivasso
CASELLE - Incidente stradale: muore dopo il ricovero al Cto
CASELLE - Incidente stradale: muore dopo il ricovero al Cto
L'uomo era al volante di una Fiat Panda quando, in via Torino, è rimasto coinvolto in uno schianto con un'Alfa Romeo Giulietta
IVREA - Lo storico Carnevale in «mostra» al salone del libro
IVREA - Lo storico Carnevale in «mostra» al salone del libro
Per la prima volta anche lo Storico Carnevale di Ivrea ha avuto una postazione all’interno della manifestazione torinese
CERESOLE REALE - Gli esperti a confronto per salvare la trota
CERESOLE REALE - Gli esperti a confronto per salvare la trota
Venerdì verranno presentati anche i risultati del progetto Life+Bioaquae promosso dal Parco Nazionale Gran Paradiso
TRAGEDIA SULL'AUTOSTRADA - Ubriaco uccide due persone con il tir: condannato a otto anni di carcere - VIDEO INCIDENTE
TRAGEDIA SULL
Il processo di primo grado, con rito abbreviato, si è chiuso con la condanna a otto anni di carcere per omicidio stradale. Alla sbarra Emil Volfe, camionista di 63 anni di nazionalità slovacca. Non è escluso il ricorso in appello
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore