IVREA - Il carnevale chiude con 289 contusi, 80 mila spettatori e 1470 persone controllate dalla polizia

| Il servizio di sicurezza con i metal detector e i cani entiesplosivo ha funzionato alla perfezione. Gli oltre 200 agenti in servizio nei giorni clou hanno garantito il regolare svolgimento della manifestazione

+ Miei preferiti
IVREA - Il carnevale chiude con 289 contusi, 80 mila spettatori e 1470 persone controllate dalla polizia
Il carnevale di Ivrea, martedì, nel corso della sua ultima giornata, ha chiuso con altre 20 mila presenze. Un record per l'ultima occasione di partecipare alla tradizionale Battaglia delle Arance. Nel corso di martedì grasso sono state 113 le persone che sono state soccorse dal 118 per traumi al viso e agli occhi. Di questi solo tre sono finiti al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea. Sono state soccorse anche sette persone tra il pubblico. Sei hanno avuto bisogno delle medicazioni dell'ospedale. 
 
Complessivamente, nelle tre giornate della battaglia delle arance, sono state medicate dal personale della croce rossa in servizio a Ivrea, 289 persone. Di queste solo 17 sono finite al pronto soccorso. L'anno scorso, invece, erano state medicate più di 400 persone. Da sabato, con l'inizio delle celebrazioni della Vezzosa Mugnaia, sono state circa 80 mila le persone che si sono riversate a Ivrea per la grande festa di carnevale.
 
Il servizio di sicurezza, con l'ausilio dei metal detector e delle squadre dell'antiterrorismo, ha funzionato alla perfezione. Gli oltre 200 agenti in servizio nei giorni clou, hanno garantito il regolare svolgimento della manifestazione. Un servizio apprezzato anche dai cittadini. Tra la serata di giovedì, la più affollata degli ultimi anni secondo i dati forniti dal commissariato di Ivrea, e il martedì grasso, sono state 1470 le persone controllate ai varchi d'ingresso. 269 sono state quelle identificate. E' scattata una denunciata per ubriachezza molesta e una per  resistenza a pubblico ufficiale. 160 i veicoli fermati e controllati, uno sequestrato. La polizia ha anche arrestato uno spacciatore di Feletto.
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Studenti volenterosi rendono confortevole la scuola
CUORGNE
Realizzato dai ragazzi una sorta di salottino colorato all'interno dello storico istituto cuorgnatese: assolutamente originale
MAZZE' - Donna colpita dalla meningite trasferita all'Amedeo di Savoia
MAZZE
La pensionata, sola in casa, era stata soccorsa dopo l'allarme del figlio che, non riuscendo a contattarla, aveva chiamato il 118
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore