IVREA - Il Marchio del Canavese alla Tre giorni per il gusto

| L'evento si terrà al Castello di Masino, bene Fai, dal 25 al 27 settembre. Un appuntamento da non perdere

+ Miei preferiti
IVREA - Il Marchio del Canavese alla Tre giorni per il gusto
Anche l’Associazione per il Marchio del Canavese partecipa alla prima edizione della “Tre Giorni per il Gusto” che si terrà al Castello di Masino dal 25 al 27 settembre. Un appuntamento importante al quale il Marchio non poteva assolutamente mancare, una grande fiera en plein air all’insegna dell’eccellenza enogastronomica italiana. Per il Marchio la “Tre Giorni per il Gusto” è un’occasione unica per conoscere alcuni tra i migliori prodotti alimentari nazionali e per condividere con gli altri partecipanti, provenienti da tutta Italia, interessanti momenti di scambio culturale e di esperienze in un settore che sta divenendo sempre più forte e rilevante in tutto il Paese, anche in Canavese.
 
Un weekend quindi dedicato alle eccellenze e al gusto, con un occhio puntato sulla promozione del territorio e sulle tradizioni. Proprio quest’ultimo aspetto tocca più da vicino l’Associazione per il Marchio del Canavese che, sin dalla sua nascita (avvenuta nel 2010)n si pone l’obiettivo, attraverso la crescita del senso di appartenenza territoriale dei suoi abitanti, di fare in modo che il Canavese conquisti al di fuori dei propri confini una irrinunciabile consistente visibilità. 
 
Un Marchio, quello creato per il Canavese, fondamentale per dare vita a una forma di solidarietà tra tutti i soggetti, privati e pubblici, che rappresentano il territorio stimolandone la collaborazione e rafforzandone l’identità. A oggi l’Associazione per il Marchio rappresenta numerosi enti e associazioni locali che operano nei settori più svariati: CNA Ivrea e Canavese, Consorzio Insediamenti Produttivi del Canavese, Confindustria Canavese, Bioindustry Park del Canavese, ASCOM Torino e Provincia, Confagricoltura della Provincia di Torino, Federazione Provinciale Coldiretti, C.I.A. Confederazione Italiana Agricoltori. Un’eterogeneità che testimonia il desiderio del territorio di operare sempre più in sinergia per il raggiungimento di un risultato comune.
 
“Il Canavese è dotato di un patrimonio culturale, storico, produttivo che deve essere valorizzato ogni qual volta se ne presenti l’occasione”, dichiara Barbara Ferro, Presidente dell’Associazione. “Questa è la ragione che ci ha spinti a prendere parte a questa importante manifestazione: l’evento di Masino costituisce, infatti, una vetrina d’eccezione per il Canavese e noi desideriamo essere in prima fila per dare il nostro contributo affinché si riesca a rendere sempre più forte il legame con una terra che ha moltissimo da offrire e che necessita però di una forte visione comune per riuscire a farsi conoscere e apprezzare anche al di fuori dei propri confini”.
Dove è successo
Cronaca
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
I ragazzi si sono piazzati in un’area compresa tra Mulino dei Boschi e le sponde dell'Orco. Da ieri sera controlli dei carabinieri
CALUSO - Donna investita: grave all'ospedale di Chivasso
CALUSO - Donna investita: grave all
La donna stava facendo una passeggiata in compagnia di un’amica che ha chiamato i soccorsi subito dopo l'incidente
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
Domenca «Cammin'arte» e alla sera, con la chiusura dei punti mostra alle 20, l'atteso concerto di Francesco Taskayali
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
«Leggeremo le motivazioni e valuteremo cosa fare. Ma prima ci sarà il processo a Caterina Abbattista». Il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, ha commentato così la sentenza del gup Alessandro Scialabba sul caso Rosboch
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco oggi pomeriggio nei pressi del passaggio a livello della stazione. Indagini sul proprietario del mezzo
CUORGNE' - Paura all'interno della Federal Mogul, scatta l'evacuazione
CUORGNE
L'allarme scattato per una possibile intossicazione nel reparto cuscinetti. Una cinquantina di dipendenti fatti evacuare
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
Ettore Rosboch all'uscita dal tribunale si scaglia contro la sentenza. Anche la madre di Gloria, Marisa Mores, si dice insoddisfatta. La famiglia aveva chiesto giustizia per la morte della loro unica figlia
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L'ERGASTOLO
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L
Si è chiuso il processo di primo grado per l'omicidio della povera professoressa di Castellamonte. L'ex allievo, reo-confesso del delitto, è stato condannato a trent'anni. Accolta solo in parte la richiesta della procura di Ivrea
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell'assassinio di Gloria Rosboch - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell
Si è chiuso al tribunale di Ivrea, oggi, un altro capitolo della lunga storia che ha portato all'efferato omicidio della professoressa Rosboch. Ecco il riassunto di quanto avvenuto in alcune tappe fondamentali
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
Il piccolo Comune della Valle Soana difende la scelta di ospitare la gara goliardica e benefica dopo le tante polemiche emerse
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore