IVREA - Licenziamento illegittimo: il primario va riassunto

| Il tribunale del lavoro d'Ivrea dà ragione al primario di otorinolaringoiatria d'Ivrea licenziato a giugno

+ Miei preferiti
IVREA - Licenziamento illegittimo: il primario va riassunto
Il licenziamento di Valerio Di Fortunato, 62 anni, primario di otorinolaringoiatria all'ospedale di Ivrea, è stato illegittimo. Il medico dovrà essere reintegrato al lavoro. «Il provvedimento - fanno sapere dall'Asl To4 - si è reso necessario in seguito all’acquisizione del verbale dell’Ufficio Procedimenti Disciplinari, che ha iniziato un’istruttoria nei confronti del professionista. Una serie di controlli, infatti, hanno evidenziato anomalie di particolare gravità». In particolare, secondo l'azienda sanitaria, le verifiche che riguardano il periodo dal 2011 ai primi mesi del 2013, hanno evidenziato che l’attività libero-professionale era stata svolta dal dottor Di Fortunato completamente all’interno dell’orario di servizio, in palese violazione di quanto previsto dalla normativa vigente.
 
Di Fortunato ha sempre respinto ogni tipo di addebito. Il suo caso era emerso nel corso di una serie di controllo voluti dalla direzione sanitaria dell'Asl su tutti i medici dipendenti autorizzati a svolgere attività privata. Di Fortunato è stato l'unico ad incappare in un provvedimento così drastico. Talmente drastico che il giudice del lavoro, Lodovico Morello, ha dichiarato illegittimo il licenziamento ordinando l’immediato reintegro del medico. Dello stesso avviso il collega Luca Fadda che ha respinto l’opposizione presentata dall’Asl To4.
 
Secondo il giudice il comportamento dell’ex primario non era viziato da una condotta fraudolenta. Di fatto il reato contestato non sussiste. «Il medici aveva pacificamente svolto il proprio orario di lavoro minimo lavorativo - scrive il giudice nelle motivazioni della sentrnza - addirittura conseguendo un surplus di ore lavorate superiore a 800, non avrebbe percepito alcun compenso per il lavoro eccedente all'orario minimo, ha conseguito tutti gli obiettivi impostigli dalla direzione sanitaria e, in pratica, non avrebbe ottenuto alcun vantaggio dalla omessa "sbollatura" del proprio cartellino di presenza». 
 
Di Fortunato, per ora, nonostante l'ordinanza del giudice di giugno, non è stato reintegrato al lavoro. Il suo posto è occupato a scavalco dal primario di Chivasso. Il medico, intanto, resta indagato per truffa dalla procura di Ivrea. Il suo nome era finito nei faldoni di un’altra inchiesta che ha tentato di fare luce sul comportamento dei medici in ospedale  e sul loro rapporto con la professione privata.
Cronaca
OMICIDIO A VISTRORIO - L'assassino in carcere a Ivrea: «Mi sono soltanto difeso». Le indagini dei carabinieri proseguono
OMICIDIO A VISTRORIO - L
Diatto ha spiegato al pm della procura epordiese, Daniele Iavarone, di trovarsi in un periodo molto difficile. Ma l'altra notte, nel cortile di casa della vittima, nel pieno centro di Vistrorio, si sarebbe solo difeso da un'aggressione
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
Si chiamavano Maria Angela Stevignone e Pietro Feltrin i due coniugi di 80 e 86 anni ritrovati senza vita oggi nelloro alloggio di corso Vercelli a Ivrea. Erano in stato di decomposizione, segno che il decesso, è avvenuto diversi giorni fa
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
I carabinieri non escludono al momento un omicidio-suicidio. I vicini di casa hanno chiamato i soccorsi a causa del cattivo odore. Forse i due coniugi sono morti venti giorni fa e sono rimasti in casa da allora
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
Per il Pd un attacco alle componenti “ostacolo alla gestione di potere e denari dentro e intorno alla manifestazione”
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdì in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna è giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore