IVREA - Il profugo diventa parcheggiatore abusivo: arrestato dai carabinieri per tentata estorsione

| Un automobilista è stato aggredito dal 38enne ospite della comunità di Alice Superiore, in Valchiusella. Questa mattina in tribunale la convalida dell'arresto. L'uomo minacciava di danneggiare le auto in sosta

+ Miei preferiti
IVREA - Il profugo diventa parcheggiatore abusivo: arrestato dai carabinieri per tentata estorsione
Ieri mattina alle 10 i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea hanno arrestato per tentata estorsione e violenza privata, un cittadino nigeriano, O.B. di 38 anni, domiciliato ad Alice Superiore presso la comunità «Leone Rosso», richiedente asilo politico. L’uomo, col fine di procurarsi del denaro, svolgeva l’attività di parcheggiatore abusivo in piazza Freguglia a Ivrea, luogo di sosta pubblica, già soggetto a pagamento, importunando e minacciando di danneggiare i veicoli nel caso in cui non gli venissero dati dei soldi.
 
Alle ore 09.30, un cittadino marocchino residente a Pavone Canavese, stava posteggiando la sua auto quando è stato avvicinato dal “posteggiatore abusivo”, il quale tentava di vendergli un ticket di sosta, lasciato probabilmente da un altro automobilista. Non ricevendo il consenso dell’automobilista, l’uomo minacciava di danneggiargli l’auto e lo afferrava con forza alla camicia tanto da strapparla e procurargli un graffio alla mano destra. Il malcapitato riusciva a svincolarsi e rifugiandosi all’interno dell’ufficio postale, chiamava i carabinieri per denunciare il fatto, fornendo la descrizione del soggetto che senza allontanarsi, continuava l’attività illecita. 
 
Giunti sul posto i militari, procedevano all’identificazione del richiedente asilo, il quale forniva false generalità. Trattenuto in caserma il soggetto dava in escandescenza urlando e dimenandosi all’interno della camera di sicurezza. Informato il pubblico ministero di turno, ne disponeva l’immediato accompagnamento in carcere. La compagnia carabinieri di Ivrea, già lo scorso mese di maggio, aveva predisposto una specifica attività di contrasto a seguito delle lamentele degli eporediesi, denunciando a piede libero 5 soggetti, tutti stranieri, sanzionandoli per migliaia di euro e sequestrando i proventi dell'attività di parcheggiatori abusivi.  
Dove è successo
Cronaca
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
Con il pretesto di avere un rapporto con il pensionato, la giovane gli ha svuotato il portafoglio. Sabato pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Chatillon-Saint-Vincent l'hanno fermata
VALPERGA - Nessuna aggressione all'interno del Dancing K11
VALPERGA - Nessuna aggressione all
La famiglia Rai ha festeggiato il 19 Marzo 56 anni di attività e ancora oggi porta avanti con passione la tradizione di regalare emozioni in musica.
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietà di alcune famiglie di sinti piemontesi
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore